Calciomercato Juventus Primo Piano

Juventus news: Buffon lascia nel 2018, poi Donnarumma?

Juventus news - Buffon Donnarumma
Scritto da Redazione JM

Juventus news: capitan Buffon “tirerà la carretta” ancora fino al 2018, poi la Vecchia Signora dovrà trovare un nuovo numero uno

Juventus news: capitan Buffon “tirerà la carretta” ancora fino al 2018, poi la Vecchia Signora dovrà trovare un nuovo numero uno. Gianluigi Buffon lascerà con ogni probabilità dopo dei Mondiali di Russia 2018, esattamente a pochi mesi dall’aver compiuto 40 anni. Alla fine del Mondiale di Russia, dal debutto avvenuto in quel famoso Milan-Parma del 19 novembre 1995, saranno passati quasi 23 anni. Una carriera quasi inimitabile, condita da tantissimi trofei e dal tetto del mondo raggiungo nel 2006, anche se ad oggi manca ancora la Champions League nella sua bacheca.\r\n\r\nNormale, comunque, che la Juve si guardi attorno alla ricerca di un degno sostituto. Ieri, il dg Beppe Marotta ha dribblato le domande su Gigio Donnarumma, ma secondo i quotidiani sportivi in edicola oggi, il principale indiziato è proprio il milanista. Con i rossoneri Donnarumma e il suo agente Raiola hanno firmato un contratto triennale, ma nel 2017 al compimento dei 18 anni torneranno alla carica. L’italo-olandese vuole strappare un contratto fino al 2022 con stipendio più alto e sebbene la nuova proprietà cinese abbia dichiarato di voler tenere i giocatori più importanti, Raiola frena.\r\n

Juventus news: Raiola alleato bianconero?

\r\nL’agente di Donnarumma, oltre ad uno stipendio adeguato, vuole capire quale sarà il progetto tecnico e se il suo assistito potrà lottare presto per obiettivi prestigiosi. Cosa che invece gli consentirebbe sicuramente di fare la Juventus. Si tratta comunque di discorsi in prospettiva, poiché prima che se ne possa parlare concretamente si dovrà attendere l’estate del 2018, quando Buffon appenderà definitivamente i guantoni al chiodo.

1 Commento

  • Purtroppo oltre la Champions gli manca anche l’Europeo, e quello ormai è sfumato per sempre; anche a questo erano dovute le lacrime post Italia-Germania…. Ma fosse anche “soltanto” per la continuità ormai ventennale con cui ha espresso il suo enorme talento, dovrebbe essere insignito del pallone di platino alla carriera! Non è un giudizio partigiano, chiunque ami il calcio e lo conosca profondamente non dovrebbe vergognarsi a dire che Gigi è il + grande portiere della storia del calcio mondiale.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi