Juventus multata: 20 mila euro per cori contro i napoletani

Juventus multata: 20 mila euro per cori contro i napoletani

Juventus multata: 20 mila euro per cori contro i napoletani

Juventus multata: il giudice sportivo ha comminato alla società bianconera un’ammenda da 20.000 euro per i cori intonati contro i napoletani sabato a Verona

DSC03564wtmk (Copia)Juventus multata. Il giudice sportivo Giampaolo Tosel, ha comminato alla società bianconera un’ammenda salata: 20.000 euro per i cori intonati contro i napoletani, tra cui il ‘classico’ “Vesuvio lavali col fuoco”, durante la gara di sabato contro il Chievo a Verona. Ecco il comunicato del giudice sportivo:

Ammenda di € 20.000,00 : alla Soc. JUVENTUS per avere suoi sostenitori, al 26° del primo tempo, intonato un coro incitante alla violenza ed espressivo di discriminazione territoriale; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Multata anche la Roma: 10 mila euro per uso da parte di componenti della panchina di apparecchi radiotrasmittenti vietati da regolamento e per l’esplosione di petardi e l’accensione di fumogeni e bengala da parte dei suoi sostenitori.

3 commenti

  1. …banane per tutti!!! Federazione ridicola…

  2. ma quando fanno questi cori, si liberano di tutte le loro frustrazioni???? tifare solo per la propria squadra è così tanto difficile????

  3. Hanno cambiato tutto affinchè rimanga tutto com’era.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi