Juventus-Milan | Diretta Serie A | 21 novembre 2015

Juventus-Milan: diretta TV streaming e formazioni ufficiali

Juventus-Milan: diretta TV streaming e formazioni ufficiali

Juventus-Milan, 21 novembre 2015 ore 20:45, 13.a giornata di Serie A 2015-2016 (girone di andata): diretta TV streaming live e formazioni ufficiali

19: 50 Juventus-Milan formazioni ufficiali:

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Evra; Sturaro, Marchisio, Pogba; Hernanes; Mandžukić, Dybala. A disp.: Neto, Rubinho, Rugani, Bonucci, Alex Sandro, Lemina, Vitale, Cuadrado, Morata, Zaza. All.: Allegri

Milan (4-4-3): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Cerci, Bacca, Niang. A disp.: Abbiati, Livieri (97), De Sciglio, Mexes, Zapata, Calabria, Mauri, Nocerino, Poli, Suso, Honda, Luiz Adriano. All.: Sinisa Mihajlovic

18:30 – Juventus-Milan: Khedira KO. Ennesimo stop fisico per il centrocampista tedesco, che costringe Allegri a cambiare in extremis i propri piani. Mentre allo Stadium si aprono i cancelli, il tecnico bianconero ridisegna la formazione: dovrebbe esserci un turno di riposo in difesa per Bonucci, mentre Sturaro è il candidato numero uno per sostituire Khedira. Hernanes titolare dietro le punte Morata e Dybala (o Mandzukic).

10:00 Juventus-Milan possibile variante nella formazione bianconera. Secondo quanto riferiscono i quotidiani ‘La Stampa’, ‘Repubblica’ e ‘Corriere della Sera’, nelle ultime ore Allegri avrebbe pensato di cambiare modulo passando al 4-3-1-2. In questo caso, Hernanes sarebbe il regista dietro le punte Morata e Dybala; a riposo potrebbero rimanere Barzagli ed Evra per far posto a Lichtsteiner e Alex Sandro.

Juventus-Milan, 21 novembre 2015 ore 20:45, 13.a giornata di Serie A 2015-2016 (girone di andata). Dopo la sosta per le nazionali ritorna il campionato e per la Juve c’è già un importante scoglio da superare, ossia il Milan di Sinisa Mihajlovic, che nelle ultime settimane ha ottenuto una serie di ottimi risultati. Non sarà affatto facile per Allegri e i suoi, dunque, trovare la terza vittoria consecutiva in campionato, anche perché c’è da tenere in conto che mercoledì la Vecchia Signora sarà impegnata in Champions League contro il Manchester City.

Vietato pensare alla coppa, però, il tecnico livornese vuole una vittoria convincente contro il Milan dopo l’avvio di campionato a singhiozzo, ragion per cui non ci sarà spazio per il turn over. In difesa, davanti a Buffon recuperato in extremis, agiranno Barzagli, Bonucci, Chiellini ed Evra; a centrocampo Marchisio in cabina di regia sarà supportato da Khedira e Pogba; mentre il tridente d’attacco dovrebbe essere composto da Morata, Cuadrado e Mandzukic, che avrebbe vinto il ballottaggio con Dybala, rientrato solo giovedì dall’Argentina.

Nel Milan, Mihajlovic ha il dubbio Bonaventura: se l’ex Atalanta non agirà nel tridente d’attacco, potrebbe essere arretrato sulla mediana, con Niang titolare. Bacca guiderà l’attacco, mentre Luiz Adriano è indirizzato verso la panchina. Titolare anche Abate, recuperato proprio in questi giorni.

Juventus-Milan: diretta TV e streaming

Juventus-Milan, gara valida per la 13.a giornata (girone di andata) di Serie A 2015-2016, sarà trasmessa in diretta TV su Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD, Sky Supercalcio HD e Premium Sport HD con calcio d’inizio in programma alle 20:45. In streaming, la partita dello Juventus Stadium sarà visibile grazie ai servizi Sky Go e Premium Play, accessibili tramite computer, tablet e alcuni modelli di smartphone e Smart TV.

juventus-milan

Juventus-Milan: probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Khedira, Marchisio, Pogba; Cuadrado, Mandzukic, Morata. A disp.: Neto, Rubinho, Rugani, Barzagli, Lemina, Hernanes, Alex Sandro, Sturaro, Zaza, Dybala. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pereyra, Asamoah, Padoin, Caceres

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Cerci, Bacca, Niang. A disp.: Abbiati, Rodrigo Ely, Calabria, Zapata, Mexes, De Sciglio, Mauri, Nocerino, Poli, Suso, Honda, Luiz Adriano. All.: Mihajlovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Menez, Balotelli, Diego Lopez, Bertolacci, De Jong

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi