Juventus: Mexes il primo rinforzo per Benitez? | JMania

Juventus: Mexes il primo rinforzo per Benitez?

E se la coppia centrale bianconera dell’anno prossimo fosse for­mata da Giorgio Chiellini e Philippe Mexes? Il difensore francese, che poco spazio sta trovando a Roma con Ranieri, è diventato il primo nella lista di Bettega e Secco per la prossima estate. L’acquisto di un centrale è reso indispensabile per ringiovanire un reparto che l’anno …

mexesE se la coppia centrale bianconera dell’anno prossimo fosse for­mata da Giorgio Chiellini e Philippe Mexes? Il difensore francese, che poco spazio sta trovando a Roma con Ranieri, è diventato il primo nella lista di Bettega e Secco per la prossima estate. L’acquisto di un centrale è reso indispensabile per ringiovanire un reparto che l’anno prossimo avrà solo Chiellini e Ariaudo (di ri­torno da Cagliari) sotto i 34 anni. Mexes, che di anni ne compirà 28, sembra l’uomo più adatto. E non solo perché proprio Chiellini, con il quale farebbe coppia, stravede per lui, ma anche perché ha le caratteristiche giuste per completare il reparto juventino. La grinta, la de­terminazione, la velocità, la discreta propensione al gol, ma anche l’esperienza internazionale, maturata alla Roma e che ne fa un campione “fatto” e pronto all’uso, non un talento da crescere in prospettiva.
Mexes, in questo momento, non è un titolare inamovibile della Roma di Ranieri e tutto lascia pensare che se la Roma, a fine stagione, dovesse cedere uno dei gioielli (come d’al­tronde ha sempre fatto in tutte le recenti estati), il maggiore indiziato sia proprio il difensore francese. Il costo? Una cifra intorno ai 12 milioni di euro, anche se la Roma potrebbe anche partire da una cifra più alta. Più semplice mettersi d’accordo con il francese che attualmente guadagna 2,4 milioni e che sembra arrivato alla fine di un ciclo con i giallorossi: tant’è che ha un contratto che scade nel 2011 e questo significa che a giugno o rinnova o se ne va. La concorrenza dalla quale invece dovrà guardarsi Mexes in chiave Juve sono due giovani: Leonardo Bonucci del Bari (in comproprietà con il Genoa) e Serdar Tasci dello Stoccarda, a cui la Juve ha da poco dato in prestito Cristian Molinaro.

Puoi leggere l’articolo completo su Tuttosport in edicola

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi