Juventus martedì summit di mercato, Van Persie rimane il primo obiettivo | JMania

Juventus martedì summit di mercato, Van Persie rimane il primo obiettivo

Juventus martedì summit di mercato, Van Persie rimane il primo obiettivo

Dopo aver ottenuto la vittoria del campionato alla seconda stagione alla guida della Juventus, il presidente Agnelli sogna non tanto velatamente il ritorno ai vertici della Champions League. Ecco perché martedì prossimo è in programma presso la sede del club di Corso Galileo Ferraris un summit al quale parteciperanno Beppe Marotta, Antonio Conte, Fabio Paratici …

Dopo aver ottenuto la vittoria del campionato alla seconda stagione alla guida della Juventus, il presidente Agnelli sogna non tanto velatamente il ritorno ai vertici della Champions League. Ecco perché martedì prossimo è in programma presso la sede del club di Corso Galileo Ferraris un summit al quale parteciperanno Beppe Marotta, Antonio Conte, Fabio Paratici e Pavel Nedved. È da lì che si metteranno i primi paletti per la prossima stagione bianconera. Sul tavolo verranno messe tutte le relazioni degli osservatori e si farà il punto sul mercato. In questi mesi, Marotta Paratici e il loro staff hanno visto e rivisto i papabili al trasferimento in bianconero: da Van Persie e Tevez, Suarez, Falcao, Higuain e Fernando Torres. Senza dimenticare Drogba che però pare intenzionato a chiudere la carriera in Cina. Martedì si passerà alla fase due, a quella cioè nella quale si deciderà l’operatività: l’obiettivo principale rimane un top player in attacco, che potrà passare anche per le cessioni degli elementi indesiderati che ritorneranno alla base nelle prossime settimane.

Van Persie è secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’ il calciatore che risponde all’identikit perfetto stilato da Conte, ma è seguito anche da Roberto Mancini, José Mourinho e addirittura Tito Vilanova del Barça. Proprio ieri, infatti, è rimbalzata dall’Inghilterra l’indiscrezione che l’olandese avrebbe deciso di spostarsi in Spagna. Intanto, l’appuntamento tra il l’agente principale Darren Dein e Arsene Wenger è fissato per l’inizio della prossima settimana e nessuna ipotesi è esclusa al momento. Certo è che Marotta e Paratici non vorranno farsi cogliere di sorpresa dalle decisioni dell’olandese, ragion per cui si tiene calda la pista Suarez, nonostante l’uruguayano preferirebbe rimanere ancora una stagione a Liverpool. Lascerà di sicuro Manchester Edin Dzeko , che al momento però non rientra nei programmi della Juve. Higuain, intanto, è sempre più vicino al PSG, mentre rimane un incognita il futuro di Cavani.

17 commenti

  1. Dzeko..ambidestro vero..ottima tecnica..ottimo di testa..buon dribbling..bisogna solo vedere in ripiegamento…e poi non e’ statico..e nel gioco di sponde e spalle alla porta ha pochi rivali

  2. per Me, è l’unico vero degno di vestire la maglia N°10…
    classe sopraffina,e come mancino si completerebbe ala grande con Vucinic
    …Van Persie…tutta la vita !

  3. @ArPharazon:finalmente ho trovato qualcuno che sta dalla mia parte..lo sto dicendo da una vita che la juve si deve prendere Dzeko.

  4. Ah dimenticavo una cosa importante, quest’anno la Vecchia Signora è diventata bellissima riacquistando quasi totalmente il suo antico splendore che incide tantissimo in fase di trattative di mercato quindi consiglio al Direttore Marotta di sfruttare a dovere questo importantissimo jolly.
    SEMPRE E SOLO FORZA JUVE

  5. Van Persie mi sembra troppo star per venire a Torino penso che si unisca al club dei fighettini del Real, Tevez è ingestibile cosi come Balotelli, Suarez non è il killer che si pensa e di conseguenza Cavani sarebbe veramente la ciliegina sulla torta, corsa, goals e ripiegamenti in difesa, secondo me nell’attacco della Juve troverebbe il suo Habitat naturale e cioè il tiro a segno al portiere avversario.

  6. Capitan Haddock

    sorry EMA, ma io Vucinic me lo tengo tutta la vita

  7. in attacco vorrei JOVETIC, CAVANI e VUCINIC
    senza sorprese, conoscono bene il calcio italiano
    JOVETIC – CAVANI – SUAREZ (sarebbe troppo)
    ================================
    diventerebbero i nostri 3 TENORI :oD
    ================================

  8. CAVANI , PURTROPPO, HA RICHIESTE DA TOP PLAYER;

    E IL NAPOLI CERTAMENTE NON LO VENDEREBBE MAI

    ALLA JUVE. (GLI SCEICCHI PAGANO CASH)!!!

    LEANDRO D. , GIOCA NEL BRASILE ,HA 22 ANNI E NON PUO’

    CHE MIGLIORARE.

    SAREBBE UNA “SCOMMESSA ” VINCENTE !!!

  9. l’unico nome x l’attacco e’ e deve essere CAVANI. Attaccante da 20 gol a stagione da centrale ma sa muoversi pure sulle fascie ma soprattutto si SACRIFICA X LA SQUADRA un uomo da JUVE e da CONTE

  10. Hai citato Messi e CR,proprio due che centravanti non sono…comunque quello che a me fa assolutamente impazzire tra questi è Higuain(impossibile!!!)che,secondo me,è il migliore di tutti poi in ordine vengono Dzeko,Suarez(quasi pari al precedente),Cavani ed infine Van Persie.Tevez,Fernando Torres,Falcao e Drogba li escludo perchè o hanno un ingaggio spropositato o costano troppo o sono un pò in là con l’età.
    Ovviamente sono tutti centravanti e,tolti gli alieni Messi e CR,sono i migliori attaccanti in assoluto e fare distinzioni mi sembra solo un pò “accademico”,dove il calcio è tutto tranne che accademia.Quello che voglio dire è che sono tutti grandi giocatori,non si pesca mai male con questi.Per questo dico che la scelta più che sulle caratteristiche del giocatore,che lasciano a mio parere il tempo che trovano considerando che Conte non credo sia un tipo così “schizzinoso”,debba essere fatta valutando altri parametri.Tutto qua.

  11. @ArPharazon :rispondo alla tua affermazione: “I discorsi tipo “questo è più adatto al gioco di Conte” non hanno secondo me senso perchè sono tutti giocatori e centravanti straordinari che potrebbero e dovrebbero giocare sempre e ovunque quando in piena forma;”…..
    il problema è che si parla con troppa facilità di “Giocatori straordinari”…..no questi sono ottimi giocatori…..buonissimi calciatori……anche perchè se loro sono straordinari i messi, i C.Ronaldo, cosa sono?
    La differenza sta tutta li…..per i primi bisogna trovare la soluzione tattica confacente alle loro caratteristiche, per i secondi tutto va bene, inseriti in qualsiasi contesto faranno sempre grandi cose………

  12. Dzeko(stando ai dati forniti dai giornali) è il migliore affare:se il City prende Van Persie Dzeko è un esubero,quindi con 25 mln si potrebbe prendere(è costato 35!!!),non avrebbe un ingaggio molto esoso(poco sotto i 5 mln),sempre gradito alla dirigenza Juventus,giovane(classe ’86),altissimo e forte fisicamente ma ciò nonostante molto mobile(gli ho visto fare un assist da ala sx qualche mese fa) e tecnicamente molto forte,capace di giocare sia col dx che con il sx e fortissimo di testa.
    I discorsi tipo “questo è più adatto al gioco di Conte” non hanno secondo me senso perchè sono tutti giocatori e centravanti straordinari che potrebbero e dovrebbero giocare sempre e ovunque quando in piena forma;rispondo così a @Luke-Sun-Tzu a cui dovevo una risposta qualche giorno fa.Pardon.

  13. Concordo per l’acquisto di Jotevic ma preferirei Ramirez sinceramente.

  14. a me van persie non piace.
    c’e’ poco da fare.

    Conte chiede agli attaccanti di correre tantissimo e secondo me il più adatto rimane cavani che atleticamente è mostruoso quindi in grado di rimanere lucido anche correndo quanto conte desidera.

    In alternativa gli altri papabili per me rimangono Suarez e Higuain.

    Falcao assolutamente no perchè costerebbe troppo per quanto vale, Dzeko meno che meno e Tevez non mi piace come professionista come non mi piaceva Elia lo scorso anno e i fatti mi hanno dato ragione.

  15. claudio79 conte vuole
    2 attaccanti un Bomber tipo Cavani,Suarez,Torres
    e un giocatore che sappia saltare l’uomo creare superiorità numerica,uomo assist e che sappia tirare le punizioni tipo Jovetic,Ramirez,Van Persie….

    l’attacco della Juventus 2012/13 potrebbe essere

    Jovetic______Vucinic
    ______L.Suarez

    Suarez lo si potrebbe prendere con un’offerta di 19mln+ elia o Krasic che interessano al Liverpool
    Jovetic con 15/20mln lo porti a torino

    juventinovero

    Ben Arfa potrebbe essere un’affare ma molto dipende da Mister Conte e Nedved Paratici

    la rosa attuale della Juventus è di 24 giocatori conte ne vorrebbe 28/30 giocatori per affrontare CAMPIONATO/CHAMPIONS/CI

  16. Comunque ho letto nei quotidiani che lui avrebbe rifiutato la Juve e il campionato italiano preferendo quello spagnolo… Comunque la juve dovrebbe puntare sui giovani talenti sulle novità o su campioni che hanno ancora fame di gol… Io punterei sul Leandro Damiao o su Ben Arfa

  17. mi domando se vale la pena investire cosi tanto per un 29enne..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi