Juventus, Marotta ancora con il dubbio Giovinco - Borriello | JMania

Juventus, Marotta ancora con il dubbio Giovinco – Borriello

Juventus, Marotta ancora con il dubbio Giovinco – Borriello

Come confermato oggi da Marotta nella lunga intervista concessa al ‘Corriere dello Sport’, la Juventus non ha ancora deciso se riscattare Marco Borriello o puntare tutto su Sebastian Giovinco. Il fantasista del Parma è ritenuto da Marotta e Conte ormai pronto al salto di qualità, ma lasciano perplessi alcune sue prese di posizione su ruolo …

Come confermato oggi da Marotta nella lunga intervista concessa al ‘Corriere dello Sport’, la Juventus non ha ancora deciso se riscattare Marco Borriello o puntare tutto su Sebastian Giovinco. Il fantasista del Parma è ritenuto da Marotta e Conte ormai pronto al salto di qualità, ma lasciano perplessi alcune sue prese di posizione su ruolo e impiego: paletti il tecnico bianconero non ne accetta da nessuno, ma tutti dovranno con umiltà mettersi al servizio della squadra. Quella umiltà mostrata da Borriello  ogni qualvolta è stato chiamato in causa. Secondo Andrea D’amico, agente della ‘Formica ‘Atomica’, sarà difficile rivederlo con la maglia della Juve: intervenuto a Calciomercato su Premium Calcio, l’agente ha affermato che ci sono forti offerte che arrivano dalla Russia, su tutti dallo Zenit di Spalletti.
Per quel che riguarda Borriello, la Juventus sta lavorando con la Roma per ottenere un forte sconto sul riscatto fin qui fissato: dagli 8 milioni pattuiti a gennaio, Marotta vorrebbe scendere a 4, cifra che la Roma non pare intenzionata ad accettare, anche perché convinta che con la cura Montella l’attaccante potrebbe tornare molto utile alla causa. Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, comunque, le trattative tra Juventus e Roma potrebbero andare per le lunghe.

Novità sul fronte Peluso, eclettico difensore dell’Atalanta che piace tanto a Conte. Intervistato da “Tuttomercatoweb.com”, il calciatore si è detto onorato dell’interesse dei bianconeri:

Il mio futuro per adesso è a Bergamo dove ho ancora due anni di contratto. Per gli altri discorsi ci penserà il mio procuratore, uno dei più bravi che ci sono sulla piazza. Certamente l’Atalanta ha fatto un grande campionato partivamo dalla penalizzazione e non era facile, ed anche a livello personale sono molto soddisfatto. Sentire il direttore generale della Juve parlare di me non fa nient’altro che piacere, vuol dire che ho dimostrato tanto in questa stagione. Io penso che sia il sogno di ogni giocatore arrivare in una grande squadra, una grande emozione che si verifica solo quando la vivi realmente, spero che sia un sogno che si realizzerà. Tuttavia ci tengo a precisare che sto bene a Bergamo dove devo ringraziare il Presidente, il Direttore Marino e l’allenatore per avermi permesso di mettermi in luce.

7 commenti

  1. Stabilire che un giocatore e’ un campione solo in base a quello che ha vinto e’, ovviamente, una pura assurdita’……o mi sbaglio?…..forza juve

  2. Non esageriamo Giovinco è un buon giocatore ancora MOLTO lontato da un campione.

    Un Campione alla sua età è già tale quindi Giovinco è un ottimo giocatore ma non è un campione.

    Ricordiamoci che a 25 anni compiuti Giovinco non ha vinto nulla, Messi coetaneo a 25 anni qualcosina mi pare abbia vinto e per non scomodare Messi (esempio fatto sopra) Del Piero a 25 aveva già vinto l’intercontinentale e la champion

  3. GIOVINCO E’ IL NOSTRO MESSI(A) deve tornare. E’unico nel creare superiorita’ ,é JUVENTINO DOC , calcia bene le punizioni, e’ serio, é MODESTO, ect…..ect……etc……QUALCUNO MI SPIEGHI COSA CI ATTACCA BORRIELLO CON LA JUVE?????????

  4. Penso che prima di tornare alla juve giovinco debba accettare totalmente quello che conte gli chiedera’, senza se e senza atteggiamenti da star viziata…..se cosi’ fosse, penso che potrebbe diventare un giocatore importante per la juve…..il piedino raffinato ce l’ha, gli manca ancora il carattere e la mentalita’ da grande giocatore, e se tornera’ sara’ questo il suo prossimo esame di maturita’…..forza juve

  5. Giovinco è da riprendere assolutamente e questa sarebbe la formazione per il prossimo anno (o meglio magari lo fosse): BUFFON – LITCHSTEINER BARZAGLI CHIELLINI DE CEGLIE – VIDAL PIRLO MARCHISIO – GIOVINCO CAVANI VUCINIC…

  6. Conoscendo la compentenza calcistica di Marotta so già che rischatteremo quel MEGA BROCCO di Borriello e per la cifra intera pattuita con tanto di ingaggio faraonico.

    Marotta stupiscimi e rimanda a roma quel ridicolo di Borriello.

  7. quante balle si dicono su giovinco.
    giovinco è un campione che sa benissimo che se va in una grande squadra gioca se se lo merita.
    nel passato è stato chi lo allenava che non ha saputo valorizzarlo e lui giustamente ha chiesto di andare in una squadra dove lo facevano giocare.
    comunque lui alla juve ci verrebbe di corsa e sarebbe un grande rinforzo perchè sul mercato di giocatori meglio di lui ce ne sono pochi

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi