Juventus | Quagliarella non è fuori rosa, ma Marotta è furioso

Juventus, Marotta all’agente di Quagliarella: “Non si intrometta in questioni tecniche”

Juventus, Marotta all’agente di Quagliarella: “Non si intrometta in questioni tecniche”

Il dg della Juventus Beppe Marotta precisa che Fabio Quagliarella non è stato messo fuori rosa, ma ha qualcosa da dire al suo agente Bozzo

giuseppe_marotta_pirloFabio Quagliarella non è stato messo fuori rosa dalla Juventus, è semplicemente out per uno stato influenzale che lo sta perseguitando da gioni. Lo specifica all’Ansa il dg bianconero Beppe Marotta, affermando che la società “non ha mai pensato di prendere una decisione di questo tipo perché non ne sussistono i motivi”. “Il giocatore si è allenato a parte – aggiunge il dirigente della Vecchia Signora – perché reduce da un’influenza e, quindi, ha svolto lavoro differenziato in palestra”.

Resta il fatto che il calciatore rappresenta un caso per la Juve, che sta cercando di cederlo al Guangzhou di Marcello Lippi. Al dg Marotta, oltre che a tutta la società, non sono andate giù le parole dell’agente del calciatore:

“Non mi risulta che procuratori ed entourage dei calciatori abbiano titolo a esprimersi su scelte tecniche e societarie, motivo per cui ritengo assolutamente fuori luogo le dichiarazioni di Beppe Bozzo uscite sui quotidiani odierni. Quagliarella è un nostro tesserato, da sempre apprezzato per il suo lavoro e il suo contributo alla squadra – ha aggiunto Marotta – I regolamenti delle competizioni internazionali impongono scelte magari spiacevoli, ma obbligate, e così è stato in questo caso. La sua esclusione dalla lista Uefa non può essere vissuta come una mancanza di rispetto, perché così non è, come dimostra il fatto che il calciatore è stato preventivamente avvisato della decisione”, ha concluso il dg e ad dell’Area Sport della Juventus.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Un commento

  1. Peggio per te che fai affari sempre e solo con quella sanguisuga di Beppe Bozzo: quanti ce ne ha portati finora? (e Quagliarella, tra tutti, è il meno peggio)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi