Juventus, Marchisio | "La Champions League manca da troppo tempo"

Juventus, Marchisio: “La Champions League manca da troppo tempo”

Juventus, Marchisio: “La Champions League manca da troppo tempo”

Claudio Marchisio, centrocampista della Juventus, è stato oggi protagonista di una videochat con i tifosi bianconeri nella Juventus Lounge di Tokyo. Nel “sol levante” il Principino è uno dei calciatori più apprezzati e si è prestato con molta disponibilità a rispondere alle domande dei sostenitori della Juve di quelle parti. “Conte? Ha riportato la mentalità …

marchisio-intervista-juventus-newsClaudio Marchisio, centrocampista della Juventus, è stato oggi protagonista di una videochat con i tifosi bianconeri nella Juventus Lounge di Tokyo. Nel “sol levante” il Principino è uno dei calciatori più apprezzati e si è prestato con molta disponibilità a rispondere alle domande dei sostenitori della Juve di quelle parti. “Conte? Ha riportato la mentalità vincente che è mancata per un paio d’anni – ha esordito Marchisio – Poi lavoriamo tanto e questa è la forza del nostro allenatore, ce l’ha inculcata. Con lui sono arrivati grandi risultati, ultimo dei quali, grazie al successo sul Parma, le 15 vittorie consecutive come nessuno mai in Italia nel proprio stadio”.

La Roma ha presentato il progetto del nuovo stadio, la Juventus ce lo ha già da tre anni e le cose vanno a gonfie vele, sia dal punto di vista sportivo, sia economico:

“Ho vissuto i tre stadi di Torino. Al Delle Alpi, immenso, non c’era grande feeling come adesso con il pubblico. Se mancasse, la squadra ne risentirebbe, perché il pubblico dello Juventus Stadium è il dodicesimo uomo in campo”, ammette ancora Claudio.

Con lo scudetto quasi in tasca, la Juventus spera di primeggiare quest’anno anche in Europa League, ma il sogno rimane sempre la Champions:

“Come tutti, giocatori, dirigenti e tifosi, vogliamo la ‘coppa dalle grandi orecchie’, la Champions League – ha proseguito – Manca da tantissimo per una società come la Juventus, e c’era Alessandro (Del Piero, ndr) in quell’occasione, nel 1996. Speriamo di rifarci il prossimo anno. Ora, però, pensiamo all’Europa League, con la finale nel nostro stadio, e proviamo a conquistare il trofeo, anche per la gioia dei nostri tifosi”, conclude Marchisio.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi