Juventus-Manchester City: Evra Khedira Hernanes Caceres KO

Verso Juventus-Manchester City: Evra, Khedira, Hernanes e Caceres KO

Verso Juventus-Manchester City: Evra, Khedira, Hernanes e Caceres KO

Verso Juventus-Manchester City: Allegri perde altri giocatori per infortunio, il bollettino medico su Evra, Hernanes, Caceres e Khedira

Verso Juventus-Manchester City: Allegri perde altri giocatori per infortunio. Non c’è tempo per festeggiare la vittoria sul Milan, poiché la Juve deve già scendere sui campi di Vinovo per preparare la sfida di Champions League in programma mercoledì sera allo Stadium. Lavoro defaticante per chi ha giocato ieri, seduta più intensa oggi perché invece è rimasto fuori contro i rossoneri.\r\n\r\nAl solito, però, presso lo Juventus Center tiene banco la questione infortuni: in attesa di capire se Roberto Pereyra sarà abile e arruolabile, Allegri attende di conoscere i tempi di recupero di Kwadwo Asamoah (dovrebbe averne almeno per 10 giorni a causa di un’infiammazione al ginocchio operato), ma a preoccupare sono anche le condizioni dei calciatori fermatisi ieri. Come riferisce un comunicato ufficiale apparso sul sito Juventus.com, le condizioni di Martin Caceres saranno monitorate giorno dopo giorno dopo il sovraccarico muscolare rimediato in nazionale.\r\n

Juventus-Manchester City: assenti sicuri

\r\nAssenti contro il Manchester City anche Patrice Evra, che ieri sera contro il Milan è uscito dal campo con una “leggera distorsione alla caviglia sinistra”: le sue condizioni saranno monitorate giorno per giorno. Problema muscolare all’adduttore destro per Hernanes: domani il brasiliano si sottoporrà ad accertamenti strumentali e conosceremo i tempi di rientro. Ancora problemi muscolari per Sami Khedira: il tedesco è tornato dagli impegni con la nazionale lamentando un sovraccarico in corrispondenza della cicatrice di una vecchia lesione. A riposo per alcuni giorni, la prossima settimana l’ex Real si allenerà a parte e rientrerà presumibilmente tra 15 giorni.\r\n\r\nA questo punto, dunque, Allegri avrà scelte di formazione obblicate contro gli inglesi: sarà 4-3-3 con Cuadrado che agirà in attacco assieme a Morata e ad uno tra Dybala e Mandzukic. A centrocampo, con Marchisio e Pogba ci sarà uno tra Lemina e Sturaro, mentre in difesa tornerà Bonucci al centro con Alex Sandro confermato cursore di sinistra.\r\n\r\njuventus-manchester-city

LEGGI ANCHE  Crotone-Juventus, i 22 convocati di Allegri: Chiellini e Marchisio a casa

4 commenti

  1. pino da Mannheim-Germany

    khedira,caceres,hernanes,asamoah fuori tutti a gennaio,non sono giocatori da Juve…

  2. Infatti tranne che per khedira infortuni tempestivi devo dire. Cmq è ovvio che quest anno bisogna affidarsi alla buona sorte. Non riuscirà mai a trovare la quadratura del cerchio il misero mister. A sto punto forse schiererà la formazione più sensata perché obbligato. Ma quando hanno preso khedira le visite mediche chi le ha eseguite? Considerando che era ai box da almeno un anno. Io fossi nel presidente rivedrei lo staff in toto licenziando in tronco dg, medico, preparatore atletico ed allenatore.

  3. Questo spiega molte cose: i cambi non son stati voluti da Allegri, bensi dalla buona sorte. Almeno la fortuna sembra ricordarsi di noi in questo periodo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi