Juventus-Manchester City | Allegri | Marchisio | Video

Juventus-Manchester City: Allegri e Marchisio in conferenza stampa (Video)

Juventus-Manchester City: Allegri e Marchisio in conferenza stampa (Video)

Juventus-Manchester City: la conferenza stampa della vigilia da parte del tecnico Massimiliano Allegri e del centrocampista Claudio Marchisio

Juventus-Manchester City, conferenza stampa Allegri e Marchisio. È un Massimiliano Allegri abbastanza sereno quello che si presenta in conferenza stampa alla vigilia della delicata sfida contro il Manchester City: “La Juventus ora sta meglio fisicamente – sottolinea in conferenza stampa – e le tre vittorie in campionato hanno dato fiducia e stanno aiutando la crescita della squadra. In Champions non abbiamo ancora fatto nulla. Domani sarà una gara molto difficile, è ancora tutto aperto. Mancano ancora due partite e sono entrambe scontri diretti. Nulla è facile e scontato, ci servirà anche il sostegno dei tifosi. La partita dell’andata col City fa storia a sé”.

Partite come quelle di domani sera non hanno bisogno di stimoli particolari: sono talmente importanti che caricano i giocatori da sé: “E’ un match importante perché vale il primo posto del girone. Noi dobbiamo vincere – continua Allegri -, perché è l’unico risultato che ci dà la certezza della qualificazione. In caso di mancata vittoria, saremo legati al risultato del Siviglia. Per questo dobbiamo affrontare il City sapendo che è una delle squadre più forti d’Europa”.

Quanto al modulo e alla formazione, Allegri non si sbilancia: “Evra ha recuperato. I ballottaggi? Farò le mie scelte dopo l’allenamento del mattino. Mandzukic? Alla fine del campionato Mario i suoi gol li farà. Ne sono convinto. Le sue reti finora sono state pesantissime. Davanti ho quattro attaccanti. Di questi quattro ne giocheranno due, poi più che i moduli sono importanti le caratteristiche. Non ho ancora deciso la formazione. Ci sono due soluzioni: giocare a tre dietro o a quattro. Dobbiamo imparare a leggere meglio le partite e i ritmi di gioco, accelerando o decelerando quando serve”.

Infine un paragone tra Pogba e Touré: “Ci sono dieci anni di differenza… Tourè e Paul sono straordinari, ma Pogba ha grandi margini di crescita e può migliorare. Starà a lui mettersi in discussione e non bearsi delle grandi cose che fa durante le partite”.

Juventus-Manchester City: parla Marchisio

In conferenza stampa, assieme ad Allegri, c’è il centrocampista Claudio Marchisio, proprio oggi inserito dall’Uefa tra i candidati della migliore formazione europea del 2015: “Mi rende molto felice. Non solo per me, ma per tutta la squadra. Ce ne sono altri in lista. E’ un riconoscimento che mi fa molto piacere”, ammette il ‘Principino’.

Contro il Manchester City sarà come una finale: in Champions il rendimento della Juve è stato buono, migliore che in campionato:

“Io andrei a guardare il percorso fatto in Europa. C’è stata grande continuità – continua Marchisio – . L’anno scorso siamo arrivati in Champions, quest’anno in un momento complicato in campionato siamo partiti forte in Europa. Il City? E’ una squadra piena di campioni che però non è ancora riuscita ad andare molto avanti in Champions. Sappiamo la loro voglia di arrivare primi, ma ce la giocheremo fino all’ultimo per giocarci il primo posto nel girone”.

Poi Marchisio fa alcune considerazioni sulla sua posizione in campo e sul divario tra la Juve e le big d’Europa:

“Io a parte l’esperienza e la mia presenza non ho dato altro. Siamo partiti con tanti giocatori nuovi e c’era bisogno di lavorare insieme e adesso stiamo facendo quello che bisogna fare con continuità. Ogni anno le big migliorano e sappiamo quanto è difficile questo torneo. Comunque questa Juve ha fatto ottime prestazioni e ha dimostrato che l’Europa è casa nostra. Non sarà facile col City, perché le sorprese sono sempre dietro l’angolo. Incontriamo il City che ha subito una sconfitta pesante in campionato e questo può essere un ulteriore problema. Dovremo fare molta attenzione”, conclude.

Juventus-Manchester City

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi