Juventus, le ultime sul futuro di Pasquato e Padoin | JMania

Juventus, le ultime sul futuro di Pasquato e Padoin

Juventus, le ultime sul futuro di Pasquato e Padoin

Cristian Pasquato (22, nella foto con la casacca dell’Empoli di un paio di stagioni fa) terminerà a fine stagione la sua avventura al Torino. Il fantasista di proprietà della Juventus, trasferitosi in granata a gennaio, dopo una prima parte di stagione vissuta a Lecce, non ha trovato lo spazio che pensava neanche con i granata. …

Cristian Pasquato (22, nella foto con la casacca dell’Empoli di un paio di stagioni fa) terminerà a fine stagione la sua avventura al Torino. Il fantasista di proprietà della Juventus, trasferitosi in granata a gennaio, dopo una prima parte di stagione vissuta a Lecce, non ha trovato lo spazio che pensava neanche con i granata. Tornerà alla base dunque, poi, d’accordo con il club bianconero deciderà il da farsi: seppur ammirato da Conte, il destino di Pasquato sarà ancora una volta lontano dalla Juve, poiché viene insistentemente richiesto da Spezia e Pescara, club con il quale Marotta ha in ballo diversi affari.

Dovrebbe rimanere a Torino anche Simone Padoin, che nonostante l’impiego con il contagocce da quando è stato prelevato dall’Atalanta a gennaio, è deciso a giocarsi ancora le proprie chance in bianconero: “So perfettamente che quando ho lasciato l’Atalanta sono stato pesantemente criticato. E’ una posizione legittima, ma io ho giustificato la mia: è passato il treno di una grande, che mi da la possibilità di migliorarmi e mettere in bacheca qualche trofeo, e io non l’ho voluto perdere”, ha dichiarato il centrocampista della Juventus a Sport Orobico’. “Il prossimo anno – prosegue ancora – ci sarà la Champions, è il palcoscenico più ambito per chi tira calci a un pallone fin da bambino. La mia speranza è quella di scendere in campo con continuità per poter dare il meglio di me stesso”.

Un commento

  1. Pasquato:se fosse rimasto ne avremmo viste delle belle!Un giocatore sottovalutatissimo.
    Padoin:i 4,5 mln di euro della compropietà di Immobile(altro distastro marottiano con i “giovani” dopo Giovinco)potevano esserre impiegati meglio,anzi sarebbe stato meglio risparmiarseli e tenersi tutto Immobile.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi