Juventus-Lazio e il commento Rai: come ti manipolo la telecronaca | JMania

Juventus-Lazio e il commento Rai: come ti manipolo la telecronaca

Juventus-Lazio e il commento Rai: come ti manipolo la telecronaca

(Di Alessandro Magno) Sulla partita di coppa Italia c’e’ poco da dire una Juve parecchio incerottata se l’e’ cavata egregiamente contro una Lazio quasi titolare a eccezione di Klose e Diaz. La partita e’ stata a senso unico e Marchetti ancora una volta e’ uscito come migliore in campo. Questa volta non mi sento di …

abbonamento-rai(Di Alessandro Magno) Sulla partita di coppa Italia c’e’ poco da dire una Juve parecchio incerottata se l’e’ cavata egregiamente contro una Lazio quasi titolare a eccezione di Klose e Diaz. La partita e’ stata a senso unico e Marchetti ancora una volta e’ uscito come migliore in campo.
Questa volta non mi sento di dire che abbiamo sprecato perche’ davvero parliamo di una squadra bis. Isla e Peluso (nonostante il gol) ad esempio mi sembrano ancora molto fuori dal contesto. Il risultato di 1-1 alla fine e’  palesemente ingiusto, la Juve meritava ampiamente la vittoria, ma siccome nel calcio ha ragione chi segna, accettiamo il verdetto del campo.
Avremmo qualche cosa da ridire con i vertici federali sul fatto che Mauri giochi e non sia ancora stato giudicato, ma questa e’ storia vecchia.

E veniamo al commento Rai. Intanto del fatto che Mauri giochi sub-judice nessun accenno.
Gia’ durante la partita sembrano abbastanza orientati pro -Lazio nonostante sia una partita a senso unico dove la Lazio si e’ difesa per tutto il tempo. Non sono neppure capaci di dire chiaramente che Hernanes ha fatto una prova oscena ad esempio. Forse hanno paura che qualcuno a Roma si offenda. Mauri viene graziato un paio di volte (forse anche tre) per stop di mani volontari ma anche qui i commentatori Rai sorvolano. Non c’e’ un regolamento che parla di cartellino giallo per falli di mano di questo tipo?
Sul gol della Juve c’e’ un fallo di Peluso sul difensore. Il nostro forse e’ bravo a schiacciare prima il laziale e poi a mollarlo quando e’ in volo, fatto sta che l’arbitro non se ne avvede e convalida. In Inghilterra per una roba cosi’ ti ridono in faccia ma son sincero, in Italia se te lo fischiano ci puo’ stare.
7-8-9, 12 replay e commentatori abbastanza convinti che il gol e’ da annullare. Ci puo’ stare sono io il primo a dirlo e l’ho gia’ detto. Sul palo che prende Vidal in seguito c’e’ un intervento in scivolata del difensore che forse anticipa Vidal forse no, chissa’? Questo replay e’ la prima cosa che si perdono, non verra’ mostrato mai, nemmeno mezza volta, ne’ prima ne’ dopo ne’ durante la partita. Magari il difensore anticipa Vidal veramente ma avremmo avuto il piacere di averne conferma da qualche immagine. Piu’ avanti c’e’ un rigore grosso come un elefante su Vucinic. Anche questo mostrato velocemente un paio di volte e nessun commentatore Rai che riesce a dire che e’ rigore. Neppure che: “ci poteva stare”.

Ma il meglio avviene nelle interviste post partita. Intanto si va a prendere un immagine di Marchetti che ancora mima il fallo di Peluso e mi chiedo (e ci si chiede) come mai non si va a cercare Vucinic con le telecamere che magari al gioco dei mimi vuol partecipare pure lui. Prima grande manipolazione, mi vien da dire. Ho persino il sospetto che Marchetti faccia questa sceneggiata cinematografica perche’ si accorge della telecamera che lo riprende. Ormai i calciatori le sanno usare bene le telecamere e sanno riconoscere quando sono accese. Mi sbagliero? Mmmm, chissa’?

Nella disamina poi viene ribadito che la Lazio meritava il pari e anche su questo francamente c’e’ da ridire. Certo ha segnato un gol, ma farlo passare per un pari meritato mi pare toppo. C’e’ un Cerqueti addirittura raggiante come se avessero vinto. Insomma professionalita’ sotto zero.
A Petkovic viene chiesto poi chiaramente un giudizio sul gol da annullare e viene fatto rivedere altre milletrecento volte. Il mister laziale a onor del vero, evita la piangina (non s’e’ ancora italianizzato cosi’ tanto evidentemente), ma i commentatori sono dinuovo tutti concordi che il gol era da annullare.
Fanno partire la sintesi. Il rigore di Vucinic e’ completamente sparito. Esautorato. Figurati se si degnano di chiedere a Petkovic se l’ha visto?
Arriva Conte ai microfoni,  del rigore su Vucinic ancora nessuna traccia e nessuna domanda. Gli fanno vedere giustamente per la miliardesima volta il gol di Peluso.
Il mister dice che son cose che capitano in area e giustamente (dico io), reclama di rivedere il rigore su Vucinic. Ragazzi credetemi. Parole dei commentatori: “lo andiamo a cercare”. Incredibile! Se l’erano pure perso!
Dopo circa un quarto d’ora ancora questo replay non arriva, e mi  voglio complimentare di questo con l’autore del montaggio della sintesi. Poi, finalmente arriva. Alleluia! Alleluia!
Rivediamo un paio di volte, giusto un paio non di piu. Viene chiesto a Conte che cosa ne pensa. A Conte?
Il mister fa capire che e’ evidentemente rigore. Del giudizio dei commentatori Rai nulla. Nemmeno l’ombra. Nessuno si esprime a riguardo. Eppure e’ evidente.
Finisce l’intervista e si fanno altre chiaccheiere fra loro, fanno ripartire un altra sintesi dove il rigore su Vucinic non viene mostrato. Comunque, non l’hanno inserito neppure in questa.
Viene da chiedersi se tutto questo e’ corretto,  se e’ giusto pagare un canone per avere un servizio cosi’ osceno. Mi chiedo se in Rai quando si guardano in faccia uno con l’altro non si vergognino neppure un poco.

19 commenti

  1. io non guardo i programmi sportivi rai da un pezzo perche’ ormai fanno a gara a chi e’ piu’ antijuventino e alla fine penso prenderanno anche il premio altrimenti non si spiega come mai un direttore tolleri articoli senza prove e a rischio di denuncia com quello sul doping dell’altro giorno

  2. E’ sempre e solo colpa della dirigenza juventina!
    Troppo fifoni!
    Troppo succubi del sistema!
    Sembra di essere a Cuba, vedi, senti, solo programmi del regime Comunista!!!!!!!!!

  3. ragazzi,sui cronisti rai e mediaset sono più che d’accordo con tutti voi ma quelli di sky non mi sembrano così osceni…grande Magno e FORZA JUVE

  4. sono assolutamente V E R G O G N O S I ladri di canone e siccome lo sanno non hanno neppure creato una mail dove mandare eventuali reclami… COME ANCHE MERD-IASET

  5. Sono tutti SCHIFOSI che hanno ottenuto il posto grazie agli amici degli amici(politici merdosi di roma)sono degli incapaci buoni solo a leccare il culo è uno schifo la loro faziosità è indecente..alla rai sono tutti di roma o romanisti o laziali dai commentatori a quello che tira i cavi idem per merdaset e sky tutti prescritti e bilanisti anche loro entrati grazie a calci in culo,gentaglia senza un minimo di professionalità o almeno imparzialità ma sopratutto senza vergogna..i giornali poi manco li leggo tanto ognuno tira l acqua ai mulini delle proprie città con a capo dei servi al posto del direttore ..Purtroppo da quando la MERITOCRAZIA ha lasciato il posto ai calci in culo (raccomandazioni) l italia è REGREDITA in ogni campo (sanità in primis)è questo sta diventando un paese sempre più corrotto e pieno di disonestà in tutti i settori..BLEAH CHE SCHIFO..

  6. Concordo, e ribadisco…quando hanno fatto rivedere la parata (goal) di Marchetti sul tiro di Arturo, hanno avuto la finezza di far passare una pseudo pubblicità che guarda caso copriva proprio l’immagine in questione.
    E’ veramente vergognoso e insopportabile.
    La proposta di NON farsi intervistare dai “MESSAGGERI antiJUVE” (giornalisti RAI) è ottima, bisognerebbe sostenerla pienamente.

    Inoltre credo sia arrivato il momento di far partire un NOSTRO quotidiano sportivo.. tipo:

    “La Gazzatta della Juve”

    stampata con pagine rigorosamente in
    Bianco e Nero.
    …Ci vuole molta pazienza…
    Saluti a tutti.

  7. iao ric la sensazione che ho avuto e’ xhe la palla non fosse entrata pero’ hai ragione e’ un altro episodio a nostro favore che han fatto vedere mezza volta.
    Cosi come il loro gol. Io avrei piacere di rivedere meglio come mauri si libera di de ceglie. Ma non si puo’.

  8. Caro Alessandro ma ti sei accorto che Marchetti ha tolto da dentro la porta il colpo di testa di Vidal, tant’e’vero che il replay dal basso e’ stato abortito appositamente una volta partito…. Nessuno parla!!

  9. Ormai sti ignoranti antisportivi non riescono a scrivere nemmeno una virgola se è a favore della Juventus, meglio dare da mangiare ad un branco di cavernicoli intijuventini un titolo contro il nemico e contenti tutti.
    Io da un pezzo ho disdetto Sky e guardo le partite solo con commento in inglese.
    Continuo a far fatica a capire come la tifoseria più numerosa possa essere sempre trattata a pesci in faccia e non ci sia mai un buon boicottaggio o protesta organizzata.

  10. il corriere dello sport mi pare nelle pagelle ha scritto che la lazio ha dominato per un ora e ha solo sofferto venti minuti. dico ma nemmeno i giornali nazisti o sovietici a propaganda osavano tanto.

  11. Stamattina, la tv di casa mia era sintonizzata su canale 5 e trasmetteva le prime notizie del mattino. Tra le prime pagine dei giornali, ha mostrato anche la prima pagina de IL MESSAGGERO su cui si poteva leggere: “Una Lazio super rimonta la Juve”. Anche se il giornale citato è chiaramente di parte, mi chiedo che partita avrà visto questo giornalista e dove avrà lasciato l’obbiettività e la deontologia che dovrebbero essere l’elemento fondante di tutto il suo lavoro. Quindi cosa possiamo sperare dai vari giornalai (e non ho sbagliato) che riempono le nostre emittenti, RAI compresa? Chiedo scusa ovviamente alla categoria dei giornalai venditori di giornali i quali sono assolutamente più stimabili di tutti quei pseudo-giornalisti di strapazzo che ci circondano.
    L’articolo di Magno ovviamente è da me condiviso in toto.
    HASTA LA VICTORIA SIEMPRE, JUVE!!

  12. La Juventus non deve fare comunicati o polemiche inutili che ci attirerebbero ancora di più le antipatie avversarie.

    La Juventus dovrebbe semplicemente evitare certe cose:

    1) Giornalisti Mediaset
    2) Giornalisti Rai
    3) Giornalisti Sky.

    E se proprio non si evitano, fare in modo di dire le cose come stanno.

    Tutto questo sarebbe possibile creando una tv tutta Juventina nella quale rilasciare dichiarazioni: personalmente, tanto, la maggior parte delle cose sulla Juventus le guardo su youtube nei canali adatti 😉

    Nessuno si aspetta che i giornalisti ci favoriscano, ma quantomeno dire le cose come stanno sì.

    Poi ti viene il signor Allegri, dopo che il Milan batte in casa il Siena e sono tutti a fare i lecchini… ma dai, ma come si fa ad andare avanti con un sistema così palesemente di parte a livello di media??

  13. condivido in pieno i post dei fratelli: sangue bianconero e Vecchia Viareggio, e tra l’altro anche io ho preso gli stessi provvedimenti per quanto riguarda canone e visione partite.
    Se facciamo tutti così prendono una bella batosta. Non c’è miglior modo che colpirli nel portafoglio per tentare di fargli cambiare rotta.

  14. ciao ragazzi grazie a tutti, lo so sarebbe meglio evitarli purtoppo per combatterli bisogna conoscerli e quindi ogni tanto sacrificarsi a sentirli. Devo dire che in rai riescono a fare piu’ schifo che a mediaset che e’ tutto dire.
    Non sono cosi sicuro che ignorarli ci faccia bene. Per anni li abbiamo ignorati pensando che “tanto poi chi se ne frega lasciamoli parlare” e poi questi hanno trovato il modo di passare dalle parole ai fatti e costruire veri e propri castelli di chiacchiere che ci hanno mandato in b. Il famigerato sentimento popolare. Vorrei evitare di ripetere l’esperienza.

    Pur stimando tantissimo il mio caro amico antonio corsa e non essendo affatto a conoscenza di quale metodo e’ piu’ giusto, direi che mi sento piu’ tranquillo a denunciarli a ‘sti 4 puzzolenti faziosi.

    Concordo invece sul fatto che ci si stanca questo si. Purtroppo finche’ c’e’ benza tiramm ‘nnanz

  15. Vecchia Viareggio

    grande Benny, bel pezzo.
    Ogni volta che c’è una partita ci lamentiamo e a ragione, certe telecronache sono vergognose e lo sanno benissimo che sono faziosi e merdosi, ma come diceva tempo fa’ Antonio corsa piu’ gli sputiamo nel muso e piu’ loro appendono medaglie, IGNORIAMOLI io ieri ho guardato la juve sul computer in streaming con commento in arabo dove mi pareva pure che il commentatore stesse per la juve, te dirai che l’ho comprato a fare il 50 pollici? trova un modo di attaccarci il computer. non pagare piu’ il canone come ho fatto io dall’anno scorso ed ecco che allora la cosa potrebbe toccargli

  16. Peggio della Rai solo italia 7gold con quel pagliaccio Bilanista di Gianni Solaroli.

  17. assolutamente daccordo , sia fusco che un tale ubalo righetti sono impresentabili nel post partita x non parlare di cerqueti che sembra uscito da un convento di clausura, telecronaca
    senza un briciolo di passione e senza professionalità e il tutto condito da un canone imposto come tassa di possesso. ad majora

  18. concordo
    invece la juve se ne fotte e si continua a far prendere per il culo da sti bastardi

  19. sanguebianconero

    lo ho già detto altre volte in altre circostanza e lo ribadisco ancora oggi: la Juve dovrebbe imporre ai propri calciatori di non rispondere alle varie interviste della Rai e della Gazzetta rosa e del Corriere dello sport
    sono testate e giornalisti (!!!) faziosi e prevenuti
    ed ancora: la Juve dovrebbe vietare l’accesso alla sala stampa di Vinovo dei giornalisti (!!!) della Rai e della Gazzetta rosa e del Corriere dello sport

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi