Juventus, John Elkann: "È dura sia in campionato che in Champions"

Juventus, John Elkann: “È dura sia in campionato che in Champions”

Juventus, John Elkann: “È dura sia in campionato che in Champions”

John Elkann, azionista di maggioranza della Juventus, ha detto la sua sul cammino dei bianconero in campionato e in Champions League

Maserati And Zegna Sport Announce Transpac 2013 Partnership“Domenica sera si vince contro il Napoli? Questo bisogna chiederlo ad Antonio Conte”. John Elkann, presidente Fiat e proprietario della Juventus, ieri pomeriggio ha incontrato Andrea Agnelli in cima al colle della Maddalena, per la cerimonia del restauro del simbolo torinese. È stata l’occasione, per il patron bianconero, per intrattenersi con capita Buffon, il mister Conte e il dg Marott,a prima di rilasciare qualche battuta ai giornalisti accreditati. “Con il Real la Juve ha giocato un grandissimo primo tempo – le parole di Elkann riportate dal quotidiano ‘La Stampa’ -, ma sicuramente sarebbe stato meglio vincere che pareggiare”.

L’obiettivo primario della Juventus 2013-2014 è quello di conquistare il terzo scudetto consecutivo ma ovviamente il sogno rimane la Champions League:

“L’importante è tenere le prospettive realistiche: sia il campionato che la Champions sono difficili. Ci sono tante squadre forti, ma l’importante è che la Juve faccia il meglio possibile”, ha concluso il numero uno di Exor.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

2 commenti

  1. è dura OVUNQUE con uno come te che tiene i cordoni della borsa.

    Vergognati. Ascaro.

  2. Io questo non lo voglio più sentire… falso come pochi!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi