Juventus-Inter | Diretta TV streaming | 6 gennaio 2015

Juventus-Inter: diretta TV, streaming e formazioni ufficiali

Juventus-Inter: diretta TV, streaming e formazioni ufficiali

Juventus-Inter in diretta 6 gennaio 2015 ore 21: come guardare la partita in TV, streaming live e formazioni ufficiali

20.28 Juventus-Inter, formazioni ufficiali. Nessuna novità tra gli undici titolari bianconeri rispetto alle indiscrezioni della vigilia. Mancini dopo aver perso Palacio per infortunio, schiera una sola punta, Icardi, con un centrocampo molto folto.

JUVENTUS (4-3-1-2): 1 Buffon; 26 Lichtsteiner, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 33 Evra; 8 Marchisio, 21 Pirlo, 6 Pogba; 23 Vidal; 10 Tevez, 14 Llorente. A disposizione: 30 Storari, 34 Rubinho, 4 Caceres, 5 Ogbonna, 7 Pepe, 9 Morata, 11 Coman, 12 Giovinco, 20 Padoin, 37 Pereyra, 38 Mattiello, 39 Marrone. Allenatore: Massimiliano Allegri.

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 14 Campagnaro, 23 Ranocchia, 5 Juan Jesus, 33 D’Ambrosio; 13 Guarin, 18 Medel, 17 Kuzmanovic; 10 Kovacic, 88 Hernanes; 9 Icardi. A disposizione: 30 Carrizo, 6 Andreolli, 7 Osvaldo, 11 Podolski, 15 Vidic, 20 Obi, 22 Dodò, 28 Puscas, 44 Krhin, 54 Donkor, 90 M’Vila, 97 Bonazzoli. Allenatore: Roberto Mancini.

Arbitro: Banti
Assistenti: Nicoletti, Dobosz IV uomo: Bianchi
Assistenti addizionali: Rizzoli, Gervasoni

17.30 Juventus-Inter, le ultime sulle formazioni. Dopo la rifinitura di stamane allo Juventus Stadium, la Juve è tornata in albergo per il pranzo. Solo Massimiliano Allegri ha guardato un po’ di partita della Roma, mentre i giocatori bianconeri se ne sono disinteressati. Quanto alle formazioni, tutto confermato in casa Juventus, con Caceres che torna a disposizione ma dalla panchina: in avanti il sacrificato è ancora morata, a centrocampo Pereyra. Tra i nerazzurri, out Palacio, difficilmente Mancini schiererà Podolski dal primo minuto: più facile che giochi Icardi unica punta con Guarin e Kovacic a supporto.

Juventus-Inter in diretta

Juventus-Inter, 6 gennaio 2015 ore 21.00. Il posticipo della 17.a giornata di Serie A vedrà andare in scena il 163° derby d’Italia in Serie A. Sarà una gara dai mille risvolti, sia per l’una che per l’altra squadra: la Juve deve riscattare la sconfitta di Doha nella finale di Supercoppa Italiana; l’Inter, che con Mancini ha una media punti addirittura peggiore di quella di Mazzarri, vuole invertire la rotta e dimostrare di potersela giocare per il terzo posto. Roberto Mancini, per l’occasione, potrà lanciare il nuovo acquisto Lukas Podolski, che visti i problemi di Palacio delle ultime ore, “rischia” di scendere in campo dal primo minuto.

La Juventus deve tenere a distanza la Roma e nonostante sia chiamata tra qualche giorno ad una gara difficilissima allo stadio San Paolo contro il Napoli, non ci sarà turnover da parte di Massimiliano Allegri. Pereyra e Morata partiranno ancora una volta dalla panchina, mentre Pirlo riprende il suo posto davanti la difesa e Vidal quello di trequartista dietro le punte Tevez e Llorente. Allegri ritrova anche i difensori Caceres e Marrone, che partiranno inizialmente dalla panchina.

Juventus-Inter, il meteo. Condizioni del tempo stabili oggi sulla città di Torino con cieli sereni o poco nuvolosi. Le temperature massime saranno di poco superiori agli 11 gradi, mentre in serata si dovrebbero attestare su valori intorno ai 5-6 gradi. Il terreno dello Juventus Stadium è comunque in ottime condizioni.

Juventus-Inter – Diretta TV e streaming

Il derby d’Italia della 17.a giornata di Serie A sarà trasmesso in diretta TV da Premium Calcio, Premium Calcio HD, Sky Calcio 1 HD, Sky Sport 1 HD e Sky Supercalcio. Sia Mediaset Premium sia Sky, offriranno un ampio pre-partita, approfondimenti e interviste dei protagonisti al termine della gara. In streaming live, Juventus-Inter sarà visibile grazie ai servizi Premium Play e Sky Go, accessibili tramite computer, tablet e smartphone di nuova generazione.

Juventus-Inter – I precedenti

Il derby d’Italia è una delle classiche assolute in Serie A: Juve e Inter si sono affrontate in campionato 162 volte, in 77 casi hanno trionfato i bianconeri, sconfitti invece in 45 occasioni, 40 i pareggi. La Juventus è la squadra che ha fatto più gol all’Inter in Serie A (235), oltre ad essere il club che ha inflitto più sconfitte ai nerazzurri di Milano. L’ultimo precedente allo Juventus Stadium risale allo scorso campionato, quando i padroni di casa si imposero per 3-1. L’ultima vittoria interista risale al campionato 2012-2013, quando il 3 novembre gli uomini di Stramaccioni violarono la casa bianconera per la prima volta.

Juventus-Inter – Probabili formazioni

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tevez, Llorente. All.: Allegri

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Barzagli, Asamoah, Romulo

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, D’Ambrosio; Guarin, Medel, Kuzmanovic; Kovacic; Palacio, Icardi. All.: Mancini

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Nagatomo (Coppa d’Asia), Mbaye (Coppa d’Africa)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi