Juventus - Inter 2-0 Conte e Del Piero "Non molliamo" | JMania

Juventus – Inter 2-0 Conte e Del Piero “Non molliamo”

Juventus – Inter 2-0 Conte e Del Piero “Non molliamo”

Tre punti che valgono ora, ma la vittoria sull’Inter ha un doppio significato per Antonio Conte: “Ieri è mancata una zia che per me era come una seconda mamma. Per me è stato un momento non facilissimo, ma so che d’ora in poi mi seguirà da lassù”, ha rivelato il tecnico bianconero a fine gara. …

Tre punti che valgono ora, ma la vittoria sull’Inter ha un doppio significato per Antonio Conte: “Ieri è mancata una zia che per me era come una seconda mamma. Per me è stato un momento non facilissimo, ma so che d’ora in poi mi seguirà da lassù”, ha rivelato il tecnico bianconero a fine gara. “Dovevamo vincere, al di là di quello che aveva fatto il Milan ieri– spiega Conte tornando alla partita –  Volevamo dare un’altra soddisfazione ai nostri tifosi, questo è il Derby d’Italia, al di là del passato abbiamo trovato di fronte una grande squadra e fatico a capire la sua classifica. Nel primo tempo ci hanno messo in difficoltà e nell’intervallo avevo preannunciato ai ragazzi che saremmo passati alla difesa a tre. Non so se è stato il cambio decisivo, siamo stati fortunati perché ha coinciso con la svolta della partita. Stiamo continuando a fare un grande campionato, per questo devo fare i complimenti ai miei ragazzi, ma anche al Milan perché ha una rosa in grado di sopperire ai tanti infortuni, al momento lo Scudetto è in mano loro, noi dovremo essere bravi ad approfittare di ogni occasione. Del Piero? In questo momento sta benissimo ed è stato determinante in queste ultime due partite importanti. La sua esperienza e il suo carisma sono fondamentali in questo momento cruciale della stagione”.

[metacafe width=”560″ height=”360″]http://www.metacafe.com/watch/8275552/intervista_antonio_conte_post_juventus_inter_2_0/[/metacafe]

Già, Alessandro Del Piero, dato per finito non si sa più quante volte in questi anni, ma sempre risorto e ancora una volta determinante (due gol nelle ultime due partite): “Sono felice di aver segnato in entrambe le partite, mi riempi e di orgoglio, perché erano molto importanti per noi. Oggi vincere era fondamentale per rimanere nella scia del Milan – spiega a fine gara il capitano – Ora dobbiamo continuare con l’acceleratore premuto siamo in finale di Coppa Italia e secondi, a quattro punti dal Milan. Se vogliamo essere grandi non dobbiamo mollare. Il mio futuro? La partita con il Napoli… Voglio godermi questo momento e continuare a lottare partita dopo partita”.

[youtube width=”560″ height=”360″]http://www.youtube.com/watch?v=FaHyaeBk79o[/youtube]

Ha avuto un gran da fare nel primo tempo, mentre nella ripresa ha sfiorato due volte il gol, Giorgio Chiellini racconta così la sua gara ai microfoni di Juventus Channel a fine gara: “Nella prima azione è stato bravissimo Maicon. Avrei voluto segnare, ma ho visto Quagliarella libero e mi sembrava meglio piazzato di me. E’ mancata la soddisfazione personale, ma oggi era importante vincere, in una gara fondamentale. Meglio segnare in altri momenti. Subiamo poco perché tutti facciamo un grande lavoro. I singoli si esaltano nell’organizzazione e quando tutti pressiamo alti, corriamo e teniamo la posizione, tutto diventa più facile”. Infine, un encomio a Del Piero: “Merita queste soddisfazioni, lui come tutti gli altri compagni che magari giocano meno, ma entrando durante la partita riescono a fare la differenza. Questi giocatori sono l’arma in più che alla fine può permettere di condurre una stagione vincente”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi