Juventus-Inter 1-1 | Video gol highlights e tabellino

Juventus-Inter 1-1: video gol, highlights e tabellino

Juventus-Inter 1-1: video gol, highlights e tabellino

Juventus-Inter 1-1: Tevez illude i bianconeri, Icardi pareggia e si conferma bestia nera, c’era un rigore su Chiellini

Juventus-Inter 1-1. La Juve di Massimiliano Allegri gioca solo un tempo e dopo aver avuto più occasioni per chiudere la partita, rischia addirittura di perderla nel secondo tempo. L’avvio dei bianconeri è letteralmente esplosivo e al 5’ è già vantaggio: Vidal inventa un tacco stratosferico e un assist per Tevez che deve solo insaccare. Come con la Sampdoria la Juventus gioca da dio e potrebbe anche chiudere la partita prima con una super giocata di Pogba, poi quando Juan Jesus colpisce Chiellini in area con una gomitata sul volto: sarebbe rigore ed espulsione, nessuno vede nulla.

Nella ripresa la Juve gioca sul velluto e alcuni elementi per troppa sicurezza regalano spesso palloni pericolosi agli avanti nerazzurri. Entra Morata per Llorente al 18’ e al 19’ l’Inter pareggia con Icardi, che beffa un Buffon che avrebbe fatto meglio a non uscire. Altro episodio dubbio: Campagnaro stende Morata lanciato a rete: il difensore nerazzurro si affretta a dire di aver colpito il centravanti spagnolo fuori area, l’arbitro non ci crede e ammonisce l’ex Real per simulazione.

L’Inter potrebbe dilagare con tre chiare occasioni da gol, mentre la Juve ci prova con Pirlo su punizione e Pogba in mischia. Il risultato non cambia: la Roma recupera due punti alla Vecchia Signora e si porta ad una sola lunghezza dalla vetta. Prossimo turno: derby della capitale alle 15, Juventus a Napoli alle 20.45.

Juventus-Inter 1-1 – Video gol e highlights

Juventus-Inter 1-1 – Tabellino

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal (33′ st Pereyra); Tevez, Llorente (18′ st Morata). A disp.: Storari, Rubinho, Caceres, Padoin, Ogbonna, Marrone, Mattiello, Pepe, Giovinco, Coman. All.: Allegri

Inter (4-3-2-1): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, D’Ambrosio; Guarin, Medel, Kuzmanovic (9′ st Podolski); Kovacic, Hernanes (40′ st Osvaldo); Icardi (44′ st M’Vila). A disp.: Carrizo, Andreolli, Dodò, Vidic, Donkor, Obi, Krhin, Puscas, Bonazzoli. All.: Mancini

Arbitro: Banti

Marcatori: 5′ Tevez (J), 19′ st Icardi (I)

Ammoniti: Icardi, Ranocchia, Juan Jesus, Medel, D’Ambrosio (I), Morata, Bonucci (J)

Espulsi: Kovacic (I)

Un commento

  1. Non capisco tutti questo elogi per Pogba, fa intere partite sbagliando continuamente passaggi e controlli anche semplici e alla fine ci ricordiamo solo la giocata di classe.
    Il gol del pareggio è colpa sua: ha fatto da torre a centrocampo come se dovesse spizzare la palla per un compagno in attacco consegnandola agli avversari quando, invece, doveva semplicemente stoppare di petto.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi