Juventus | il punto sulla tournée americana - video | JMania

Juventus | il punto sulla tournée americana – video

Juventus | il punto sulla tournée americana – video

Lungi da me preoccuparmi per le prestazioni poco convincenti in un torneo estivo, tuttavia qualcosa al di là delle battute di Conte sugli obiettivi stagionali c’è da dire. Intanto che la Juventus in quanto Juve gioca comunque sempre per vincere, anche nelle amichevoli…. e non è onorevole arrivare ultimi neppure nei tornei di briscola, altrimenti …

FBL-JUVENTUS-INTER MILAN-FRIENDLYLungi da me preoccuparmi per le prestazioni poco convincenti in un torneo estivo, tuttavia qualcosa al di là delle battute di Conte sugli obiettivi stagionali c’è da dire. Intanto che la Juventus in quanto Juve gioca comunque sempre per vincere, anche nelle amichevoli…. e non è onorevole arrivare ultimi neppure nei tornei di briscola, altrimenti nel colletto della maglia, invece della frase celebre di Boniperti: ”Vincere non è importante è l’unica cosa che conta”, ci mettevo la scritta: ”L’importante è partecipare”. Poi che se si va a fare un torneo in cui partecipano Real Madrid, Chelsea, Milan, Valencia e altre di questo genere, va da sé che ci si va seriamente e per fare bella figura, altrimenti meglio fare i tornei col Pizzighettone… Ma la cosa che mi convince meno è questa: ”E’ valsa la pena andare a fare questa tournée americana, rimandando la data della Supercoppa Italiana in funzione di questa e dando modo ai nostri avversari di riuscire a programmarsi la suddetta supercoppa in casa propria?”… E tutto questo ripeto…per questa benedetta e inutilissima tournée americana?”.

Di Alessandro Magno

16 commenti

  1. Una volta era cosi adesso pare che invece non sia più

  2. Concordo pienamente con Alessandro Magno.
    Questi trofei lasciano il tempo che trovano…”dovrebbero” essere delle sgambate, ma quando affronti squadre di un certo livello non puoi andare a fare un semplice allenamento.
    Come detto dai più, i nazionali son tornati da poco, ma veder Pirlo fare quegli errori mi vengono i brividi!!!
    Una curiosità (e scusate l’ignoranza): ma la supercoppa non si dovrebbe giocare in casa della vincente del campionato?

    Per ora, la coppia Tevez-Llorente non ha dimostrato il suo valore. Spero si stiano conservando per l’inizio della stagione!!! 🙂

    FORZA JUVEEEEE!! 😉

  3. ѕσυтн-ραяк

    “Quando il mio presidente mi chiederà di vincere la International Champions Cup, cambierò programmazione. Fino a quel momento penserò a preparare campionato, Champions e coppa Italia”.

    Antonio Conte

    Basta, siate gentili. Questi match non esistono, che si vinca o che si perda. La stagione è alle porte ed i ragazzi si sono (pur non dimenticando la loro privilegiatissima posizione sociale) riposati poco e niente. Il match che andranno ad affrontare in quel di Roma (sponda laziale) sarà, ancora una volta, molto condizionato. Non mi aspetto nulla di straordinario. Anzi, sono abbastanza pessimista. Le condizioni ci sono tutte. D’altronde, “l’avvicendamento” tanto desiderato potrebbe iniziare anche da qui.

    Una abbraccio e, come sempre e per sempre, BIANCONERONELCUORE..CAZZO!!!!

  4. alessandro magno

    onestamente credo che han sottovalutato la questione

  5. @Alessandro: ma credi che la società e conte im primis, non sapesse in quale condizione sarebbe stata la squadra e i “rischi” di una figuraccia? Con squadre come quelle inglesi e spagnole che iniziano 7/10 giorni prima di noi?
    E anche dal punto di vista comunicativo? Visto che tutti si fanno i c zzi propri (lazio per prima!!!) non vedo tutto sto problema,men che meo per noi. L’importante era fare cassa dove conviene a noi e provare schemi e giocatori senza troppi patemi..

  6. alessandro magno

    la mia fiducia in questo progetto e nei nuovi è immutata

  7. alessandro magno

    bruno ripeto non me ne frega nulla di questo torneo pero appunto sapendo della supercoppa sapendo della confederation cup dove c erano molti juventini e niente o quasi laziali era necessaria questa tourneè? io voglio essere franco nei giudizi abbiamo tutti preso x il culo i milanisti che han preso 5 gol in mezz ora. be a noi il tabellone ci ha dato tutte squadre abbastanza semplici ma andare a fare tornei quando non si è preparati si rischian brutte figure e la juve x storia e blasone non puo farle neppure in amichevole. chi le organizza queste cose dovrebbe rifletterci. oltretutto torno a ripetere c è stato un grosso difetto di comunicazione dicendo non possiamo fare la supercoppa a pechino perche in quei giorni siamo negli usa invece bisognava dire non possiamo andare i primi do agosto a pechino perche i nazionali sono appena rientrati. poi chi se ne fotte di qursti tornei è chiaro ma una società come la nostra non dovrebbe lasciare nulla al caso.

  8. TU hai perfettamente ragione amico Magno, però in ogni caso i “nazionali” non li avevi e Conte e la società sapevano che sarebbero tornati in condizioni pietose. Tutto sommato, avremo fatto pure una figura barbina al torneo, ma Conte ha messo sotto pressione i nuovi e il 18 avremo giocatori in condizioni almeno decenti.

  9. Infatti, il punto sono i soldi, solo che si è andata a rischiare di compromettere una competizione ufficiale , seppure delle balle, quale la supercoppa. allora a maggior ragione andava ”onorata” che non significa arrivare primi, ma neppure arrivare ultimi.

    Non si fa nessun dramma però qualcosa nella gestione preparazione-tourneè americana-supercoppa italiana, non mi pare gestita al meglio. insomma si poteva fare di più.

  10. La Juve è un’azienda e come tale deve guardare al fattore economico e a promuovere il marchio JUVE. Il motivo del flop dal punto di vista dei risultati è dovuto solo ed esclusivamente al fatto che i nazionali hanno dovuto disputare quella me….da di Confederation cup che ci ha restituito degli ZOMBIE, è ora di finirla con questi tornei che servono solo alla figc che poi ce lo mette “in quel posto”. Il solo Pogba aveva un motivo valido ed ha pure vinto. Ora si comincia a far sul serio e i dipendenti di LOTIRCHIO se ne accorgeranno.

  11. quoto Alessandro virgole incluse.

    l’unica cosa buona del torneo americano è che almeno, a parte miami, si sono allenati col fresco di palo alto cosa che non avrebbero trovato qui in italia.

  12. Scusa, ma i tornei non sono solo decisi dalle società , ma anche dagli sponsor…ad esempio: Juve=Exor=Chrysler=jeep= U.s= tournée ….

  13. Ricordando i Pink Floyd: Money….

  14. alessandro magno

    si ok. allora non conveniva stare qui a far amichevoli col livorno col crotone e il pescara e si andava a fare la supercoppa a pechino?

  15. cose positive di queste amichevoli sono:Ogbonna,Caceres,Isla,Tevez,Vucinic,Asamoah,Vidal il resto piano piano arriveranno

  16. ok va bene tutto ma dopo 11 gg con triplo allenamento=33 allenamenti con i nazionali ancora indietro con la preparazione le amichevoli e i trofei estivi non sono per noi della juve lasciamoli al BBilan,l’inter gna gna style,al sassuolo

    per noi l’importante è vincere scudetti,champions,super coppe coppe italia il resto è fuffa

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi