Juventus: Giovinco rifiuta 4 squadre, a febbraio si svincola

Juventus: Giovinco ha rifiutato 4 squadre, ma con Allegri sarà ultima scelta dopo Coman

Juventus: Giovinco ha rifiutato 4 squadre, ma con Allegri sarà ultima scelta dopo Coman

Juventus: Giovinco ha rifiutato 4 squadre pur di giocarsi le sue chance in bianconero, ma per lui sarà dura. Il mercato della Juve si è chiuso senza botti: non è arrivato il difensore tanto agognato dai tifosi e nemmeno il bomber che avrebbe dovuto fare la differenza in attacco. Sulle scelte del dg Giuseppe Marotta, …

giovinco-italia-juventus-2014Juventus: Giovinco ha rifiutato 4 squadre pur di giocarsi le sue chance in bianconero, ma per lui sarà dura. Il mercato della Juve si è chiuso senza botti: non è arrivato il difensore tanto agognato dai tifosi e nemmeno il bomber che avrebbe dovuto fare la differenza in attacco. Sulle scelte del dg Giuseppe Marotta, hanno inciso i recuperi imminenti di Andrea Barzagli e Alvaro Morata, che saranno pronti prima del previsto, ma anche la decisione di Sebastian Giovinco di non lasciare i bianconeri nonostante la corte di Torino, Lazio, Parma e Monaco.

Intervistato da ‘Sportmediaset’, l’agente di Giovinco, Andrea D’amico, ha confermato i corteggiamenti, dando maggiori specifiche sulla situazione contrattuale del suo assistito:

Giovinco è giovane ma ha anche tanta esperienza. È un vincente poiché viene da diversi titoli consecutivi vinti con la Juventus. E poi è un nazionale e ha Conte che lo stima molto. Il contratto? Da parte nostra non ci sono problemi, ci incontreremo con la Juve e ne parleremo.

In realtà, la situazione non è così rosea come sembra: il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, nonostante le tante assenze gli ha preferito il 18enne Kingsley Coman – con 38,5 di febbre – nella trasferta d’esordio contro il Chievo al Bentegodi. Con il ritorno imminente di Morata, sul quale la società punta molto, e le certezze fornite da Llorente e Tevez, Giovinco è attualmente l’ultima scelta e le prospettive di giocare titolare potrebbero aprirsi solo con l’inizio della Coppa Italia.

Quanto al rinnovo, è tutto in alto mare: la ‘Formica Atomica’ è all’ultimo anno di contratto e nell’ultima stagione ha giocato praticamente con il contagocce, nonostante in panchina ci fosse il suo mentore Conte. La dirigenza bianconera ci sta riflettendo e considerato che attualmente Giovinco percepisce 2,3 milioni più bonus, non è escluso che la Juve lo lasci andare a scadenza. Oltre alle squadre sopra citate, sarebbero pronti a prenderlo a parametro zero anche Inter, Fiorentina e Arsenal. A meno che non sia ceduto a gennaio pur di incassare un paio di milioni di euro.

2 commenti

  1. Zebra del Colosseo

    La mia paura e ‘ che gli rinnovano il contratto sto fenomeni …

  2. sanguebianconero

    quindi lo dobbiamo sopportare almeno fino a gennaio
    speriamo che Babbo Natale o la Befana lo convincano a togliersi dalle scatole, rectius ad andar via !!!!!!!!
    ovvio che non vuol andar via : chi altri sarebbe tanto pazzo da dargli € 2,3 ml + bonus ????!!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi