Juventus: Giovinco in partenza, Napoli e Sampdoria alla finestra | JMania

Juventus: Giovinco in partenza, Napoli e Sampdoria alla finestra

Ieri, l’agente di Sebastian Giovinco, ha voluto mettere i puntini sulle i: al suo assistito interessa un progetto. Certo è che la “formica atomica” ci ha messo del suo in questi 3 anni, alternando otti­me prestazioni ad altre meno brillanti durante il corso Ranieri. Lo stesso non si può dire della stagione in corso, durante …

giovinco-juveIeri, l’agente di Sebastian Giovinco, ha voluto mettere i puntini sulle i: al suo assistito interessa un progetto. Certo è che la “formica atomica” ci ha messo del suo in questi 3 anni, alternando otti­me prestazioni ad altre meno brillanti durante il corso Ranieri. Lo stesso non si può dire della stagione in corso, durante la quale Giovinco è fi­nito regolarmente ai mar­gini sia con Ciro Ferrara, sia con Alberto Zacchero­ni.
che sia chiaro, però: al momento nessuna cessione è stata definita, in attesa che venga sciolto il nodo allenatore.  Certo è che la società non ha mai mostrato totlae fiducia nel “piccolo” fantasista bianconero.
La scelta di Diego, purtroppo, seppur non abbia portato praticamente alcun frutto, non è destinata ad essere rinnegata e il brasiliano avrà un’altra chance nella prossima stagione. Troppo alti i co­sti dell’operazione per non tentarne un recupero. A ciò si deve aggiungere la presenza in rosa di Antonio Candreva, che ha mostrato in più di un’occasione di potersi destreggiare dietro le punte con più fisicità di Giovinco. Troppi i gioca­tori simili, dunque, con il rischio concreto di vivere un’altra stagione interlocutoria.
Per come stanno le cose, quindi, solo una precisa presa di posizione da par­te del nuovo tecnico po­trebbe modificare il destino della “formica atomica”. In caso contrario, a Giovinco si troverà un’altra sistemazione. In pole c’è la Sampdoria: con i blucerchiati Bettega ha in piedi la trattativa che po­trebbe portare Giampao­lo Pazzini in bianconero. Giovinco sarebbe usato come parziale contropartita per limare il prezzo, ma c’è il rischio che se la Samp dovesse centrare la Champions, il “ Pazzo” arriverebbe a Torino con un anno di ritardo. In questo caso sarebbe pronto il piano B: Sebastian finirebbe al Napoli, che guarda a Giovinco con interesse da anni, e che lo ritiene l’uomo giusto per ridare al San Paolo un numero 10 tutto “estro” e numeri.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi