Conte una furia: "Arbitro ha avuto paura di darci rigore" | JMania

Conte una furia: “Arbitro ha avuto paura di darci rigore”

Conte una furia: “Arbitro ha avuto paura di darci rigore”

“C’è poco da spiegare, tutti hanno visto cos’è successo. Io posso capire che non venga concesso un rigore, ma non che l’arbitro mi dica che non se l’è sentita di fischiarlo”. Antonio Conte è una furia al termine della gara casalinga pareggiata ieri sera dalla Juventus contro il Genoa. I bianconeri lamentano la mancata concessione …

Conte_juventus“C’è poco da spiegare, tutti hanno visto cos’è successo. Io posso capire che non venga concesso un rigore, ma non che l’arbitro mi dica che non se l’è sentita di fischiarlo”. Antonio Conte è una furia al termine della gara casalinga pareggiata ieri sera dalla Juventus contro il Genoa. I bianconeri lamentano la mancata concessione di ben tre rigori: “Avrei preferito che mi avesse detto di non averlo visto, ma una risposta così non l’accetto ed è il minimo che abbia urlato che è una vergogna. L’assistente d’area e il quarto uomo hanno detto che era rigore, allora cosa serve avere altri arbitri se poi non vengono ascoltati? Le braccia di Granqvist erano larghe e ha permesso di aumentare il volume. Ogni volta che c’è un episodio a nostro favore viene fatto molto rumore e quando invece a nostro sfavore si tende a passarci sopra e così non va bene”, ha proseguito Conte.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=kntMcQCbHms[/youtube]

Più o meno dello stesso tenore, le dichiarazioni a ‘Sky Sport’ di Giuseppe Marotta, ad e dg bianconero: “C’è un errore da parte del giocatore che entra scomposto e, tenendo il braccio aperto si prende un vantaggio, Granqvist sbaglia la scelta di tempo e il pallone gli rimbalza sul braccio, quindi trae un vantaggio dal suo errore. Però non viene punito. Il giudice di porta è in una posizione ottima, ma non viene ascoltato, anzi Guida dice “non me la sono sentita”. Evidentemente la designazione di Guida non credo sia stata particolarmente felice. Si tratta di un arbitro giovane, ed è di Torre Annunziata, in provincia di Napoli. Fargli arbitrare la Juve non è metterlo nelle migliori condizioni possibili. Inoltre mi chiedo che  senso abbia avere sei giudici in campo se c’è distonia tra il giudice di porta e l’arbitro?”.

27 commenti

  1. Se mandano un tifoso del napoli dichiarato ad arbitrare di che cosa ci meravigliamo? Ve lo immaginate se era Bonucci a fare quel fallo e non avessero dato il rigore a 10 secondi dalla fine? Oppure se un arbitro juventino dichiarato non avesse concesso al napoli 3 rigori come quelli su pogbà,vucinic e la parata di granqvist? 2 pesi e 2 misure come su tutto… Farsopoli,Scommessopoli, che amarezza…

  2. Quoto FOX. E’ vero, la reazione di Conte e’ stata sopra le righe, ma e’ anche vero che se taci, acconsenti che te lo mettano…..Pagheremo un conto salato probabilmente, ma e’ chiaro che la Juve e’ sola contro tutti,guidati da quelle forze occulte ma non troppo che hanno il loro quartier generale a Milano.Non dimentichiamo che abbiamo a che fare con gente che da vent’anni manovra tutto e tutti usando metodi mafiosi che solo la forza, l’intelligenza e il carisma dell’AVVOCATO, ahi quanto ci manchi, e di UMBERTO riuscivano ad arginare con autorita’, respingendo i CANI BASTARDI nelle loro cucce con un semplice sguardo.Ora i cani sono sciolti e vanno affrontati a muso duro, costi quel che costi!

  3. Premetto: io Antonio conte LO ADORO. Lo giustfico anche quando si incaponisce a far giocare De Ceglie che ad ogni errore son punti persi. L’altra sera però è uscito dai ranghi come avrei fatto io a casa e ciò non è bene.

    E’ vero che gli episodi gridano vendetta ma è altrettanto vero che certe sceneggiate le lascerei volentieri ad altri, che ne detengono il copyright da decenni.
    Vedere Conte, genuino finché si vuole, dirigersi furente a fine partita verso gli ufficiali di gara mi ha ricordato il peggior Mourinho.
    O il miglior Simoni, se preferite.
    Roba che appartiene ad altri lidi. Come giustamente dice FOX.

    Bisognava gestire la cosa in maniera meno sanguigna, andare davanti alle telecamere e denunciare le frasi del signor Guida con un pizzico di furbizia, evitando di esplodere a caldo sul campo, in Mondovisione, come si diceva una volta.
    La reazione sguaiata non farà altro che dar ragione a chi vorrà vederci un atteggiamento arrogante e un tentativo di prevaricazione.
    Sappiamo benissimo che i media lo faranno, perché lo hanno sempre fatto.
    Impari a controllarsi un pochino, Conte, che lavora per una società che non conta nulla politicamente (le fresche elezioni FIGC e Lega sono lì a testimoniarlo) e ancora meno mediaticamente.
    Sappiamo che c’è molto da lavorare in questa direzione, e dovrebbe saperlo anche la società.
    Ma non possiamo ridurci a certi livelli, soprattutto se poi arriva il Blanc del nuovo corso, ovvero Giuseppe Marotta, che da par suo peggiora ulteriormente le cose.

    Scusate lo sfogo ma ho una pesantezza di stomaco da sabato… urghhhhh

  4. @Enrico concordo pienamente,senza giustificare la pallida prestazione col genoa e in altre partite dico che siamo soli contro un sistema organizzato o meno non lo so di antijuventinità che ci circonda che è palese lo si vede dai media dai giornali,colleghi e addetti ai lavori sono tutti pronti a giudicare (condannare) la juve quando gode di un favore arbitrale parlando di campionato falsato ecc e a rigiudicarla stravolgendo la realtà in diretta senza pudore quando subisce torti arbitrali macroscopici da un arbitro ( tra l altro napoletano),perchè a parer loro noi non possiamo permetterci di aprire bocca per dire vergogna a qualcuno poichè prima dovremmo lavare la nostra pelle da anni di vergogne e furti e chi più ne ha più ne metta beh di fronte a tutto questo schifo io vedo un UOMO VERO che ha il CORAGGIO di risputare in faccia al mittente tutte le accuse mediatiche che subiamo regolarmente difendendo la juve e la sua storia e non solo la sua juve quella odierna..Lo so che a tanti tifosi juventini rivedere le scene con il genoa non è piaciuto anche perchè ricordava l inter con ceccarini e noi giustamente vogliamo distinguerci dalla marmaglia prescritta e da squadre provinciali e devo dire che non piace neanche a me vedere i giocatori bianconeri intorno all arbitro ma questi non sono tempi che se stai zitto, testa bassa e coda in mezzo alle gambe la prossima volta ti rispettano di più perchè sei stato un signore perchè non hai gridato al complotto perchè rispetti le regole e accetti gli errori NO signori questi sono tempi che se ti metti a pecorina una volta ci resti e te lo mettono di dietro finché hanno voglia..alla fine io preferisco una tigre bianconera aggressiva che reagisce e si difende con unghie e denti dal nemico che una zebra, stilosa si, ma che lo piglia in culo a a oltranza..ciao a tutti.. forza juve e forza antonio conte

  5. Mi sorprendono moltissimo molti commenti letti qui di sopra che reputo “fuori dal nostro tempo”, a dir poco! Ci lamentiamo, ora, della reazione di Antonio Conte e dei calciatori sul campo?! Ma scherziamo???!!! In questa landa selvaggia piena di lupi feroci pronti a sbranarci (come già fecero nel 2006) ci lamentiami di Antonio Conte??? Ma per favore…Dobbiamo tenercelo stretto, invece, e difenderlo cosi come tutti i nostri calciatori! Vi ricordo che in Lega siedono un tale Galliani che minacciava arbitri in diretta tv e nei tunnels, un certo Preziosi già trovato in flagrante reato per compreare una partita, un certo Lotito amico intimo di Beretta, un certo Cellino…ma vi rendete conto di contro CHI e COSA gioca la Juventus ogni Domenica??? Difendiamo la squadra ed Antonio Conte, piuttosto di invocare e predicare invano etica e moralità che in Italia NON pagano…purtroppo. Un giorno chissà…ma, ora, alla guerra come alla guerra. Forza Juventus! Forza Antonio Conte!

  6. Concordo sul fatto che la partita l’abbiamo pareggiata noi e che succede spesso, come l’anno scorso di questi tempi. Concordo sul fatto che gli episodi sono solo episodi e cmq se danno il primo rigore al Genoa e loro lo segnano poi si chiudono ancora di piu’ e la partita possiamo anche perderla. Pero’ qui sfugge un concetto…non stiamo piangendo e non ci stiamo lamentando per il rigore non dato. Ci stiamo arrabbiando per la motivazione per cui non e’ stato dato, che non so se e’ vergognosa ma di sicuro e’ allucinante e inacettabile. Questo e’. Ma naturalmente tutto viene strumentalizzato e gente assurda si permette di dare lezione di stile. Abbiamo dei problemi e forse il mister, che ho sempre considerato abbastanza arrogante anche l’anno scorso, ora si crede arrivato, non lo so. Pero’ l’arrabbiatura x la risposta dell’arbitro secondo me ci sta. Ora pero’ calma, andiamo avanti e cerchiamo di ritrovarci. Forza Juve, sempre

  7. Mauro The Original

    Io dico che non dobbiamo stare là a guardare rigore si o rigore no!!!!
    il problema è che stiamo giocando male e abbiamo tanti fuori uso o fuori forma, quindi bisogna subito correre ai ripari.
    Mi chiedo però come mai Marotta ha tirato fuori una montagna di soldi per Giovinco, Matri, Martinez, Quaglia, Krasic ecc. ecc..e poi non vuole spendere per Lopez che vale più di tutti questi e costa la metà??
    Lo sappiamo tutti che Lopez è forte e ci serve, ma cosa aspetta???

  8. Concordo nel dire che Conte non avrebbe dovuto fare quella sceneggiata in mezzo al campo, ne gli stessi giocatori, Chiellini cdompreso, che oltrettutto non era neanche convocato. In questo modo facciamo il gioco degli altri. Questa era una partita da vincere senza problemi, avendo giocatori di spessore internazionale. Veramente qualcuno pensa che sia merito del Genoa che si è chiuso in difesa? pensate che il Barcellona si preoccuperebbe tanto di trovarsi di fronte un Genoa che si chiude in difesa???
    Conte pensi piuttosto ai cambi che fa e alle scelte di mercato che anche lui ha avallato. Peluso è stato acquistato per scaldare la panchina? o forse non lo si ritiene all’altezza? acquisto sbagliato? la verità è che la squadra ha perso lo smalto dello scorso anno e senza Pirlo c’è il buio. Forse era il caso di investire su un suo sostituto piuttosto che sul topplayer in attacco. E poi un pò più di elasticità negli schemi, senza fossilizzarsi sul 352. Anche a me lascia perplesso quel nervosismo che mostra Conte da un pò di tempo. CREDO CHE NON GIOVI ALLA SQUADRA.

  9. MA IMPARA A SCRIVERE IGNORANTE!!!!

  10. l’arbitro è stato condizionato anche dal primo fallo netto di mano di vucinic ma vetedte soltanto quello che vi pare on la solita arroganza! cmq dopo lo spettaccolo ridicola di conte emarotta fatto i minaccie ecc. vedrete che la rubentus in seguito verrà agevolata come l’anno scorso dopo il pianto del mister conte (adesso vediamo come si comporta il giudice sportivo)…….

  11. Io non lo chiamerei calo fisico, la squadra dal mio punto di vista gioca molto bene il problema e che tante squadre si chiudono in difesa ed è difficile far gol il problema e che manca un certo rapinatore di area di rigore ( trezeguet) e poi non dimentichiamoci che ciò nonostante abbiamo il miglior attacco della serie A infine concordo con quello che dice Conte quando succede a nostro favore Dio ce ne liberi quando e a nostro sfavore tutto passa in secondo piano purtroppo la legge del calcio di questo calcio non fa altro che tapparci la bocca cmq sempre forza Juve.

  12. Mettiamocela via, hanno rieletto i soliti, anzi siam messi peggio, ora a loro non serve più cercare di tenerci buoni, ora si tornerà ai vecchi tempi di 0 rigori per la Juve ed arbitraggi pilotati dalla cricchetta.
    Finchè la Juve non farà qualcosa di plateale, finchè non ci saranno contrappesi politici, magari in europa i soliti marci intrallazzatori faranno i loro porci comodi.
    Perfino mio padre, interista sfegatato che praticamente vive in un interclub mi ha chiamato per dirmi che aveva assistito ad una vergogna che se fosse successo projuve avrebbero requisito vinovo per accertamenti.ma si sa.Siamo la Juve e dobbiamo subire e tacere o abbiamo pure l’aggravante.

  13. dico ma cosa ci si aspettava il problema che la juve è debole a livello di società l era bella è finita da un pezzo non pò ancora come abbiamo vinto lo scudetto lo scorso anno visto il parco giocatori che abbiamo purtroppo il nostro attacco è quello che è abbiamo checche che credono di essere del piero e poi tutti i giocatori sono fuori forma il punto di forza dello scorso anno era il centrocampo quest anno stanno giocando sotto le aspettative vi ricordo che marchisio in questo periodo era a 8 gol vidal a 5 ed hanno segnato tutti gol decisivi in partite che contavano speriamo che sia solo un periodo di scarsa forma nel frattempo gli altri hanno cavani e noi anelka. Ed in ultimo io non ricordo lippi e capello reagire come conte o moggi e giraudo come marotta non è così che ci si fa rispettare bisogna crescere e fare meno i piagnoni si rischia di essere solo derisi meglio il silenzio stampa non bisogna prestare il fianco a certi personaggi. Ed infine vorrei sapere se con i soldi spesi per acquistare mezzi giocatori e giovani di cui si perdono le tracce quali e quanti giocatori si sarebbero comprati

  14. Era rigore sacrosanto, ha ragione conte, ma stanno strumentalizzando la reazione scomposta di antonio….in questo modo si sposta l’attenzione dall’operato dell’arbitro e della sua affermazione gravissima (non me la sono sentita di fischiare il rigore… e’ allucinante una frase del genere…questa si che e’ da …Uff. inchieste della FIGC)…..Preziosi si supera citando il gol di muntari…incredibile il giocattolaio che parla di “etica sportiva”……Sconcerti che dice che il rigore non c’era, perche’ il fallo e’ involontario……direi che e’ tutto come me l’aspettavo….il calcio e’ sempre saldamente nelle mani di zio fester ed il nano, con i loro nuovi amici delamentis e lotito….osservate tutti fanno fatica, ma il milan sta vincendo facile ovunque……il calcio italiano finche’ c’e’ zio fester andra’ sempre peggio….forza juve

  15. @ArPharazon: hai capito benissimo, dopotutto ho rotto le palle a tutti, qui, con la storia dell’iscrivere la Juve all’estero 😀

    Però io non la vedo come una fuga quanto un danno enorme al calcio italiano (che odio con tutte le mie forze, se non ci fossero così tanti juventini in nazionale le tiferei contro) ed un atto d’orgoglio e polemico che farebbe capire a tutti cos’è diventato il calcio qui.

  16. Quoto su tutta la linea Luke-Sun-Tzu.Anch’io penso che questo ambiente è come minimo malsano,come diceva George Weah “è tutto un magna magna”,ma in effetti se non ci si sporca le mani lottando anche nel fango qui non cambia nulla.La cosa che più mi impressiona e che mi lascia perplesso è che vedo Antonio Conte come un uomo solo,in tutti i sensi,sia tecnico che politico.Lo vedo anche molto sotto pressione tanto che da quando è tornato dalla squalifica ha cumulato più di un errore tecnico oltre ad una certa testardaggine nelle scelte che forse l’anno passato era capace di fare con mente più serena.

    ps:Luke mi permetto di interpretare le tue parole:se per te la scelta definitiva è “scappare” all’estero,beh mi trovo in disaccordo.Credo che la scelta migliore sia che gli Agnelli vendano la società ai loro tifosi,conquistando così quella libertà d’azione che permetterebbe di poter agire solo ed esclusivamente negli interessi della società Juventus e di quello che rappresenta,senza nessun tipo di ostacolo politico.

  17. @Luke

    Io capisco cosa vuoi dire e me ne rendo conto ma vedere Conte con la bava alla bocca non lo concepisco, specie se le sue scelte sono il risultato di alcuni pareggi ( Deceglie cosa caz gioca a fare ancora? peluso cosa caz lo han comprato a fare? )
    Io farei piu un mea culpa che trovare le “scuse ” ( seppur giustificatissime che sia chiaro) per le mancate vittorie…. un grandssimo mea culpa sia per conte che per la dirigenza che in estate non han preso un goleador ma han riportato a casa ( ahimè ) un mezzo giocatore come giovinco… Ieri la reazione di Conte e di alcuni giocatori mi sanno di PAURA , la consapevolezza che c’è PAURA, o almeno a me han trasmesso questo.

  18. Vedete, ci sono sempre due modi di vedere le cose: uno teorico ed uno pratico.

    In teoria Conte non dovrebbe fare sto casino, in teoria l’arbitro dovrebbe arbitrare e in teoria i giornalisti dovrebbero essere obiettivi e dire le cose come stanno.

    In pratica Conte ha un conto aperto con tutto il sistema del calcio italiano (media, figc, coni), in pratica l’arbitro ha fatto una scelta che, alla luce di quanto dichiarato dopo, lascia taaanto tanto spazio ai famosi “brutti pensieri”. E in pratica i “giornalisti” sono ormai tutti puttane intellettuali.

    Visto che non si può trascendere dalla pratica, direi che la misura è colma.
    A Mazzarri hanno abbuonato ogni cosa, a Conte arriverà la squalifica. I favori pro Juve trovano spazio a caratteri cubitali nelle prime pagine, quelli contro sminuiti o taciuti.
    E state pur tranquilli che con gli arbitri sarà guerra aperta perché pochi hanno le palle di arbitrare come pare a loro, pur sbagliando ma senza lasciarsi influenzare dalle pressioni milanesi e romane.

    Il sistema è questo. Prima di 10 anni fa avevamo un certo peso e ci si difendeva. Da allora, e ancor di più dopo il 2006, siamo le vittime sacrificali.

    La scelta definitiva è chiara ma non c’è il coraggio di farla. Soprattutto se si promettono fuoco e fiamme e poi si finisce per continuare a tutelare il sistema attuale. Vero A.A.?

    Che amarezza…

    Io mi sento molto molto vicino a Conte e ai ragazzi. E questa è l’unica cosa che conta.

  19. D’accordo in todos con AVENUE … e rimarco il concentto….. Conte non puo fare quel casino… è l’allenatore della JUVE e in panchina ci si deve saper stare…. queste cose da piagnoni lasciamole stare agli intertristi piangina e agli antijuventini….
    noi siamo la JUVE…..

  20. @ARTHUR AVENUE
    Hai ragione, le sceneggiate dovrebbe farle A.A, se le fanno i presidenti rendono di più…..una considerazione sul l’arbitro: se veramente ha detto quello che ha detto conte, più che sul fatto che è tifoso napoletano bisognerebbe preoccuparsi delle sue capacità di giudizio…se questo e il livello neanche in lega pro deve arbitrare…..

  21. grazie alla partita con il Genova sono stati risolti alcuni dubbi,,,AAA Borriello tanti amato da Conte non verra piu alla JUVE…bBB spero che la Dirigenza abbia capito che non si puo trattare con uno come Preziosi mai piu alcun accordo e spero muoia subito l idea del tesseramento dei giovani sud americani …Preziosi e solo amico di Galliani e quindi a noi non dovrebbe iteressare fare affari con questo drittone….CCC CONTE FACCIA L ALLENATORE, SIA CONSULTATO MA POI DECIDA LA DIRIGENZA..e troppo sanguigno e ha troppe antipatie………..DDD le sceneggiate anche per un rigore sacrosanto non pagano..la Juve non e il LECCE ( CALCISTICO SI INTENDE )

  22. Non condivido i post precedenti: Conte ha fatto bene ad alzare la voce in conferenza stampa meno sul campo (ma ad ascoltare certe frasi a tutti verrebbe meno la pazienza…).
    Anzi, sarebbe ora che tutti i dirigenti della FC Juventus facessero quadrato contro questa cattiva abitudine di NON fischiare rigori alla Juventus, anche quando son lampanti! Far presente la napoletanità di Guida NON sarebbe servito a nulla…egli stesso è andato CONTRO i pareri degli assistenti, allora, di cosa parliamo??? Alzare la voce, avendo ragione, ed in maniera educata fa bene. Ieri i rigori NON concessi son stati TRE! Ma di cosa parliamo??? Crediamo ancora nel Fair Play??? In Italia NON paga…purtroppo.

  23. Reagire come ha fatto ieri sera Conte, pur con tutte le ragioni, è sbagliato, così facendo facciamo solo il gioco dei nostri avversari e il mister rischia le coronarie; ritengo molto più utile un sano silenzio stampa (che tra l’altro in passato ha portato anche fortuna)seguito da comunicati stampa. Se Guida era in odore di “napoletanità” era meglio farlo presente prima ed eventualmente richiedere un altro arbitro. Comunque sempre FORZA JUVE

  24. Sono daccordo con kurtz, sempre li a criticare gli altri quando si lamentano e noi cosa facciamo? Ci lamentiamo come tutti quanti, la partita non l’abbiamo vinta noi nei 90 minuti rigore o non rigore, sembra che parma e sampdoria non ci siano servite di lezione, per fortuna che quelle dietro (al momento la Lazio) sembra non essere all’altezza… però credo sia meglio non sprecare troppe occasioni come queste… visto che negli scontri diretti facciamo un pò schifo.

  25. Vucinic inguardabile tenuto in campo per 93 minuti. Il solito inutile Giovinco, 22ml di euro, entrato per aggiungere confusione a confusione, errori su errori. Ed intanto arriva Anelka. 1 ad uno con una delle peggiori squadre del campionato. QUESTI DOVREBBERO ESSERE I CATTIVI PENSIERI, CONTEEEEEEEE

  26. rogerilmigliore

    non è rilevante se abbiamo attaccanti all’altezza oppure no.Nemmeno il barcellona gioca sempre bene,segna ed è in ottima forma. Il punto è che l’arbitro deve arbitrare.Possibilmente sereno.Invece nei nostri confronti non lo sono quasi mai. Alla fine non si possono sempre bypassare i loro errori.Che iniziano a essere tanti e decisivi

  27. Con un paio di veri attaccanti avremo vinto anche se avesse arbitrato Delaurentiis.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi