Juventus-Frosinone diretta TV streaming 20:45 | Formazioni

Juventus-Frosinone diretta TV streaming: formazioni ufficiali

Juventus-Frosinone diretta TV streaming: formazioni ufficiali

Juventus-Frosinone formazioni ufficiali: Allegri lascia in panchina Buffon, Chiellini, Evra, Hernanes e Dybala. JUVENTUS (4-3-1-2): Neto; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Alex Sandro; Sturaro, Lemina, Pogba; Pereyra; Zaza, Cuadrado. A disp.: Buffon, Audero, Rugani, Chiellini, Evra, Padoin, Hernanes, Dybala, Favilli. All.: Allegri FROSINONE (4-4-2): Leali, Rosi, Diakitè, Blanchard, Crivello, Soddimo, Sammarco, Gori, Frara, D. Ciofani, Dionisi. A …

Juventus-Frosinone formazioni ufficiali: Allegri lascia in panchina Buffon, Chiellini, Evra, Hernanes e Dybala.

JUVENTUS (4-3-1-2): Neto; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Alex Sandro; Sturaro, Lemina, Pogba; Pereyra; Zaza, Cuadrado. A disp.: Buffon, Audero, Rugani, Chiellini, Evra, Padoin, Hernanes, Dybala, Favilli. All.: Allegri

FROSINONE (4-4-2): Leali, Rosi, Diakitè, Blanchard, Crivello, Soddimo, Sammarco, Gori, Frara, D. Ciofani, Dionisi. A disp.: 1 Zappino, 11 Verde, 19 Tonev, 12 Longo, 13 M. Ciofani, 20 Pavlovic, 17 Paganini, 22 Chibsah, 30 Castillo, 69 Bertoncini, 4 Russo. Indisponibili: Gucher, Longo. All.: Stellone

Juventus-Frosinone, le ultimissime sulle formazioni: Allegri conferma il 4-3-3 e lascia Dybala in panchina. Secondo le ultime indiscrezioni provenienti da Torino, il tecnico della Juventus ha deciso di confermare il modulo che ha ben detto nelle ultime due uscite. Dybala partirà ancora dalla panchina, poiché in avanti agiranno Zaza, Pereyra e Cuadrado; in difesa Chiellini soprassa Barzagli, mentre Sturaro è in vantaggio su Lemina. Confermato il ritorno tra i titolari di Alex Sandro.

Juventus-Frosinone | Info diretta TV e streaming

Juventus-Frosinone, info diretta TV, streaming e probabili formazioni in campo oggi, 23 settembre 2015 ore 20.45. La Juventus di Massimiliano Allegri cerca la seconda vitta in campionato tra le mura amiche: dopo aver battuto in trasferta il Genoa, i campioni d’Italia vogliono continuare a risalire la china in classifica e per questo motivo questa sera conterà solo vincere. Servono tre punti a tutti i costi, ma non bisognerà sottovalutare il Frosinone, squadra che ha messo sotto la Roma e senza qualche svista arbitrale avrebbe anche potuto fare risultato contro i giallorossi.

Allegri si presenta alla sfida contro il Frosinone senza sette giocatori: si tratta di Rubinho, Asamoah, Machisio, Khedira, Morata, Mandzukic e Caceres. Nonostante ciò, sarà moderato il turnover nella Juventus, che si presenterà con una formazione “esperta”: a Chiellini sarà dato un turno di riposo, ma al suo posto non giocherà il giovane Rugani, bensì la ‘Roccia’ Barzagli. Il modulo sarà il 4-3-1-2, con Hernanes nel ruolo di regista e Pereyra in quello di trequartista. Tutt’altro che scontato l’utilizzo di Zaza: Allegri lo considera una prima punta alla pari di Dybala, quindi non è da escludere che l’ex Sassuolo pata dalla panchina per far spazi a Cuadrado. Tra i pali comincerà Neto.

Tra le fila del Frosinone, saranno titolari gli ex Leali e Chibsah, mentre Ciofani sostituirà Longo. Duello Soddimo-Sammarco per una maglia in difesa.

Juventus-Frosinone | Diretta TV e streaming

Juventus-Frosinone sarà trasmessa in diretta TV alle 20.45 su Sky Calcio 2 HD e Premium Calcio 1. In streaming, gli abbonati ad una delle due pay TV, potranno guardare la partita grazie ai servizi SkyGo e PremiumPlay, accessibili via computer, smartphone e tablet. Da questo turno di campionato, inoltre, tre partite, tra cui anche quella della Juventus, saranno visibili anche sulla nuova piattaforma Serie A TV.

Juventus-Frosinone | Probabili formazioni

Juventus (4-3-1-2): Neto; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Alex Sandro; Lemina, Hernanes, Pogba; Pereyra; Zaza, Dybala. A disp.: Buffon, Audero, Rugani, Chiellini, Evra, Sturaro, Padoin, Cuadrado, Favilli. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Rubinho, Asamoah, Caceres, Khedira, Marchisio, Morata, Mandzukic

Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Diakité, Blanchard, Crivello; Tonev, Gori, Chibsah, Soddimo; D. Ciofani, Dionisi. A disp.: Zappino, Gomis, M. Ciofani, Verde, Pavlovic, Russo, Bertoncini, D. Ciofani, Paganini, Sammarco, Frara, Castillo. All.: Stellone
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Gucher, Carlini, Longo

Juventus-Frosinone | Precedenti

Non ci sono precedenti ni Serie A tra Juventus e Frosinone, ma c’è un incrocio che risale alla “maledetta” stagione di Serie B: allo stadio Olimpico di Torino, nel campionato 2006-2007, la Juve vinse per 1-0 con un gol di Del Piero, subentrato a gara in corso a Bojinov.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi