Juventus - Fregnoni 1-0 | JMania

Juventus – Fregnoni 1-0

Juventus – Fregnoni 1-0

Non ci posso credere! Abbiao rubato anche questa volta e non me ne sono nemmeno accorto. Io Sabato sera ho visto una bella partita…

Non ci posso credere! Abbiao rubato anche questa volta e non me ne sono nemmeno accorto. Io Sabato sera ho visto una bella partita. A tratti anche ben giocata ma soprattutto combattuta. Ho visto due ottime squadre una molto molto solida l’altra molto combattiva. Uno spot per il calcio italiano, insomma, ci sarebbe molto di buono da prendere se non fossimo Italiani. Se non ci fossero i Romani. Invece niente spenta la tv e cazzeggiato un poco sui social network ho scoperto che abbiamo rubato ancora. In verità le prima avvisaglie di furto preventive c’erano state con il caso Strootman. Perché in tutti i paesi più civilizzati del mondo è normalissimo che uno segna in un derby e per festeggiare va a tirare l’acqua in faccia a un suo avversario in panchina scatenando una mega rissa. È folklore. È istinto primordiale, è come il primate che caga e poi sparge la merda il più a lungo e in largo possibile per segnare il territorio. Così come è normale che nella suddetta rissa simuli un colpo che non ha ricevuto come è normale, seconda legge della fisica di Newton, che uno che viene tirato per il collo caschi in avanti come fosse colpito. È notorio che i derby capitolini infatti si giochino sulla Luna in assenza di gravità. Nonostante tutto questo in un paese normale ripeto è assolutamente accertato che Strootman questo nientepopodimenoché fenomeno di giocatore non meriti nessuna squalifica e debba giocare contro la Juventus perché altrimenti la Juve ruba. Beh devo dire che non è male come giocatore questo Olandese. Certo se ci fosse stato a Torino avrebbe fatto la differenza. Come dite c’era? Ma se era squalificato dai non diciamo sciocchezze. Io non l’ho visto. Perché voi lo avete visto? In ogni caso a parte gli scherzi di questo fantomatico giocatore che decide Juventus – Roma la prossima volta portatene due perché altrimenti il nostro Sturaro nun se diverte. E ho detto Sturaro non Pavel Nedved.\r\n\r\nMa è normale che uno Juventus – Roma abbia i suoi strascichi è le sue polemiche preventive, sono cresciuti nel mito del gol annullato a Turone, gol che ormai persino quelli che hanno creato il tarocco come Carlo Sassi hanno smentito essere buono, ma il romanista non vuol sentire ragioni. Ormai Turone è una religione ci devi credere e basta. Devi avere fede nel gol di Turone perché certifica che la Roma da sempre è penalizzata. Se crolla il mito del gol di Turone poi viene fuori che la Roma in media è una squadra abbastanza scarsa che una volta ogni dieci anni, forse lotta seriamente per lo scudetto, quindi 10 volte in cento anni di storia. E d’altronde i numeri sono impietosi. Ad esempio a Torino in una novantina di incontri non ne ha vinti neppure 10. Prima e dopo Turone. Ma la Juve ruba. È curioso come però quest’anno non circolino classifiche virtuali/morali da sbandierare sotto il naso a noi gobbi. Perché in verità una ce n’è ma è da nascondere. È quella che dice che la Juventus nonostante prima in classifica è una delle squadre più penalizzate, mi pare penultima o terzultima, perché anche io questa classifica l’ho vista di sfuggita che poi l’han fatta subito sparire. Invece ho visto bene quella dei rigori a favore. Juventus 1 su 17 partite, Roma 8 su 17 partite. Noi media 1 ogni 17, loro media 1 ogni 2 . Cioè questi hanno un rigore una partita sì e una no e noi saremmo quelli che rubano il campionato. Fra loro e il Milan li stanno tenendo in vita artificialmente come si tiene in vita i malati terminali. Vorrei vedere loro con un solo rigore o noi con 8 come sarebbe la classifica oggi?\r\n\r\nE invece niente. Nonostante la Juventus abbia fatto una gran partita. Prima aggredendo e colpendo poi amministrando e cercando di offendere di rimessa e poi resistendo all’urto finale della Roma in verità senza correre troppi pericoli se non qualche mischia, infatti Buffon non effettuerà alcuna parata, niente dicevo la Juve ruba, la Juve non meritava. E dire che la Roma su 7 visite allo Juventus Stadium le ha perse tutte e sette. En plein. Sono cambiati i giocatori da Giaccherini a Matri, a Borriello, a Osvaldo, a Tevez , Pirlo, Llorente, Higauin, Vidal, Pogba e vattelapesca, niente hanno sempre perso, ma noi rubiamo. Peccato perché questa volta erano pure riusciti a migliorarsi prendendone solo uno, perché generalmente la media era di 3-4, ma perdere con un solo gol di scarto è peggio non allevia anzi aumenta la piangina, perché allora è certificato che l’arbitro, che il guardalinee , che la congiunzione astrale, il quarto uomo, che se poi avessero ammonito quello, poi dopo nel secondo tempo sull’altra azione quella di fallo laterale invertito, con la bandierina del fuorigioco alzata quando poi non era, che se era poi come l’ha visto, cioè ti pare che quella cosa non la vede neanche la tv allora lui l’ha vista, l’ha vista perché la doveva vedere, allora vedi c’è malafede che poi lo ha detto pure Liguori e Boniek e Zeman e Pruzzo perché Pruzzo lo hai sentito, se lo dice Pruzzo allora è perché è vero. Sono allibito. Il calcio è un gioco semplice. Vince chi fa un gol in più. È sport non è cinema. Non c’è la vittoria ai punti sub giudice. Vince chi fa un gol più degli altri fine. Il calcio è preparazione dell’incontro nei minimi dettagli è voglia di confrontarsi. Il calcio è umiltà nonostante la consapevolezza della propria forza. La Juventus è tutto questo. Non ho sentito nessun giocatore della Juventus dire: ”Con la Roma vinciamo”. L’ho sentito dire a Nainggolan, nonostante non hanno mai vinto a Torino. Così come l’ho sentito dire a quelli del Toro a quelli del Napoli. Noi non siamo così. Noi siamo costanti. Gli altri vivono alla giornata. Fanno la partita della vita contro di noi e magari a volte capita pure che gli riesce. Poi perdono miseramente la partita dopo. Noi siamo il calcio. Voi non so cosa siete ma nel nostro calcio siete delle comparse.

LEGGI ANCHE  Hernanes in Cina: accordo Juve - Hebei, le cifre

11 commenti

  1. Capitan Sparrow

    Ottimo, A.M. Solo tre cose: sarebbe bastato convalidare il gol di Pjanic al Milan, anche se nessuno l’ha messo come schermo del telefonino; il Toro ha beccato 5 gol; l’ultima cosa è: un caro augurio di un sereno Natale a te e a tutti gli amici bianconeri con un pensiero particolare per quanti lo passeranno in tenda, in container,in albergo o in campeggio. Per Natale regalatevi un’offerta, anche piccola, al c/c di uno qualsiasi dei tanti meravigliosi paesi spazzati via in un attimo

  2. Magno negli ultimi due articoli, guarda caso derby coi bovini e partita con i frignoni, hai rispolverato la tua migliore verve! Ottimo!\r\nnon ho visto la partita, ma decise di sintesi. E poi il gol di Higuain è mostruoso, qualcuno lo ha definito “un gol alla tevez” per caparbietà e preparazione al tiro…veramente forte sto ragazzo! (lo dico dai tempi del real e caldeggiavo un suo acquisto prima che andasse al napoli.)\r\nUna cosa aggiungo alle tue osservazioni. Il loro portiere polacco dal nome impronunciabile ha detto una cosa interessante nel post-gara: “in campo servono più uomini e meno ragazzini”\r\ncredo si riferisse al fatto che loro frignavano per ogni minima cosa inesistente piuttosto che concentrarsi e giocare a testa bassa. Questo fa sentire la differenza tra noi e loro. Noi si gioca. Si subisce il torto, ok, si protesta il giusto e poi si inizia a far gioco. Ma il primo è Buffon che non cerca mai alibi, nessuno alla juve ha mai detto tutto quello che sento dire da roma e napoli. Abbiamo perso, non deve succedere più. La partita dopo sono devastanti. Vedi Genoa e prima ancora Fiorentina. \r\nScesni (non me ne vogliate) ha capito qual è la cosa che ti fa diventare una squadra: responsabilità ed essere uomini prima che giocatori. Se lo ha capito lui sono felice, perchè significa che la nostra supremazia, chiacchiere da bar a parte (perchè in nessuna tv mi pare sia stata delegittimata la nostra vittoria stavolta), inizia ad essere visibile a tutti, anche quando l’arbitro non sbaglia contro di noi in un atteggiamento di Carrararese memoria. Questo mi lascia soddisfatto. Ai tifosi piagnoni sorrido con compassione, non capiranno mai. Noi invece capiamo sempre una cosa: vincere è l’unica cosa che conta. E ben ha detto Agnelli: il miglior successo è sempre il successivo, mai quello passato.\r\ntanto per sottolineare ancora con chi si fregia di triplette unico in italia, o mai in b in italia, o club più titolato del mondo. Qui si parla solo di diventare leggenda nel futuro con il sesto scudetto, ripetersi nelle coppe “minori” e provare a vincere LA coppa. Siamo proiettati al futuro e al prossimo trionfo o al modo di raggiungerlo (vedasi mercato) e mai a cullarci sull’alloro di un passato più o meno recente…

    • ciao chemist grazie cei complimenti. per la verve è obiettivamente difficile commentare dopo 6 anni di vittorie il ma ogni tanto riesco a darci dentro. come ho scritto già in uno dei commenti ho rivisto l’ammonizione di rugani palesemente inventata e rugani non protesta nemmeno e continua a fare una grande partita e parliamo di unragazzotto per cui quelli della roma davvero si dovrebbero rivedere un attimo

  3. maiellabianconera

    io ho rivisto le parate del portiere della Roma ( non so scriverlo) il migliore in campo da parte della Roma, forse 1- 0 ci va un pochettino stretto

  4. grazie a tutti per i complimenti proprio poco fa rivedevo l’ammonizione di rugani da diverse prospettiva in cui si vede chiaramente che rugani non faalcun tipo di fallo. be c’è stato pure qualcuno che ha parlato di ammonizione mirate .-)

  5. Magno for President!

  6. Anch’io ho visto una bella partita Magno , Orsato ha arbitrato piuttosto bene tenedo in pugno la gara senza farsi impressionare da qualche sceneggiata e proteste sui gialli sacrosanti.\r\nperò al 53′ c’era un rigore sù Mandzukic sgambettato in area involontariamente da Fazio ….\r\n da regolamento l’unico fallo involontario è quello di mano.\r\n\r\nNoi potevamo anche raddoppiare ma abbiamo creato meno del solito e abbiamo sofferto molto il loro pressing faticando o a uscire dalla trequarti con il centrocampo ancora una volta in affanno ,in breve il migliore dei 3 per mè è stato Sturaro e Pianjc trequartista ancora non mi convince…..mentre loro anche se non hanno centrato la porta hanno avuto il possesso palla in casa nostra e anche un paio di occasioni buone,\r\nè una squadra la Roma che riesce a pressare alta con molti giocatori eppure non si sbilancia mai troppo …..bravo Spalletti ottimo allenatore come Montella e Di Francesco che escono più o meno dalla stessa scuola ,qualcosa di buono a Roma lo sanno fare lo ammetto …..\r\npoi basta sempre le solite polemiche tutti gli anni la Juve di quà la Juve di là….il caso Strotman, le sviolinate , le provocazioni di Totti sugli aiutini……….non siete mai stati più forti ….\r\ncon Garcià in Champions ne prendevate 6 da tutti , quest’anno siete usciti con il Porto …..adesso vedremo \r\n\r\nSaluti e forza Juve

  7. Conclusione da applausi!!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi