Juventus-Fiorentina 2-1: homme e panza homme de sostanza | JMania

Juventus-Fiorentina 2-1: homme e panza homme de sostanza

Juventus-Fiorentina 2-1: homme e panza homme de sostanza

Juventus-Fiorentina 2-1. Facciamo alcune considerazioni sulla partita perché ho da dilungarmi un poco su Higuain, detto “il chiattone”

Juventus-Fiorentina 2-1. Facciamo alcune considerazioni sulla partita perché ho da dilungarmi un poco su Higuain. Molto bene le fasce, benissimo Dani Alves anche se un poco troppo brasilero, bene Alex Sandro per almeno un ora. Bene Asamoah anche se si vede che non gioca da tempo e bene Khedira uno che sa farsi trovare al posto giusto al momento giusto e infatti in entrambi i gol c’è il suo zampino. Benissimo la difesa che non ha concesso nulla all’avversario se non un gol su angolo di cui non posso rimproverare molto ai nostri. Kalinic è saltato piu’ alto di tutti e puo’ capitare di prender un gol così. Mi sembra che il centrocampo Khedira, Lemina, Asamoah non sia proponibile ad altissimi livelli se non altro perché composto da tre giocatori che stentano, per vari motivi, a giocare con continuità. Rientreranno Marchisio e Pjanic e già direi che andrà meglio ma un altro centrocampista è necessario.  Bene Dybala anche se deve addrizzare la mira e abbastanza bene il Manzo che anche quando non è in giornata riesce a sfiancare le difese con il suo pressing asfissiante.

Penso che se Khedira al terzo avesse segnato e soprattutto se l’arbitro avesse concesso all’ottavo un rigore sacrosanto per fallo di mano di Astori, forse la partita sarebbe finita con un margine piu’ ampio. Della Fiorentina non mi è piaciuto quasi nessuno. Bernardeschi è enormemente sopravvalutato un piccolo funambolo da 7-8 gol l’anno che non si capisce ancora se sia un’ala o una punta, e che quando lo accostano a noi  mi vengono i capelli dritti e penso che abbiamo scartato Gabbiadini e Berardi che mi pare siano piu’ forti di lui. Mi sbagliero’, ma… Il resto ieri c’era poco, con assente Borja Valero che è il piu’ bravo che hanno insieme a Kalinic, mi pare abbiano fatto davvero poco e mi ha sorpreso Paolo Sousa alla fine che ha dichiarato potessero vincere. Forse non si è spiegato bene ma credo che per quel che si è visto forse potevano al massimo pareggiare. Rossi, infine, non potrà scrivere un altro libro. Mi spiace per lui.

Juventus-Fiorentina 2-1: “Gonzalo il chiattone”

Come le piu’ belle favole a lieto fine entra Higuain, l’uomo piu insultato e photoshoppato dell’estate e segna il gol vittoria. Mai come ora si potrà dire un gol di ”peso”. Purtroppo per voi non è una favola e non è neppure alla fine. Nel preciso momento che Gonzalo ha mandato in gol la palla (un bel gol fra l’altro) milioni di fegati si sono spappolati. La cosa fa godere parecchio devo dire, perché piu’ ci odiano e piu’ è bello batterli. Non vi dico i messaggi che si sono sprecati ieri sera nel post partita. Non tanto perché s’è battuta una squadra sempre arcigna come la viola ma proprio per il gol vittoria di Gonzalo. Il panzone, il chiatto, il ciccione, quello che non farà neppure 15 gol perchè ha fatto 36 gol solo per il gioco spumeggiante del Napoli e di Sarri. A parte che è una colossale stronzata come quando la fidanzata ti lascia e per consolarti dici che tanto non era bella, e fra l’altro lo ha detto pure Sarri in un momento di sincerità. ”A Gonzalo l’attitudine al gol gliel’ha data la mamma”, ma se la vogliamo proprio dirla tutta: ma secondo voi a noi frega se Gonzalo ribatte quel record di 36 gol? Ma non vi rendete conto da voi che certe annate sono irripetibili e non è che se uno ha fatto 36 gol l’anno prima l’anno dopo ne fa 37 poi 38 e poi 100! Ma secondo voi intelligentoni fegati marci quando con Conte vincemmo il campionato a 102 punti poi ci aspettavamo per l’anno dopo di farne 103?

E’ entrato bene nella mentalità nostra l’Argentino a fine partita ha dichiarato di voler vincere titoli, parola che, non per colpa sua, era costretto a non pronunciare a Napoli, dove evidentemente la massima aspirarazione è battere la Juve. Cambia molto per un professionista a meno che non si voglia fare una bandiera di un giocatore suo malgrado, e che oltretutto ha giocato in quella squadra 3 anni. Pogba alla Juve ha giocato di piu’ (4 anni) e nessuno ha pensato fosse una bandiera. Devo dire che lo vedo anche piu’ sorridenete e disteso alla faccia della” squadra dell’amore” e della ”città dell’amore”. Qualcosa mi dice che qui Higuain non farà in campo le sceneggiate  napoletane viste in passato, e lo dico perchè è curioso come anche Cavani a Napoli avesse sempre degli scatti di ira fuori dal comune e poi al Psg invece è diventato una persona seria. Io dico che certi ambienti carichi di odio (ripeto alla faccia della città dell’amore e del tifo piu’ bello del mondo) fanno solo male. Vivere il calcio in maniera esasperata come una guerra potrà esser pure uno stile di vita per qualcuno ma credo che un calciatore professionista voglia vivere la sua carriera al meglio delle sue possibilità, lasciando perdere ad altri storie ridicole come le cazzate sui Borboni e i Savoia. A Higuian interessa vincere, guadagnare e lasciare un segno nella storia possibilmente. E’ fuggito dalle vostre beghe ed ha fatto bene.

9 commenti

  1. Bernardeschi viene schierato esterno nei 4 del 3-4-2-1. Se segna 7-8 gol è tanta roba, non poca.

    • Alessandro Magno

      Per ora 41 presenze in serie a 3 gol per uno che viene considerato un attaccante esterno segna piu chiellini

      • ma cosa conta di più? come viene considerato o dove viene schierato? se gioca lontano dalla porta è ovvio che non segni molto; la viola gioca con il centravanti e i 2 dietro, Ilicic e Valero; Bernardeschi gioca come Licht e Alves da noi, non fa l’attaccante

        • Alessandro Magno

          Enzo perdona ma qual è il tuo problema con Bernardeschi? Ti piace lo consideri forte? Benissimo siamo in un paese libero . Io non l ho visto ad oggi fare molto se non esser una promessa. Vedremo il futuro se esploderà saró felice di darti ragione .

          • Io non ho alcun problema con Bernardeschi, di cui non mi può fregar di meno; mi premeva solo fa presente che non è l’ideale giudicare un giocatore sulla base di numeri da attaccante quando non gioca da attaccante; volevo precisare e informare di ciò. Mi pare che il problema ce l’abbia più tu con chi ti commenta contestando qualcosa (per una volta che lo faccio…di solito sottoscrivo tutto ciò che dici)

        • alessandro magno

          Ciao enzo chiariamo questo equivoco. allora so che spesso mi fai i complimenti e condividi cio’ che scrivo ma non sono uno così egocentrico che voglio sempre avere ragione ci mancherebbe. ed è assolutamente lecito che quando non sei d’accordo me lo dici ma se mi segui hai visto che psesso è capitato con chi commentava e sono stato sempre corretto, la tua affermazione su bernardeschi che pure a me me ne puo’ fregare di meno mi è parsa netta e anche un po quasi fuori argomento diciamo off topic cioè a margine di un articolo in cui io ho parlato di tutt’altro ho inserito una mia considerazione su beranrdeschi. ora per carità sicuramente ho capito male io ma magari se avessi scritto tu ” guarda su beranrdeschio io la vedo diversamente” magari io non ti avrei risposto un po seccato. ma ripeto e sono sicero magari ho equivocato io ( come vedi non voglio sempre avere ragione). su bernardeschi ti dico a me da l’impressione che non sia un granchè ma sia un novello cerci cioè uno buono per la fiorentina poi magari mi sbagliero’ e da qui in avanti chissà mi farà ricredere. sull’esempio che hai fatto io penso non sia proprio consono in quanto è verissimo alves e licht sono esterni pure loro ma sono terzini che poi nel calcio di oggi vengono utilizzati esterni alti o bassi ma restano giocatori non propensi a fare gol anche se lichtsteiner qualche gol lo fa. piuttosto a bernardeschi dovrebbe esser accomunato uno come cuadrado che con noi ha giocato sempre esterno e di gol ne ha fatti. almeno io credo questo. per quanto riguarda poi che ognuno la pensa come gli pare pensa che questa discussione la faccio anche con mio figlio federico che ha 17 anni e dice che berbardeschi si farà. ripeto stiamo qui ad aspettare io non ho nulla contro di lui se andrù a giocare in un top club e farà un salto di qualità importante saro’ il primo a battergli le mani guarda molte volte ci ho azzeccato con i giocatori tipo che llorente era funzionale o che giovinco non era da prendere o che tevez avrebbe spaccato qualche volta non ci ho visto giusto tipo quando prendemmo bonucci che pensavo scarso o barzagli o pirlo che pensavo finiti. capita nessuno è infallibile. l’importante è ammetterlo e io come vedi non ho problemi ad ammetterlo . spero ci siamo chiariti. ciao un abbraccio bianconero

          • Ti ripeto, era solo per puntualizzare su un aspetto che non condividevo nel metodo non nella sostanza; cioè non sto dicendo che per me Bernardeschi sarà sicuro un campione, sinceramente non lo so, ancora non mi sono fatto un’idea, ma non mi sembrava corretto il metodo di valutazione, considerando come viene impiegato, tutto qui. Per il resto farei dei poster con i tuoi editoriali, appuntamento fisso del lunedì.
            Un abbraccio a te e forza Juve!

  2. Bentornato Magno ed un saluto a tutti i fratelli juventini.
    Questa estate è stata entusiasmante ed a tratti magica. Quella di ieri è stata l’ennesima magia. Allegri ha spiazzato tutti tenendo Mister 90 milioni in panchina, poi lo ha fatto entrare e lui risolve la partita. Maagiiicoooo! Che smacco, una trapanata al fegato! Ma il fato ha ancora voglia di giocare. Lo special one di Castelvolturno pareggia e il neo Oronzo Cana’ di Milano perde. Nemmeno Agatha Christie avrebbe fatto meglio. Ma forse sarà stata colpa del campo o dell’arbitro juventino o delle domande su Higuain. Sicuramente anche la sua panza avrà contribuito.
    Ad ogni modo fuori una e palla al centro.
    Ciao a tutti.

  3. Sono contento per tutti quei salotti televisivi che di Higuain, per un’estate intera , hanno detto di tutto e di più e che aspettavano l’esordio per infangarlo ancora di più e complessarlo al fine di renderlo inutile.
    Chissà quante ” fatture ” e cianfrusaglie napoletane , pur di vedere un bidone in campo o un infortunio serio.
    L’homme e panza è un homme de sostanza e nun si sazzia mai …. di fari goal e figatu sfattu .

    Forza Juve , Ora e Sempre!

    Complimenti di vero cuore per l’articolo redatto !

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi