Juventus, faccia a faccia Quagliarella - Marotta: ecco cosa è successo

Juventus, faccia a faccia Quagliarella – Marotta: ecco cosa è successo

Juventus, faccia a faccia Quagliarella – Marotta: ecco cosa è successo

Juventus, corso Galileo Ferraris – Si è tenuto ieri un importante faccia a faccia tra Fabio Quagliarella e il dg Beppe Marotta, per ora è tregua

FBL-EUR-C1-JUVENTUS-GALATASARAYLungo faccia a faccia ieri alla Juventus tra Fabio Quagliarella e il dg bianconero Beppe Marotta. I due si sono trovati presso la sede del club in corso Galileo Ferraris, dopo lo sfogo del dirigente della Juve che ha senza mezzi termini invitato l’agente di Quagliarella, Beppe Bozzo a “non intromettersi in questioni tecniche”. Secondo quanto riferisce ‘Tuttosport’, ci sarebbe la volontà da entrambe le parti di recuperare il dialogo e di evitare realmente che il bomber campano finisca fuori rosa.

Si parla sempre dell’interesse del Guangzhou Evergrande di Marcello Lippi, pronto a ricoprire d’oro Quagliarella, ma l’attaccante non pare intenzionato a trasferirsi in Cina. Alla fine dell’incontro, comunque, sarebbe stata siglata una tregua anche con l’agente Beppe Bozzo, uno che in questi anni ha piazzato numerosi suoi assistiti alla Juve. Stando così le cose, Quagliarella dovrebbe restare alla Juventus fino a giugno – seppur con pochissime possibilità di giocare – per poi essere ceduto (Lazio in pole).

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

6 commenti

  1. Pardon poco professionale.

  2. Così come credo che sia tanto professionale da parte di un giocatore andare a “battere cassa” quando le cose vanno bene,penso che valga lo stesso per una società che marginalizza un giocatore solo perché non ha accettato una destinazione.
    Non c’è bisogno di scomodare ogni volta i due Scudetti solo perché si nota una certa incoerenza da parte della società e dell’allenatore.

  3. Semplicemente non fa più parte del progetto, gli hanno offerto di andare in altri club ma ha rifiutato, quindi…..tribuna, dura lex sed lex!

  4. 2 CAMPIONATI VINTI DOPO 6 ANNI di quasi nulla…in testa per il terzo anno…..e non siamo mai contenti…..il Quaglia e un giocatore di valore……ma gli altri non sono pippe……ed e finito il tempo delle rose di 15 giocatori…e poi per una milionata o forse piu!!!!!!!

  5. Marotta e Conte andate a quel paese!! Il giocatore che segna di più in Europa lo mettete fuori rosa e volete che se ne vada?? e in più ci comprate lo scarpone di Osvaldo?? Sarà molto meglio il ns Eta Beta!!!
    Che rabbiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  6. Quindi non è fuori rosa, ma “è” fuori rosa. Ottimo…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi