Juventus e Giaccherini deferiti da Palazzi | JMania

Juventus e Giaccherini deferiti da Palazzi

Juventus e Giaccherini deferiti da Palazzi

Con un tempismo perfetto, e giusto per far passare in secondo piano le gravissime accuse che pensono su altre società e tesserati per il calcioscommesse, il procuratore federale Stefano Palazzi deferisce la Juventus e il suo calciatore Emenuele Giaccherini, reo di aver esposto, sull’autobus dello scudetto, uno striscione dal contenuto offensivo nei confronti di un …

Con un tempismo perfetto, e giusto per far passare in secondo piano le gravissime accuse che pensono su altre società e tesserati per il calcioscommesse, il procuratore federale Stefano Palazzi deferisce la Juventus e il suo calciatore Emenuele Giaccherini, reo di aver esposto, sull’autobus dello scudetto, uno striscione dal contenuto offensivo nei confronti di un tesserato del Milan. Probabile una multa sia per il centrocampista, sia per il club.
Se ancora non ci credete, leggete il comunicato ufficiale della Figc:

Il Procuratore Federale, espletati i necessari accertamenti e ascoltati i soggetti interessati, ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale: per la violazione dell’art. 1, comma 1, del C.G.S.  il Sig. Emanuele GIACCHERINI, calciatore della società Juventus F.C. S.p.A.; per avere, in occasione dei festeggiamenti seguiti alla conquista dello scudetto 2011/2012 da parte della Juventus, esposto su un autobus uno striscione dal contenuto offensivo nei confronti di un tesserato della società A.C. Milan S.p.A.; per la violazione dell’art. 4, comma 2, del C.G.S.:  la Società JUVENTUS F.C. S.p.A.; a titolo di responsabilità oggettiva per le violazioni disciplinari ascritte al proprio calciatore.

9 commenti

  1. Stefano - Uliveto Terme Pisa

    Berlusconi ha dichiarato che vuole restare in campo politico per aggiustare la situazione GIUSTIZIA…. dove era nel 2006 quando ci hanno mandato in serie B?

  2. Come mai il solerte procuratore federale, fedele portaordini di galliani e del prescritto,non interviene quando vengono esposti vergognosi striscioni che offendono la memoria degli ANGELI dell’Heisel oltre che contro PESSOTTO e SCIREA? Mah……

  3. TRIADE_FOREVER

    Palazzi è un raccomandato di cosa ci meravigliamo?
    Questa è l’Italia: un paese in declino

  4. una sola parola : BASTARXI !!!!!!!!!!!!!!

  5. cmq ero in via cernaia ed ho seguito il pulman…ebbene lo striscione è stato tenuto da quasi tutti i giocatori e la scritta cmq non era rivolta a muntari ma credo ad allegri…ma non mi stupisco piu’ di nulla, lo scorso anno siamo stati multati perchè in Juve_inter c’era lo stricione con la faccia di moratti e con la scritta “io sono un prescritto”……..la verita fa male………..

  6. mitico del piero

    siamo in un regime!! togliamo potere a questi magistrati non si vive più!

  7. ma che ci stava scritto nello striscione?

    • “Il gol di Muntari mettilo nel c….”. Qualche anno fa anche Ambrosini del Milan fu deferito per lo striscione “Lo scudetto mettilo nel c….”, rivolto all’Inter, ma la società Milan non fu deferita. Ancora una volta due pesi e due misure

  8. Leggendo lo striscione non mi sembra che il messaggio fosse rivolto a Muntari!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi