Juventus: domani la ripresa senza 13 nazionali

Juventus: domani la ripresa senza 13 nazionali

Juventus: domani la ripresa senza 13 nazionali

La Juventus si gode un giorno di riposo dopo una settimana che ha dato ai bianconeri due belle soddisfazioni. Prima la vittoria in Champions League contro il Siviglia e il primato nel girone eliminatorio, poi il ritorno ai tre punti in campionato contro il Bologna. Massimiliano Allegri, che ha scacciato via le critiche, ha concesso …

La Juventus si gode un giorno di riposo dopo una settimana che ha dato ai bianconeri due belle soddisfazioni. Prima la vittoria in Champions League contro il Siviglia e il primato nel girone eliminatorio, poi il ritorno ai tre punti in campionato contro il Bologna. Massimiliano Allegri, che ha scacciato via le critiche, ha concesso alla squadra un giorno di riposo assoluto, poi domani si riprenderà a lavorare sodo sui campi di Vinovo, anche se mancheranno all’appello ben 13 nazionali. Si tratta di Pogba, Evra, Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Zaza, Lemina, Cuadrado, Pereyra, Dybala, Rugani e Caceres.

La Juve approfitterà della sosta per recuperare alcuni calciatori infortunati: contro l’Inter il 18 ottobre, dovrebbero essere nuovamente abili e arruolabili Claudio Marchisio e Mario Mandzukic, mentre Sami Khedira e Kwadwo Asamoah, approfitteranno di questi giorni per migliorare la loro forma fisica dopo essere tornati in campo proprio negli ultimi giorni.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi