Juventus - Copenaghen | Champions League | Probabili formazioni

Juventus – Copenaghen, probabili formazioni: Marchisio in panchina

Juventus – Copenaghen, probabili formazioni: Marchisio in panchina

Juventus – Copenaghen: in attesa della rifinitura di oggi, Antonio Conte ha già in mente la formazione da schierare in campo domani sera

Juventus v Real Madrid - UEFA Champions LeagueLa Juventus affronterà domani, mercoledì 26 novembre, il Copenaghen in Champions League. Sarà una gara delicatissima per i campioni d’Italia che dovranno obbligatoriamente conquistare tre punti per la qualificazione agli ottavi di finale. Oggi pomeriggio è prevista la rifinitura, ma in attesa della conferenza stampa di oggi, Antonio Conte ha già in mente gran parte della formazione titolare da schierare contro i danesi.

Non saranno recuperati gli infortunati Barzagli, Lichtsteiner, Isla e Giovinco, secondo quanto riferisce ‘LA Stampa’, ma ci saranno i rientri di Bonucci e Ogbonna che contro il Livorno non sono scesi in campo causa squalifica. Confermato il 3-5-2, dunque, con la linea difensiva davanti a Buffon costituita da Bonucci, Ogbonna e Chiellini. Sulle fasce agiranno Caceres a destra e Asamoah a sinistra. A centrocampo, panchina per Marchisio con Vidal, Pirlo e Pogba a presidiare la mediana, mentre in attacco la premiata ditta TevezLlorente sarà chiamata a siglare altri gol decisivi.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

4 commenti

  1. Caceres….esterno d attacco…..finalmente si vede qualcosa di nuovo…..se Asa per caso di fa male siamo con le chiappe al suolo non avendo provato nessuno…..partita adatta e questa soluzione anche perche CAC..e nazionale URU,,,,mica bau bau micio micio e poi il PORTIERE cph….QUESTA VOLTA NON POTRA PARARE TUTTO COME A CASA SUA..TRANQUILLI…

  2. Azzardo un pronostico, Tevez e Llorente di nuovo in gol e stravinciamo noi

  3. Caceres fuori ruolo? Guarda che al Siviglia ha fatto 50 partite in quel ruolo…

  4. Si lo sò che è una squadra da affrontare con il 3-5-2 , ma non mi fido troppo dei recuperi di Asa e Caceres che è pure fuori ruolo

    visto che manca Barzagli terrei anche Caceres dietro e fuori Asa per un 4-3-3 con Marchisio davanti a sinistra , così se magari la partita si mette bene nel secondo tempo puoi tornare al 3-5-2 mettendo Asa per Marchisio.

    Riguardo a Marchisio che ha sempre giocato a sinistra….credo che abbia molte più difficoltà lui a gicare a destra là davanti di un Tevez …o no?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi