Juventus - Chievo: le pagelle. Motta peggiore in campo, Barzagli non basta | JMania

Juventus – Chievo: le pagelle. Motta peggiore in campo, Barzagli non basta

Juventus – Chievo: le pagelle. Motta peggiore in campo, Barzagli non basta

Buffon 5: sulla punizione del primo gol pare arrivare in ritardo, anche se poi i compagni di reparto fanno il resto. Esce scriteriatamente sul 2-2 spalancando le porte per il possibile 2-3 di Uribe che lo grazia.\r\n\r\nMotta 2: continuiamo a credere che il ragazzo no merita la categoria, figurarsi la Juventus. Aveva iniziato bene in …

Buffon 5: sulla punizione del primo gol pare arrivare in ritardo, anche se poi i compagni di reparto fanno il resto. Esce scriteriatamente sul 2-2 spalancando le porte per il possibile 2-3 di Uribe che lo grazia.\r\n\r\nMotta 2: continuiamo a credere che il ragazzo no merita la categoria, figurarsi la Juventus. Aveva iniziato bene in fase di spinta, ma se non sai neanche fare un passaggio di piatto… Spalanca le porte del 2-2 dei clivensi perdendo la palla a centrocampo e simulando goffamente di aver subito un fallo. \r\n\r\nBarzagli 6,5: tieni in piedi la baracca difensiva praticamente da solo. Una delle poche note positive della Juventus di questi mesi tristi.\r\n\r\nChiellini 5: stagione sfortunata? Forti limiti tecnici e tattici? Non ci fosse il suo compagno di reparto la Vecchia Signora avrebbe potuto subire un passivo più pesante. Arruffone e sempre fuori tempo, potrebbe dare tanto alla Juventus venendo ceduto al miglior offerente.\r\n\r\nGrosso 5,5: non dà l’apporto che ha dato in diverse occasioni negli ultimi tempi. Lento e impacciato in fase difensiva, ha fatto ormai il suo tempo. Può andare a chiudere la stagione altrove.\r\n\r\nKrasic 6: non è in una delle sue serate migliori ma non meritva di certo di essere sostituito. Nel finale con Toni in campo i suoi spunti sarebbero stati utili alla squadra. Si incaponisce troppo spesso nel puntare a testa bassa l’uomo, ma nell’occasione pare pagare più il non gioco della squadra che i suoi limiti tecnici.\r\n\r\nAquilani 5: il ‘Principino’ stiamo ancora aspettando che a 26 anni esploda. Questa sera si cimenta nelal sua giocata migliore: il pallonetto verso le terre desolate. 16 milioni è la richiesta del Liverpool: accettare un compromesso del genere equivale davvero a farsi del male. Per un terzo della cifra si potrebbe fare, non di più.\r\n\r\nMarchisio 5: lottare nel calcio moderno non basta, e se non hai tanta materia grigia in capo difficilmente riesci ad emergere. Sempre più eterna promessa.\r\n\r\nPepe 5: si addormenta sul pisulo nell’occasione del secondo gol del Chievo. In netto vantaggio su Sardo lo invita con gli occhi a venire incontro e ad insaccare. Ha dato spesso il suo contributo in stagione, ed anche stasera si era procurato il rigore del momentaneo 1-0, ma più di lì con i suoi mezzi non può andare.\r\n\r\nDel Piero 6,5: un gol e un assist, a 37 anni può bastare. Peccato che abbia di fianco dei compagni in grado di vanificare qualsiasi sforzo suo e del compagno di reparto. \r\n\r\nMatri 6,5: lo vedi poco in campo, ma seppur con le dovute proporzioni è sempre pronto ad insaccare ‘alla Trezeguet’.\r\n\r\nToni 6: entra e prova a dare il suo contributo. Colpisce anche un palo clamoroso, ma difficilmente si può chiedere di più ad un 34enne venuto alal Juventus come tappabuchi.\r\n\r\nDel Neri s.v.: che voto dobbiamo dare ad uno che a fine partita dichiara: “Abbiamo fatto meglio della scorsa stagione. Solo 9 sconfitte contro le 15 di Ferrara-Zaccheroni”?. Fuori praticamente da tutto, il mister ci ha fatto assistere al solito film già visto: suqdra che va in vantaggio e che senza attributi si fa raggiungere dalla ‘piccola di turno. “Era difficile creare tante palle gol contro avversari del calibro del Chievo…”: inutile aggiungere altro, quest’uomo pensa ancora di essere in piena bagarre salvezza. Il modo in cui protesta, poi, per discutibili decisioni arbitrali è degno di altri colori. Subito il 2-2 temporeggia ancora ben 8 minuti prima di far entrare un altro attaccante. Le parole di Marotta a fine partita sono incoraggianti, lo hanno già licenziato, speriamo solo scelgano un buon successore. \r\n\r\nCHIEVO: Sorrentino 6; Sardo 7, Cesar 6, Andreolli 5,5, Mantovani 6, Jokic 6 (33’ s.t. Mandelli s.v.); Fernandes 6,5, Rigoni 6,5, Constant 5,5 (19’ s.t. Uribe 5); Pellissier 6, Thereau s.v. (40’ p.t. Bogliacino 6).

LEGGI ANCHE  Juve-Milan: scudetti imbrattati con la scritta "ladri di m…."

18 commenti

  1. Cri c'èpolemica

    Pagelle perfette, anche nel non-voto al non-allenatore… che voto vuoi dare a uno che dice di aver fatto meglio della scorsa stagione, ora che è molto concreto anche il rischio di restare fuori dall’Europa League.\r\nSpero vivamente che la scelta per il futuro non ricada su Mazzarri, che sta dimostrando lo scarsissimo attaccamento alle squadre che allena preferendo il gonfiore del portafogli

  2. Un allenatore che tiene in panchina per tutto il campionato il Brazzo e fa giocare Motta titolare ogni partita o quasi, vuol dire che di calcio non capisce un beneamato ca..o; dopo un anno stiamo ancora cercando un qualsiasi gioco della Juve se non quello del difenditi e riparti (solo con le squadre di alta classifica). È UNA VERGOGNA che queste cose così semplici vengano notate solo dai tifosi e non dai dirigenti responsabili. Se avessimo cambiato allenatore a Febbraio, con l’attuale livello del campionato italiano saremmo andati in CL in carrozza.\r\nAquilani è meglio rispedirlo al mittente, di Bonucci, Pepe meglio non parlare oltre a Buffon (non è più lui).\r\nSe l’anno scorso al momento opportuno avessimo preso Hiddink, e ce n’era la possibilità, oggi staremmo parlando certamente di un campionato diverso e sicuramente anche della prossima CL; ed invece………….lecchiamoci le ferite!

  3. @ numero 7\r\nnon so quali siano le tue fonti, spero solo che si rivelino inattendibili.\r\nPrendere Mazzarri significherebbe giocare con difesa a 3 (non ha mai fatto altro in carriera)e rigidità nel proporre moduli alternativi, in più piange come Mourinho…\r\nCome ho più volte scritto in vari blog, qualcuno mi sa indicare quali squadre di club o nazionali abbiano vinto qualcosa negli ultimi 10 anni con la difesa a tre?!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. Continuo a dire che tenendo solo il capitano proporrei all ‘ udinese uno scambio, totale, tutta la rosa + allenatore e assistenti.almeno saranno già abituati al bianconero, e magari faranno più onore ai colori…che cosa ti hanno fatto povera vecchia signora.

  5. a questo punto gli anelli deboli stanno anche: nel cuore della difesa (Chiello non sembra quella colonna puntuale e pulita) in cabina di regia (Marchisio è lottatore e basta…non un trascinatore di gioco, Aquilani non è il regista che doveva aprire il gioco prima della stoccata finale) e nelle fasce difensive.\r\nPraticamente tutto da rifare!

  6. Ci restano 2 finali…!\r\n\r\nMazzarri nn arrivera’, in contrasto sia con Marotta alla Samp, sia con Quagliarella al Napoli,nn me lo immagino con orecchie modello cocker,ad accettare una nuova realta’(con i 2 suddetti) xchè alla Juve,\r\nMazzarri è focoso,un istintivo,da noi nn verra’,andra’ all’inter…

  7. AQUILANI E’ UN PACCO INCREDIBILE…SE LO RISCATTANO A 16 MIL DIVENTA UN ALTRA OPERAZIONE STILE MELO, FORSE ANCHE PEGGIO…IMPALPABILE, IRRITANTE, PRIVO DI CATTIVERIA E CARATTERE, TATTICAMENTE INCONSISTENTE…E QUESTO GIOCATORE DOVREBBE DIVENTARE IL PERNO O UNO DEI PERNI DEL CENTROCAMPO DELLA NUOVA JUVE?….MA PER FAVORE, RIDATELO AL LIVERPOOL….. NON VALE PIU’ DI 5-6 MIL ALTRO CHE 16, IN UNA GRANDE SQUADRA FAREBBE MOLTA MA MOLTA PANCHINA….

  8. Molto generosi il voto ai due centrali di centrocampo, a confronto dei quali (definiti “talenti” e consolidati nazionali italiani) Rigoni pareva tranquillamente Lampard.\r\nScarsissima qualità, personalità zero, filtro quasi nullo, tanto correre dietro alla palla senza mai prenderla, lanci lunghi nel nulla, soprattutto idee zero.\r\nMarchisio è preoccupante, è un patrimonio che sta scemando stagione dopo stagione, andava venduto un paio di anni fa ricavando il massimo. Ora vale tanto quanto Pazienza del Napoli, non di più.\r\nAquilani se ce lo lasciano a 5/6 mil può fare venire a fare il panchinaro, sennò che vada dove vuole, non sa fare niente in maniera decente.\r\n\r\nChiellini è un altro che se si adatta a giocare a sinistra, bene. Ha forza fisica e corsa. Ma se vuole giocare centrale di difesa non ce n’è, Barzagli a confronto sembra Baresi e Cannavaro messi assieme. \r\n\r\nRifondazione, ma fatta con un allenatore che abbia personalità e prenda in mano la situazione.\r\nCon le teste giuste si fa’ tutto, anche una squadra rifondata da zero, ma con gli uomini giusti, può vincere. Con quelli che ci sono adesso è praticamente utopia, siamo nelle mani di incompetenti in questo momento

  9. Sì? Lo hanno licenziato? Sul serio?

  10. Con Mazzarri sarà la stessa storia di Delneri, alle prime difficoltà inizieremo ad affermare che è un allenatore da provinciale, che non ha mai vinto nulla e non merita la Juve…\r\nInoltre se davero arriverà Mazzarri si dovrà fare un’altra mezza rivoluzione per adattare la rosa al suo modo di giocare. Al riguardo, mi chiedo:\r\n- come si intenderà utilizzare Krasic? Qualcuno è convinto che possa giocare alla Maggio???\r\n- l’unico giocatore determinante che abbiamo in rosa, Quagliarella, lo manderemo via?\r\nDiscorso allenatore a parte, io sono convinto che i mezzi giocatori fanno le mezze squadre!!!

  11. Sì, si sta trattando con il Napoli per la buonuscita da dare a De Laurentiis per liberare mazzarri. La richiesta è 2 milioni, l’offerta di Agnelli è 1 milione

  12. se ne deve andare lui, motta e qualcun altro che li inmezzo nn è degno neanche di fare il giardiniere.. andasse all’atalanta.. cosi con il chievo potra ire: abbiamo lottato con una squadra del calinbro del chievo.. prisi.. poveri noiiiii.. \r\nx numero 7: ma lo hanno licenziato o no?

  13. Juventus-Sampdoria 3-3\r\nCesena-Juventus 2-2

  14. in quante partite si è fatta rimontare? io ricordo:\r\n\r\nJuve-brescia con diamanti a Novembre\r\njuve-catania al 96esimo qualche mese fa\r\njuve-chievo ieri\r\n\r\n6 punti minimo. poteva andare in champions!

  15. Mancavano De Ceglie e Martinez!!!

  16. Del neri è giovane: deve ancora fare esperienza… 🙂

  17. Ovviamente il s.v. è perché non c’è un voto sufficientemente basso da esprimere la pochezza del tecnico. 😀

  18. Pagella ineccepibile,\r\nnon hai dato voto a Delneri che secondo me meriterebbe un 2. \r\nNon so quante volte la Juve in vantaggio si è fatta rimontare ma la colpa non la darei solo ai calciatori ma ad un allenatore che non sa vedere e interpretare la partita nel modo giusto.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi