Juventus calciomercato: sogni Gundogan e Oscar

Juventus calciomercato: sogni Gundogan e Oscar

Juventus calciomercato: sogni Gundogan e Oscar

Juventus calciomercato: non solo Dybala e Cavani, occhio a Gundogan e Oscar, come spenderà Marotta i soldi delle cessioni di Pogba e (forse) Morata?

Juventus calciomercato: non solo Dybala e Cavani, occhio a Gundogan e Oscar. In attesa di capire quale sarà il destino di Paul Pogba e Alvaro Morata, fortemente richiesti in vista del prossimo campionato, la Juve si guarda attorno e comincia a tessere importanti trame di mercato. La Vecchia Signora potrebbe letteralmente essere ricoperta d’oro dalla cessione dei suoi big: per Pogba si parla di almeno 100 milioni di euro, mentre il Real rivorrebbe Morata subito in cambio di 30 milioni.

Marotta si potrebbe trovare improvvisamente in mano 130 milioni di euro, che andranno spesi con molta attenzione, visto che ci saranno da sostituire campioni assoluti. In avanti si parla sempre di Paulo Dybala del Palermo, per il quale Zamparini chiede 40 milioni, e Edinson Cavani, che il Paris Saint Germain valuta qualcosa come 55 milioni di euro (l’ingaggio è di 9 milioni di euro l’anno). Se si pensa, poi, che sulla via della cessione c’è anche Fernando Llorente, a parte Tevez, il reparto offensivo bianconero potrebbe letteralmente essere stravolto.

Attenzione anche al centrocampo, però: rimane vivo l’interesse della Juventus per Ilkay Gundogan, centrocampista di origine turca che secondo Fussbal-Arena.net avrebbe ormai deciso di lasciare il Borussia Dortmund. Il giocatore è in scadenza di contratto a giugno 2016 e per evitare di perderlo a costo zero a partire da gennaio 2016, i gialloneri di Germania tratteranno una cessione a fine campionato. La Juventus è interessata da tempo, ma deve fare i conti con big europee del calibro di Arsenal, Chelsea e Mancheste United.

La voce clamorosa, riportata da ‘La Stampa’, riguarda invece Oscar dos Santos Emboaba Júnior, per tutti semplicemente Oscar. Il talento brasiliano del Chelsea è ritenuto l’uomo ideale per il nuovo 4-3-1-2 di Massimiliano Allegri: la sua qualità dietro le punte sarebbe la ciliegina sulla torta in una squadra che punta nel futuro prossimo di giocarsela alla pari con le big d’Europa. Fin qui in quel ruolo Allegri ha adattato prevalentemente Vidal e Pereyra, ma avere un giocatore come Oscar rappresenterebbe un salto di qualità notevole. Oscar, 23 anni, è stato pagato dal Chelsea 31 milioni di euro e ora ne vale circa 40. Nonostante abbia un contratto valido fino al 2019 con i ‘Blues’ i continui acquisti richiesti da Mourinho continueranno a chiudergli gli spazi, ragion per cui, uno sbarco alla Vecchia Signora non è da escludere.

In alternativa, Henrikh Mkhitaryan del Borussia Dortmund rappresenterebbe una soluzione meno dispendiosa, così come Adnan Januzaj del Manchester United, che dalle parti di Vinovo lo seguono da un bel po’.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi