Juventus calciomercato sfida con il Napoli per Verratti, Izco e Berbatov ancora di moda | JMania

Juventus calciomercato sfida con il Napoli per Verratti, Izco e Berbatov ancora di moda

Juventus calciomercato sfida con il Napoli per Verratti, Izco e Berbatov ancora di moda

Juve-Napoli non è finita ieri sera. In attesa della prossima finale di Supercoppa Italiana che si terrà ad agosto allo Juventus Stadium, bianconeri e azzurri si sfidano anche sul mercato. Secondo quanto riporta oggi il ‘Corriere dello Sport’, infatti, il club di De Laurentiis starebbe cercando di strappare al Pescara Marco Verratti, centrocampista da mesi …

Juve-Napoli non è finita ieri sera. In attesa della prossima finale di Supercoppa Italiana che si terrà ad agosto allo Juventus Stadium, bianconeri e azzurri si sfidano anche sul mercato. Secondo quanto riporta oggi il ‘Corriere dello Sport’, infatti, il club di De Laurentiis starebbe cercando di strappare al Pescara Marco Verratti, centrocampista da mesi obiettivo della Juventus. Il club di corso Galileo Ferraris ha in mano una sorta di promessa del calciatore e dell’agente, ma resta distanza notevole con il Pescara perché per i bianconeri la quotazione oscilla tra i 6 e 7 milioni, mentre gli abruzzesi ne chiedono almeno 8. A complicare le cose, poi, ci sarebbe De Laurentiis che ha confermato di aver parlato con Zeman di Edu Vargas. Il Napoli ha dalla sua parte ottime contropartite per strappare l’Ok per Verratti: lo stesso Vargas dunque, ma anche il rinnovo del prestito di Insigne, per un volume totale di 10-12 milioni di euro. Una cifra attualmente considerata assurda dalla Juventus.

I bianconeri, comunque, su indicazione di Conte continuano a lavorare anche su Mariano Izco (29), centrocampista argentino del Catania, che nelle scorse ore ha dichiarato a “La Sicilia”“Ancora non c’è nulla di concreto. Nascondermi, non è mia abitudine. Io a Catania sono stato meravigliosamente e ormai, dopo sei anni, mi sento davvero catanese. E’ come se fossi nato qua. Credo che sia il sogno di tutti i calciatori quello di giocare in una grande squadra. La Juventus lo è, inoltre potrebbe farmi un contratto importante: ho ventinove anni e, se le voci fossero vere, questa rappresenterebbe la più grande occasione della mia carriera”.

Grosse novità anche da Manchester, dove si potrebbe riaprire una pista battuta dalla Juve negli anni passati. Dimitir Berbatov (31), centravanti bulgaro agli ordini di Sir Alex Ferguson, è venuto allo scoperto affermando di non voler più restare allo Unite: “Il mio tempo a Manchester è finito. Non mi sento importante per questa squadra. Sono dispiaciuto per come sono andate le cose”. Le parole del giocatore fanno trasparire grande disappunto per aver trascorso gran parte della stagione ai margini della rosa e per Marotta potrebbe essere un colpo economico in vista della campagna di rafforzamento della prossima stagione. Non sarà il top player, ma un elemento che vada a completare per caratteristiche il parco attaccanti di cui dovrà disporre Antonio Conte.

10 commenti

  1. Ciao Roberto grazie della precisazione, il mio commento non era riferito al post di el.kun, mi sembra impossibile che nell articolo si accosti Izco alla Juve, o almeno IO spero proprio di no.

  2. No parla di berbatov

  3. Mariano Izco???

  4. Le qualità tecniche non si discutono, il punto è un altro: ha ancora voglia di fare l’atleta?Da quanto risulta negli ultimi anni la “dolce vita” lo attira molto di più, a scapito ovviamente del rendimento…………
    Se vuole rimettersi in gioco, non ci penserei su 2 volte, vale Borriello e quaglia messi assieme, aggiungendoci anche amauri e Iaquinta……se vi par poco………

  5. Non discuto le qualità di Berbatov, ma come detto lo scorso anno quando hanno fatto la cazzata di prendere Elia (andate a cercare i miei commenti) non è un professionista serio o almeno non lo è più.
    Lo mandano via da Manchester per quello.

  6. @The Alfa Dog…..Sono d’accordo con te sul fatto che berbatov e’ un signor attaccante, con piedi decisamente sopra la media…..peccato che da 2 anni a questa parte abbia smesso di correre, praticamente, oramai e’ l’ombra di se stesso…..non ha piu’ fame, e’ un giocatore appagato….forza juve

  7. Ringraziamo come sempre Marmotta per aver tirato tanto sul prezzo di Verratti, fino a far raddoppiare il suo prezzo, ora che è stato pure convocato in nazionale.

    Prevedo un altro suicidio stile-Immobile (cederne la metà al servo di Galliani è da ricovero d’urgenza)

  8. Seh, ne capito tanto di calcio eh, fatevelo dire.

    Berbatov è uno degli attaccanti migliori d’europa, solo che è meno sponsorizzato e chiacchierato dei vari Higuain, Balotelli e di molti altri.

    Il tabellino di Berbatov recita:

    2003-2004, Bayer Leverkusen: 33 presenze e 16 goal.
    2004-2005, Bayer Leverkusen: 34 presenze e 21 goal.
    2005-2006, Bayer Leverkusen: 33 presenze e 20 goal.
    2006-2007, Tottenham: 33 presenze e 12 goal.
    2007-2008, Tottenham: 36 presenze e 15 goal.
    2008-2009, Manchester UTD: 31 presenze e 9 goal.
    2009-2010, Manchester UTD: 33 presenze e 12 goal.
    2010-2011, Manchester UTD: 29 presenze e 21 goal.

    Ultima stagione:
    11 presenze e 7 goal.

    E’ il curriculum di un attaccante di tutto rispetto.
    Non sarà Messi, ma i numeri dicono tante cose.

    Ha segnato in 2 campionati importanti come Germania ed Inghilterra cambiando 3 squadre e mantenendo un rendimento regolare.

    Se poi andate anche a vedervi i goal… ci sono goal veramente belli, è un attaccante completo e ce lo vedrei benissimo nel gioco di Conte.

    Non capisco perchè criticarlo così… sicuramente sarebbe la punta più degna che avremmo da quando è andato via Trezeguet..

  9. corre piu’ veloce mia suocera di Berbatov…

  10. Berbatov è un giocatore da Inter.
    Che vada la!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi