Juventus calciomercato tempo reale | 22 luglio 2014

Juventus calciomercato tempo reale: tutte le trattative di oggi, 22 luglio 2014

Juventus calciomercato tempo reale: tutte le trattative di oggi, 22 luglio 2014

Juventus calciomercato tempo reale, 22 luglio 2014: in difesa Savic favorito, è fatta per Pereyra, Giovinco verso il rinnovo, Lavezzi il colpo grosso

mustafi-juve-2014Juventus calciomercato tempo reale: voci e trattative di oggi, 22 luglio 2014. L’infortunio di Alvaro Morata cambia, seppur di poco, i piani della Juve sul mercato. Beppe Marotta lavora su due attaccanti e un trequartista (Shaqiri il favorito), ma deve al contempo guardarsi dagli assalti del Manchester United, che non sembra avere intenzione di mollare la presa su Arturo Vidal.

Secondo ‘Sky Sport’, è finalmente fatta per Roberto Pereyra, che tra domani e dopodomani dovrebbe fare le visite mediche e apporre la firma sul nuovo contratto che lo legherà alla Juventus per i prossimi 4 o 5 anni. All’Udinese, qualcosa come 11 milioni più il cartellino del difensore Frederik Sorensen (valutato 3,5 milioni). Partirà un altro giovane di proprietà della Juventus: Magnusson è vicino al prestito al Cesena, dove troverà l’ex compagno allo spezia, Nicola Leali.

Più difficile, secondo l’emittente satellitare, che parta Sebastian Giovinco: l’infortunio di Morata potrebbe accelerare il prolungamento di contratto della Formica Atomica, che come dichiarato dall’agente Pasqualin, ritiene di avere chance per giocare titolare anche senza Antonio Conte. Se dovesse clamorosamente partire Arturo Vidal, il sostituto ideale secondo Marotta sarebbe Fredy Guarin, per il quale secondo la ‘Gazzetta’, è sempre forte la concorrenza: oltre al Monaco, si registra un ritorno di fiamma del Wolfsburg.

In difesa, difficile Shkodran Mustafi, nazionale tedesco della Sampdoria che ha ribadito di preferire il ritorno in Bundesliga:

Giocare in Bundesliga sarebbe bello per un componente della nazionale tedesca. Le offerte ci sono ma la prossima decisione – ha ammesso a Sport Bild – sarà importante per la mia carriera e sono in attesa di vedere cosa mi offrono. Trasferirsi in un grande club potrebbe essere il prossimo passo ma per ora non cambio.

A questo punto, per il ruolo di difensore centrale il cerchio si restringe: Davide Astori è vicinissimo alla Lazio, mentre su Matija Nastasic si è fiondato anche l’Arsenal. Si proverà a convincere la Fiorentina a cedere Stefan Savic in cambio di Mauricio Isla e un conguaglio in denaro. Romulo, obiettivo da tempo della Vecchia Signora, è sempre più vicino al Milan, che contende alla Juventus anche Ezequiel Lavezzi: per l’argentino del PSG servono ben 18 milioni di euro.

2 commenti

  1. Penso che la Juventus non potrà mai arrivare in forma economica come squadre es.real Madrid ecc, ma possa anche ambire in qualcosa di concreto …
    Almeno provare ….questo non si sa maiiiii

  2. Giampaolo vitali

    Riguardatevi tutte le trattative o proposte di acquisto del sig Marotta: tutti giocatori importanti che avrebbero resa competitiva la juventus in champions.Con gli acquisti concretizzati sino ad ora e con possibili cessioni di big in formazione attuale la squadra potrà’ambire al massimo al3 posto in campionato.Non ci sono soldi?allora perché’ continuano ad emettere dei pagherò in cambio di giocatori su cui si deve sempre sperare nel miracolo per avere risultati decenti?JUventus dovrà’ rinunciare in eterno al titolo continentale con organici creati con giocatori del livello attuale.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi