Juventus calciomercato | Presentata offerta per Witsel

Juventus calciomercato: presentata offerta per Witsel

Juventus calciomercato: presentata offerta per Witsel

Juventus calciomercato: Marotta si muove per Axel Witsel dello Zenit San Pietroburgo, offerti 22 milioni di euro, si attende risposta

Juventus calciomercato: Marotta si muove per Axel Witsel dello Zenit San Pietroburgo. Dopo le rivelazioni dei giorni scorsi da parte del centrocampista belga, giungono conferme in merito all’interesse della Juve per Witsel. Presi Dybala e Khedira, il dg Beppe Marotta cambierà ancora qualcosa a centrocampo: dopo la finale di Champions League, Pirlo dovrebbe dire addio e con lui anche un altro pezzo grosso alla ricerca di nuovi stimoli. Pogba si è chiamato fuori dal mercato, quindi tutti gli indizi portano ad Arturo Vidal, valutato circa 40 milioni dalla dirigenza bianconera.

Il sostituto ideale per la Juventus è il centrocampista dello Zenit, che nei giorni scorsi ha rivelato di essere affascinato dalla possibilità di trasferirsi a Torino: “Il discorso con i bianconeri va avanti, so che stanno trattando anche con lo Zenit. Mi piacerebbe andare a Torino, la Juve è tornata allo splendore di un tempo”, ha detto Witsel. Secondo ‘Tuttosport’, Marotta si sarebbe mosso in prima persona e nei giorni scorsi avrebbe offerto ben 22 milioni di euro al club russo per il mediano. Nessuna risposta, per ora, da San Pietroburgo, anche se il giocatore vuole andare via e ha già informato la dirigenza di essere alla ricerca di nuovi stimoli.

In alternativa si segue sempre Radja Nainggolan, riavvicinatosi molto alla Roma nei giorni scorsi, mentre per il ruolo di trequartista il sogno è Kevin De Bruyne, compagno di nazionale proprio di Witsel.

Un commento

  1. Magari. Potenza fisica e classe a non finire. Da noi potrebbe affermarsi come campione vero, oltretutto può giocare benissimo come vertice alto del rombo. Insomma, con altri due innesti di esperienza internazonale (uno in attacco e uno in difesa) si può tornare davvero stabilmente tra le più grandi d’europa. Ovviamente più qualche aggiustamento secondario, come un sostituto giovane di Lichtsteiner, ad esempio.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi