Juventus calciomercato Pogba è a Torino, Verratti a metà con il Genoa | JMania

Juventus calciomercato Pogba è a Torino, Verratti a metà con il Genoa

Juventus calciomercato Pogba è a Torino, Verratti a metà con il Genoa

“Sono in Italia, a Torino, per parlare del trasferimento con la Juventus”. Paul Pogba annuncia su Twitter di essere sbarcato in Italia e nelle prossime ore si accaserà alla Juventus rappresentando ufficialmente il primo acquisto dei Campioni d’Italia in vista della stagione 2012-2013. Al momento non sono noti i dettagli del contratto che legherà il …

“Sono in Italia, a Torino, per parlare del trasferimento con la Juventus”. Paul Pogba annuncia su Twitter di essere sbarcato in Italia e nelle prossime ore si accaserà alla Juventus rappresentando ufficialmente il primo acquisto dei Campioni d’Italia in vista della stagione 2012-2013. Al momento non sono noti i dettagli del contratto che legherà il 19enne francese assistito da Mino Raiola alla società bianconera. Risolta la pratica Pogba, per Marotta ci sarà da sciogliere il nodo Verratti. Per la risoluzione di quella che sta diventando una vera e propria telenovela di mercato, ci sarà un inedito vertice a tre, con seduti attorno al tavolo della trattativa Juve-Genoa e Pescara. Per venire a capo della sempre più intricata vicenda, Beppe Marotta, secondo quanto riferisce oggi ‘Tuttosport’, avrebbe accettato di condividere l’acquisto del centrocampista con Enrico Preziosi, a patto di poterlo mettere subito a disposizione di Conte. Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, invece, vorrebbe tenere il giovane centrocampista almeno un altro anno e farlo debuttare con i biancazzurri in serie A.

Sempre a centrocampo, poi, Marotta e Paratici continuano a cercare il vice-Vidal. Il cileno ha dato segnali di ripresa fisica durante il match contro la Bolivia, andando persino a segno. Ciò non toglie che un principio di pubalgia potrebbe condizionare la prossima stagione. Meglio cautelarsi, dunque: il nome in cima alla lista rimane quello di Asamoah dell’Udinese: in settimana, forse già domani, è previsto un incontro che potrebbe sbloccare la situazione ma i bianconeri friulani sparano alto (18 milioni per il ghanese, 36 se a pacchetto interessa anche Isla). Marrone (ritenuto incedibile da Conte) e Immobile (andrà al Genoa) sono però gli unici elementi che interessano ai Pozzo e quindi di altre contropartite tecniche il dg bianconero non ne può inserire…

Per quel che riguarda la difesa, invece, continuano le voci che vorrebbero Salvatore Bocchetti come prima scelta di Conte. “Per adesso siamo ancora a inizio mercato, però firmare per la Juventus sarebbe motivo d’orgoglio. L’ho sempre detto: se si presenta l’offerta di una grande squadra, non ci penso due
volte a tornare”
, ha ammesso il calciatore a ‘Tuttojuve.com’. “Ho visto tutto l’anno le gesta dei bianconeri, sono una grande squadra. Sono però dispiaciuto per Barzagli e Chiellini (infortunati, ndr)”. In alternativa secondo quanto riferisce il Daily Mail, la Juve avrebbe pronta un’offerta per il nazionale portoghese del Chelsea Bosingwa: contratto di tre anni a 100mila sterline a settimana. Durata (il calciatore è un 29enne) e cifre non paiono però trovare riscontri.

13 commenti

  1. Bene,nella vita quando è necessario, è giusto fare pubblica ammenda e perchè no, cospargersi umilmente il capo di ceneri.Dovesse essere confermata, faccio i miei complimenti al Dg Marotta per la doppia operazione di mercato con l’udinese, che avrebbe assicurato alla Juve sia Isla che Asamoah.Questa brillante operazione ha un duplice significato:da un punto di vista prettamente tecnico, consente alla juve ora di disporre secondo il mio modesto parere di un centrocampo, che per corsa, forza fisica, qualità e duttilità dei suoi elementi non ha rivali in Europa….trovatemi un’altra squadra che può disporre di Marchisio-Vidal-Pirlo-Isla-Asamoah.
    E da un punto di vista prettamente di “maglia”, fare un sgarbo ai prescritti, proprio nel giorno in cui hanno tentato vanamente di “uccellarci” con Verratti, sinceramente questa soddisfazione non ha prezzo……complimenti ancora e………FORZA JUVE.

  2. @ Kurtz
    Ho l’impressione che alla fine Marotta riporterà in Italia Huntelaar.

  3. Vorrei capire quali vantaggi pensa di ricavare la Juve collaborando con Preziosi.Riporto una voce dell’ultima ora:

    “Marco Verratti era ad un passo dall’Inter, con la collaborazione del Genoa. L’operazione era quasi conclusa, ma la Juventus è intervenuta per bloccare tutto, forte anche della volontà del centrocampista del Pescara.
    I bianconeri avrebbero fatto valere degli accordi pregressi con il Genoa su altri giocatori. In ballo infatti c’è Boakye e la Juve avrebbe forzato la mano, facendo sapere al Grifone che se Verratti andasse all’Inter sarebbe pronta a non prendere il giocatore del Sassuolo. Gli incontri sono in corso e l’intrigo continua…”

    Fonte: Gianluca di Marzio per TuttomercatoWeb

    Bene, i miei più sentiti complimenti a Marotta, che a quanto pare per un pelo non s’è fatto uccellare da Preziosi, che guarda caso stava per favorire chi?Ma ovviamente l’amico Prescritto di milano.Possibile che gli sia difficile capire che uno che vende Palacio ai rescritti, in cambio di denaro più Kucka e ripeto Kucka, ossia un suo attuale giocatore, non è un soggetto con il quale fare affari?
    Ma come dice l’articolo “gli incontri sono in corso e l’intrigo continua…”, e io aggiungerei: e la beffa è dietro l’angolo………..

  4. sanguebianconero

    condivido quanto detto da “a147” e da “Kurtz”

  5. Per quanto riguarda l’operazione Immobile credo ci sia lo zampino di Conte. Ho sentito che l’anno scorso al Siena hanno avuto un diverbio e da allora non lo ha fatto più giocare. Se non fosse per questo motivo allora Marotta sarebbe da fucilare. Anche il mitico Alex secondo me è stato purgato da Conte. Comunque rimane il migliore allenatore in circolazione.

  6. Pogba, Veratti………..un gran parlare di giovani che abbiamo visto giocare poche volte, o quasi mai, e che devono ancora dimostrare il loro valore. Certo, fa specie che Ferguson, almeno da quello che dicono i giornali abbia fatto di tutto per tenerlo. Ma, poi, io mi chiedo, se il MTD avesse veramente voluto, alla fine, avrebbe veramente avuto problemi a competere con chi economicamente gli è molto inferiore??
    Per il resto, spero veramente che alla fine arrivi Asamoha. Non credo ad Isla, sarebbe perfetto per il gioco di Conte, ma magari ci potrebbe essere la sorpresa Armero, altro cavallo pazzo da battaglia, perfetto per fare avanti e indietro come piace ad Antonio.
    P.s. Ho l’impressione che in attacco alla fine arriverà un colpo a sorpresa. E magari rimarremo anche un po’ di m…..-stucco!!

  7. capitan sparrow

    Diamogli in comproprietà anche Felipe Melo……

  8. A dire il vero l’unico partner con cui ci siamo trovati bene negli ultimi anni con le comproprietà è proprio il Genoa.
    Il Genio di parma si sognerà di avere in rosa ottimi giocatori per una pippata di tabacco dato che ha voluto tirare la corda su Seba, idem per il novara.
    Criscito, Palladino etc etc. le loro comproprietà si son risolte sempre con accordi tra le due società e non con sparate da provinciale sulla rosea di milano come ha fatto Mr. Giovinco vale 40 milioni.
    Tutto si può dire ma non che Preziosi non sappia giocare con i grandi invece di fare piazzate come i vari Zamparini,Cellino e simili.

  9. compriamolo da soli Verratti, non con l’amico delle milanesi a cui poi venderà la sua metà…oppure succede come con Giovinco se la valutazione dovesse salire…

  10. dnabianconero

    se la juve ha dato Immobile al Genoa sotto sotto ci sarà qualcosa di positivo in ottica futura, altrimenti Marotta “non ci vede proprio”!!!

  11. Abbiamo veramente bisogno del Genoa per acquisire Verratti?

  12. bene..pogba ottimo acquisto..solo ke non capisco il perchè di tutti queste operazione di mercato con il genoa che è una grande alleata del inter..vedi thiago motta, milito, palacio etc.. immobile se dovevamo proprio darlo in comproprietà perchè non all’udinese? è con loro che si dovrebbe creare un alleanza..per i vari asamoah, isla, armero..

  13. Pogba conte lo vuole partare in raduno per aggregarlo in Prima Squadra potrebbe essere lui il giocatore che farà rifiatare Pirlo ha una esperienza internazionale discreta ex capitano Man U. e attuale capitano del under 19 francese in campo è un leader nato cosi parlano di lui se Ferguson ha fatto di tutto per trattenelo.. ma il Binario Nedved Raiola è ritornato funzionante ci sarà un perchè..è arrivato qui da noi sono molto contento del suo acquisto

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi