Juventus calciomercato | Notizie e voci del 17 maggio 2014

Juventus calciomercato: notizie e voci di oggi, 17 maggio 2014

Juventus calciomercato: notizie e voci di oggi, 17 maggio 2014

Juventus calciomercato, tutte le novità del 17 maggio 2014: si riapre la pista Ranocchia, Pantic il colpo in prospettiva, Conte chiede 3 big

pantic-juventus-calciomercatoJuventus calciomercato, tutte le novità del 17 maggio 2014. Mentre la stampa francese dà per fatto l’acquisto di Patrice Evra, la ‘Gazzetta dello Sport’ di oggi riapre il discorso relativo ad Andrea Ranocchia. Nei giorni scorsi il centrale difensivo dell’Inter ha ribadito che alla fine potrebbe restare in nerazzurro, rinnovando l’attuale contratto valido fino al 2015. Marotta rimane comunque alla finestra e in caso di titubanze di Thohir è pronto ad approfittarne per accontentare Antonio Conte, che continua a chiedere il giocatore.

Secondo ‘TMW’, intanto, emissari bianconeri avrebbero intensificato i rapporti con Fali Ramadani, agente tra gli altri di Danilo Pantic, centrocampista offensivo 18 enne del Partizan Belgrado e della nazionale serba Under-19. La Juventus segue il promettente ragazzo ormai da tempo e sembra che il mese prossimo possa essere finalmente la volta buona.

La Juventus e Conte sono sempre più vicini al prolungamento, ma l’edizione odierna di ‘Tuttosport’ sostiene che il tecnico bianconero abbia fatto una lunga lista della spesa, tra primi obiettivi ed eventuali ripieghi. Per le fasce piacciono Adriano e Fabio Coentrao, non disdegnando l’alternativa Darmian. Per il ruolo di centrale, a parte Ranocchia, il sogno è Mats Hummels, con Vermaelen e Paletta seconde scelte. Avanzando tra i reparti, per il ruolo di attaccanti esterni, Conte vorrebbe Angel Di Maria e Juan Cuadrado, ma Marotta sta trattando con l’Udinese anche il 23enne Pereyra.

Per la mediana, Marco Verratti è il sogno impossibile, il giovane Rabiot una possibilità, così come William Carvalho dello Sporting Lisbona. I colpi a sorpresa potrebbero essere Fredy Guarin e Gundogan del Borussia Dortmund. In attacco infine, impossibile Luis Suarez, Conte si ‘accontenterebbe’ di uno tra Edinson Cavani e Mario Mandzukic. Soluzioni molto costose quanto a cartellino e ingaggio, alla fine potrebbe arrivare in prestito dal Real Madrid il giovane Alvaro Morata.

3 commenti

  1. Enrico Ferrante

    A forza di seguirlo…riusciremo a perderlo!
    Comunque, la strada dei giovani talenti è l’unica da seguire se desideriamo competere con i clubs a budget elevato.

  2. e come biasimare il nostro allenatore..! ha le idee chiare su quello che vuole, quindi pane al pane e vino al vino, l’intenzione è quella di cambiare rotta, vedremo quanto la proprietà sia con Conte, noi tifosi non possiamo che pensarla come il nostro capitano….! vogliamo Cavani in attacco e basta..!
    è praticamente impossibile…,Cavani Di Maria Cuadrado Ranocchia Verrati più qualche altro giocatore per rinforzare la rosa e la fifa l’anno prossimo ci multa di 100 ML di euro, ma non oso nemmeno calcolare quanto ci costerebbe un mercato del genere, certo che se facessero un mercato simile un sacco di rosiconi andrebbe sull’orlo dell’esaurimento, ma purtroppo per noi non è mercato per le nostre finanze.
    Comunque Marotta ne sa quanto basta, forzaaa Juve.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi