Juventus calciomercato: Menez vicino, Vucinic possibile sacrificato

Juventus calciomercato: Menez vicino, Vucinic possibile sacrificato

Juventus calciomercato: Menez vicino, Vucinic possibile sacrificato

La Juventus sarebbe vicinissima all’acquisto di Jeremy Menez: se il francese arriva nel calciomercato di gennaio, Vucinic rischia la cessione

FBL-FRA-LIGUE1-PSG-LORIENTJeremy Menez è sempre più vicino alla Juventus: in scadenza di contratto con il PSG il prossimo giugno, l’eclettico fantasista ex Roma potrebbe lasciare il club francese già a gennaio. La dirigenza parigina, preso atto della volontà del ragazzo di non rinnovare, preferirebbe monetizzare, seppur poco, piuttosto che vederselo sottrarre a parametro zero dal 1° febbraio. Con sei presenze in Ligue 1 e due in Champions League, Menez non si sente parte del progetto tecnico di Laurent Blanc, mentre Antonio Conte lo accoglierebbe a braccia aperte: vista l’indisponibilità cronica di Pepe, il francese rappresenterebbe l’uomo giusto per cambiare modulo, soprattutto in Europa. Nessun problema dal punto di vista caratteriale: Conte è convinto di gestire tranquillamente Menez, che a Roma non ha lasciato un buon ricordo per la sua vita notturna e non solo.

In caso di arrivo di Menez, a rischiare, secondo le ultime indiscrezioni provenienti da radio mercato, sarebbe Mirko Vucinic: con l’esplosione di Fernando Llorente (oggi intervistato dalla Gazzetta), la posizione del montenegrino non è più privilegiata, ragion per cui al rientro dall’infortunio, presumibilmente contro il Livorno, dovrà conquistari nuovamente il posto. Se da qui a gennaio, non dovesse riuscire con le prestazioni a tornare decisivo come un tempo, potrebbe essere ceduto per fare cassa.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

3 commenti

  1. riguardo a Pepe forse tenteranno qualche fantasiosa ricostruzione nella prossima serie di Voyager…

  2. Se perfino Conte nell’ultima conferenza stampa ha detto “chiedete alla società”, cokme potremmo saperlo noi? 😀

  3. A proposito di Pepe, si potrebbero avere notizie circa il suo processo di guarigione ? Grazie

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi