Juventus Calciomercato: maxi clausola per Pogba e offertona per Vidic

Juventus Calciomercato: maxi clausola per Pogba e offertona per Vidic

Juventus Calciomercato: maxi clausola per Pogba e offertona per Vidic

A giorni la Juventus proporrà a Pogba il prolungamento di contratto e un’eventuale clausola rescissoria, mentre Marotta lavora per tesserare Vidic gratis

FBL-ITA-SERIEA-SUPERCUP-JUVENTUS-LAZIOPaul Pogba, sempre più decisive con la maglia della Juventus e quella della nazionale maggiore francese entra di diritto tra i top player del calcio mondiale. Nel ritorno dei playoff di Brasile 2014, il centrocampista bianconero è stato tra i protagonisti assoluti della rimonta della Francia contro l’Ucraina: normale, dunque, che si su di lui si puntino nuovamente gli occhi dei top club europei. La Juventus, così, è costretta ad accelerare sul prolungamento di contratto e nei prossimi giorni vedrà l’agente mino Raiola.

Dopo l’innalzamento da 1 a 1,5 milioni annui di stipendio, ora il procuratore del francese chiederà l’adeguamento agli altri stipendi da top player della rosa bianconera: almeno 3,5 milioni di euro più bonus, per eguagliare il contratto di Claudio Marchisio (che a sua volta chiede un ulteriore ritocco). Inoltre, visto che Pogba ha già eguagliato il suo score di 5 reti dello scorso anno e promette di fare molto meglio, le parti valuteranno l’introduzione di una clausola rescissoria: per il momento non si parla di cifre, ma di sicuro non sarà inferiore ai 40-45 milioni di euro.

Oltre a Pogba, annuncerà presto il rinnovo anche Arturo Vidal, che avrà un sostanziale adeguamento di stipendio. Il costo del personale della Juventus, cresce a dismisura, come testimoniato dagli ultimi conti trimestrali presentati dalla società bianconera, che vede inevitabilmente ridursi così i soldi destinati al mercato. Ancora una volta, sia a gennaio che a giugno, il dg bianconero Marotta dovrà fare le nozze con i fichi secchi (se andrà bene, al netto delle cessioni, avrà a disposizione circa 20 milioni da investire) e punterà molto sui parametri zero. Tra di essi, c’è sempre il difensore Nemanja Vidic (32), in scadenza di contratto con il Manchester United. Secondo voci provenienti dall’Inghilterra, a febbraio Vidic potrebbe firmare – a parametro zero – con la Juve un triennale da 4 milioni e mezzo a stagione (bonus inclusi).

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

 

2 commenti

  1. Un triennale da 4.5 milioni (altrove ho letto addirittura 4.8) a un 32enne che è praticamente due anni che non gioca?
    Chiediamoci poi come mai il debito aumenta!

  2. L’anno scorso dicevo che bisognava vendere Vidal per abbattere il debito , ovviamente non si è fatto , inoltre il debito non si capisce come è salito vorticosamente a 185mil…..questo porterà via un 28/30 milioni annui fra interessi e ammortamento….che è già un bel problema

    un’altro problema è che il parco ingaggi stà lievitando fuori misura….ora se tutti vogliono 4 milioni, devi mettere nel contratto che si devono centrare almeno i quarti di champions tutti gli anni, oppure sarà davvero dura andare avanti senza vendere i pezzi pregiati.

    UN’altra cosa che volevo dire è che i parametri zero vanno bene….qualche volta…. ma non sempre , fare un triennale da 4,5 mil equivale ad un’acquisto di 13,5 milioni , la differenza è che i 32enni non li vendi e alla fine perdi tutto.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi