Juventus calciomercato: preso Matheus, ora sotto con Witsel

Juventus calciomercato: preso Matheus, ora sotto con Witsel

Juventus calciomercato: preso Matheus, ora sotto con Witsel

Juventus calciomercato: trattativa definita per Matheus Pereira, prossimo obiettivo Witsel, per il trequartista il nome più caldo rimane Isco

Juventus calciomercato: trattativa definita per Matheus Pereira, prossimo obiettivo Witsel. Secondo ‘Sky Sport non ci sono più dubbi: nelle ultime ore la Juventus avrebbe piazzato un altro colpo in vista della prossima stagione (dopo quelli di Mandragora, Sensi e Rogerio). Con il Corinthians è stato definito l’acquisto di Matheus Pereira, trequartista brasiliano di soli 18 anni. Al club verdeoro andranno 2,5 milioni di euro e il ragazzo sbarcherà a Torino al termine dell’attuale stagione e poi si deciderà se portarlo in ritiro con la prima squadra, o se darlo in prestito a qualche club “amico”.

Si tratta di un’ottima operazioni in prospettiva da parte della società bianconera, considerato che Matheus piaceva tanto ad altri top club europei e in Italia era seguito anche dall’Inter. Ovviamente, pur trattandosi di un trequartista, non sarà lui il titolare del ruolo nel quale Allegri continua a chiedere un acquisto: nelle ultime ore è tornato in auge il nome di Isco del Real Madrid.

Juventus calciomercato: Witsel torna di moda

Per il ruolo di mezzala, invece, stando all’edizione odierna di ‘Tuttosport’, risalgono le quotazioni di Axel Witsel, nazionale belga dello Zenit San Pietroburgo. Dopo la delusione per l’eliminazione dalla Champions eague, Witsel avrebbe già fatto sapere ai russi che non ha intenzione di rimanere ancora con loro nonostante il contratto vada in scadenza nel 2017. Il prezzo fatto dallo Zenit è di 35 milioni di euro, ma la Juventus spera di scendere a 25. Molto dipenderà dalla concorrenza: sul centrocampista, infatti, ci sarebbero anche il Milan e alcuni club inglesi.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi