Juventus calciomercato le ultimissime: Ogbonna ufficiale mercoledì, Zaza più difficile | JMania

Juventus calciomercato le ultimissime: Ogbonna ufficiale mercoledì, Zaza più difficile

Juventus calciomercato le ultimissime: Ogbonna ufficiale mercoledì, Zaza più difficile

L’arrivo di Fernando Llorente in Italia, che a partire dalle 12.30 comincerà a prendere confidenza col mondo bianconero, potrebbe rinviare di qualche ora gli incontri che Giuseppe Marotta e Fabio Paratici hanno in programma con il Torino per definire l’acquisto di Angelo Ogbonna. La trattativa è ormai definita da giorni e secondo la ‘Gazzetta dello …

Italy Training Session And Press ConferenceL’arrivo di Fernando Llorente in Italia, che a partire dalle 12.30 comincerà a prendere confidenza col mondo bianconero, potrebbe rinviare di qualche ora gli incontri che Giuseppe Marotta e Fabio Paratici hanno in programma con il Torino per definire l’acquisto di Angelo Ogbonna. La trattativa è ormai definita da giorni e secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, basterà una telefonata per chiudere: al Torino andranno 8 milioni cash e la metà di Ciro Immobile. Mercoledì, con ogni probabilità, l’annuncio ufficiale. Intanto, secondo quanto riporta oggi ‘Il Mattino’ di Napoli, si complica l’affare Simone Zaza: il Napoli si sarebbe rifatto sotto per il giovane bomber, reduce da un’ottima stagione in Serie B con l’Ascoli. La Juventus sta trattando sulla base di uno scambio con Manolo Gabbiadini (in prestito), ma il club di De Laurentiis sarebbe disposto a mettere sul piatto 4 milioni in contanti per strappare il 22enne centravanti ai bianconeri.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

5 commenti

  1. Ragazzi io zaza l’ho visto fin dalle giovanili dell`atalanta. Il ds era marotta e gabbiadini era l`attore non protagonista. Quest`anno ha piazzato 18gol in una squadra di cadaveri (col pescara di zeman ne avrebbe fatti 40). È un colosso di188cm con tecnica e potenza da vendere. L’ho visto col bari e i difensori sembravano birilli. Marotta e del neri se lo portarono alla sampdoria… questa è quanto

  2. Francamente scambiare la cp di Gabbiadini per Zaza non la vedo proprio. Per 4 milioni, Zaza lo prenderei cash.
    De Ceglie fa parte del viavaio e fa numero (i 4 della lista Uefa provenienti dalla giovanili), ma io lo farei giocare esterno avanzato come lo era nella primavera, semmai lo dare in prestito o cp. purchè venga utilizzato nel suo giusto ruolo. Quello di terzino è un ripiego.
    Piuttosto che interessarmi di Zaza Marotta and company si dovrebbero ineressare di mettere a dispiosizione di Conte un’alternativa a Pirlo.

  3. …infatti sta storia di Zaza ha tutta l’aria di essere una invenzione giornalistica clamorosa. Cioè sto Zaza ha fatto una buona annata in SERIE B con l’Ascoli, non in un campionato supermegagalattico con il Real o il Barcellona; non mi pare sia mai stato nel giro di qualche nazionale (o sbaglio?), insomma non è nulla più di uno promettente come tanti altri ed anzi lo è forse meno di quei giocatori che gravitano nel giro della nazionale under 21. Allora perchè mai per prenderlo uno deve dargli Gabbiadini, Immobile e chissà chi altro? chi ca… è stu Zaza?? che ca… ha fatt’ fino ad ora per meritare simile attenzione mediatica? Non mi meraviglierei se tra poco qualche giornale se ne venisse con “la notizia” che per Zaza il Barca ha offerto la comproprietà di Messi e quella di Neymar (più conguaglio economico, ovviamente; vuoi mettere il valore di Zaza con quello di Messi e Neymar?!?).
    Altra balla megagalattica è “la notizia” che ho letto proprio ora: “Real Madrid, per l’attacco la prima scelta è Jovetic”. Cioè, la squadra che ha Cristiano Ronaldo e Benzema e che di solito compra solo supercampioni di prima fascia, per rispondere al Barca che ha acquistato Neymar, si butta su nientepopodimenoche Jovetic ?!?!?!?!? ma chi le mette in mezzo ste str…ate, i procuratori dei calciatori?!?!?!?!?

  4. @dnabianconero

    Condivido. Giusto prendere i giovani a prescindere però bisognerebbe arrivarci senza perderne altri. Gabbiadini ha dimostrato di essere un ottimo talendo, Zaza ha solamente giocato in B. Poi magari quest’ultimo è forte percarità, però lasciare Gabbiadini così non mi sembra un’idea straordinaria. Ricordiamoci che su Manolo c’era anche l’interesse del Borussia Dortmund, una società molto competente sui giovani.

  5. dnabianconero

    Ma questo Zaza è più forte di Gabbiadini?

    Se è più forte, perchè sacrifichiamo un giovane (di cui siamo già proprietari a metà) per un altro giovane da acquistare e mandarlo in prestito senza beneficiare della sua “forza”???

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi