Juventus calciomercato | Da Adidas i soldi per Lavezzi e Hernandez

Juventus calciomercato: con i soldi di Adidas si punta a Lavezzi e Hernandez

Juventus calciomercato: con i soldi di Adidas si punta a Lavezzi e Hernandez

Juventus calciomercato: da giugno ci saranno 30 milioni l’anno da Adidas, Marotta pronto ad investirli per i top player

lavezzi-juventus-adidasJuventus calciomercato: i top player con i soldi di Adidas. L’edizione odierna di ‘Tuttosport’ evidenzia come la prossima estate il club bianconero avrà un budget più sostanzioso per il mercato. Merito principalmente del nuovo contratto siglato con Adidas, che sostituirà Nike nella fornitura del materiale tecnico: in tutto, il colosso tedesco verserà nelle casse della Vecchia Signora 139,5 milioni da qui al 2021 con 6 milioni da aggiungere per attività di merchandising e licensing, più ulteriori bonus legati alle vendite e ai risultati sportivi. Insomma, più maglie originali la Juve venderà e più titoli conserguirà, maggiori saranno gli introiti derivanti da Adidas.\r\n\r\nPer carità, nulla di paragonabile ai 92 milioni l’anno che Adidas verserà nelle casse del Manchester United a partire da giugno, ma è già qualcosa. Con circa 26-30 milioni provenienti ogni anno dallo sponsor tecnico, la Juventus si potrà permettere qualche top player sul mercato e secondo ‘Tuttosport’ in cima alla lista ci sono Javier “Chicharito” Hernandez, 26 anni, attualmente in prestito al Real Madrid (solo 52 minuti giocati in totale) e Ezequiel Lavezzi, 29 anni, del Paris Saint Germain.\r\n\r\nIl messicano, valutato 22 milioni di euro, non sarà riscattato dalle Merengues, e la Juventus proverà l’assalto a giugno chiedendo ovviamente un forte sconto. Quanto al Pocho, fermo ai box per infortunio, rimane uno dei pallini di Massimiliano Allegri per il cambio di modulo. I bianconeri, però, dovranno fare i conti con la concorrenza di Milan, Inter, Napoli e Roma, poiché Lavezzi ha già confermato di essere pronto a tornare in Italia, ma non ha indicato preferenze per la destinazione.\r\n\r\nOcchio, però, perché sempre in Francia, Marotta e Paratici seguono con molta attenzione alcuni giocatori dell’Olympique Marsiglia di Bielsa: su tutti André-Pierre Gignac e André Ayew, rispettivamente prima punta ed esterno offensivo, entrambi in scadenza a giugno 2015. Se non saranno ceduti a gennaio, la Juve proverà a tesserarli gratis a febbraio, ma occhio alla concorrenza di Inter e Napoli.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi