Juventus calciomercato difficili Astori e Nainggolan, Giovinco corteggiato Pogba a un passo | JMania

Juventus calciomercato difficili Astori e Nainggolan, Giovinco corteggiato Pogba a un passo

Juventus calciomercato difficili Astori e Nainggolan, Giovinco corteggiato Pogba a un passo

Tra gli obiettivi di mercato della Juventus in vista della prossima stagione ci sono due elementi attualmente in forza al Cagliari: stiamo parlando del difensore Davide Astori e del centrocampista belga Radja Nainggolan. Sui due i bianconeri si sono mossi da tempo, ma secondo quanto dichiarato dal patron rossoblu Cellino a L’Unione Sarda, per Beppe …

Tra gli obiettivi di mercato della Juventus in vista della prossima stagione ci sono due elementi attualmente in forza al Cagliari: stiamo parlando del difensore Davide Astori e del centrocampista belga Radja Nainggolan. Sui due i bianconeri si sono mossi da tempo, ma secondo quanto dichiarato dal patron rossoblu Cellino a L’Unione Sarda, per Beppe Marotta la strada è decisamente in salita. Per quel che riguarda Astori, Cellino puntualizza “che è un giocatore fondamentale, un difensore tra i primi in Italia e che resterà con noi, a ogni costo”. Leggermente più possibilista su Nainggolan, il numero uno del club sardo, però, puntualizza di aspettarsi molto dalla cessione del nazionale belga: “Gli ho promesso che, nel caso arrivasse un’offerta da parte di una grande, lo avrei fatto andare via. Ma l’offerta deve essere pesante, non inferiore ai diciotto milioni di euro”.

Intanto, secondo quanto trapela dai media, nelle ultime ore si sarebbe complicata anche la trattativa per il riscatto di Sebastian Giovinco: tra la ‘Formica Atomica’ e la Juventus, si sarebbero messi di mezzo Inter e Barcellona, che sarebbero pronti a rilevare la metà di proprietà del Parma per poi sfidare la società bianconera prima che si vada alle buste. Buone notizie invece da Paul Pogba: il centrocampista francese che ha rifiutato tutte le proposte di rinnovo del Manchester United è vicinissimo alla firma con i Campioni d’Italia. Conte ha espressamente chiesto di averlo in ritiro, poi deciderà se è il caso di mandarlo in prestito in provincia, dopo aver consultato l’agente e regista del trasferimento, Mino Raiola.

Capitolo Del Piero: difficile che l’ex capitano bianconero finisca in Argentina. Rifiutata l’offerta del Malaga e assai improbabile una chiamata da parte del River Plater (dove gioca l’ex compagno e amico David Trezeguet), Alex dovrebbe finire nella Major League Soccer Americana, dove è corteggiato da 3-4 club.

12 commenti

  1. Io Melo lo vedrei accanto a Pirlo, come sostituto di Marchisio e Vidal. E’ un ottimo interdittore. Dovrebbe convincerlo a giocare così il Mister

  2. Dimenticavo di aggiungere…. fortunatamente!

  3. felipe melo e’ andato via per problemi di spogliatoio. NON tornerà

  4. Personalmente ritengo Melo superiore fisicamente e tecnicamente ai vari Nainggolan e Asamoah. Poi con i prezzi che sparano Cellino e Pozzo e meglio lasciarli stare. Se CONTE riesce a domare il ragazzo credo che avremo in rosa una mezalla alla pari dei due titolari Marchisio e Vidal. A me un centrocampo con Marchisio – Pirlo – Vidal titoalri Giak – Marrone – Melo in panca non mi dispiacerebbe.

  5. Pogba è ad un passo da febbraio….. passi lunghi sto ragazzo 🙂

  6. Felipe Melo è una mina vagante.
    Far rifiatare Pirlo? Ricordo ancora con terrore i suoi davanti alla difesa intercettati dagli avversari.
    Sempre che non si faccia espellere una partita sì e due no per colpi di testa.
    No,no, per me Felipe Melo è una pessima idea.

  7. Sono presidenti che fanno semplicemente il loro gioco; non si puo biasimari. tentano di monetizzare al massimo quanto in loro possesso.
    Io, simceramente, non vedo i 18 milioni per il belga, mentre astori sarebbè un ottimo giocatore, non tale da fare la differenza.
    La società, accanto agli obblighi sportivi, ne ha altri altrettanto importanti di bilancio.
    Quindi, ben vanga pogba a parametro 0…e poi, sarò impopolare, ma l’idea felipe melo la vedo stuzzicante.
    insieme a verratti, forse uno dei pochi capaci di far rifiatare pirlo.

  8. capitan sparrow

    A me Nainggolan non piace: a Trieste non avrebbe neanche dovuto finire il primo tempo. Asamoah non è male, ma 18 milioni sono uno sproposito (condivido l’idea di Alessandro Magno). E’ ora di lanciare Marrone in campionato: ha futuro. Ho letto bene? Pogba verrebbe per andare in prestito? Per favore, ditemi che è un errore di stampa…… Quando cominceremo a dare spazio ai giovani? Tra questi inserisco anche Immobile, un altro che ha futuro. E Verratti? Ce lo lasciamo sfuggire?

  9. chuck i due hanno caratteristiche diversissime, intendo marrone e asamoah

  10. Se abbiamo pagato 10 Vidal sarebbe una bestemmia pagare 18 Asamoah…., tecnicamente non c’è paragone. A queste cifre mi tengo Marrone tutta la vita!

  11. pero’ Asamoah….
    …eh Alessandro ?

  12. Alessandro Magno

    Bisogna iniziare a non comprare nulla da cellino zamparini pozzo ..e altri presidenti di questo tipo. questi comprano piombo e vendono oro.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi