Juventus calciomercato | Il Real vuole Vidal | Le ultimissime

Juventus calciomercato: Ancelotti vuole Vidal, si tratta sulle contropartite

Juventus calciomercato: Ancelotti vuole Vidal, si tratta sulle contropartite

Juventus calciomercato, Ancelotti vuole Vidal: la prossima settimana Perez ne parlerà con Agnelli, sul piatto soldi e uno tra Coentrao e Marcelo

vidal-operazione-juventus-2Juventus calciomercato: Real su Vidal, in ballo anche Morata, Coentrao e Marcelo. Dopo la decima Champions League, il Real Madrid di Florentino Perez ha deciso di accontentare Carlo Ancelotti: nel prossimo mercato cercherà di venire incontro a tutte le sue richieste, anche se sarà necessario sborsare per l’ennesima volta tantissimi milioni di euro. L’obiettivo numero uno? Il centrocampista della Juventus, il cileno Arturo Vidal: Perez ne ha già parlato con Beppe Marotta e Andrea Agnelli, che continuano a chiedere il cartellino dell’attaccante Alvaro Morata, ma nell’affare potrebbero rientrare altri calciatori graditi ad Antonio Conte.

Non si tratta di Angel Di Maria, ovviamente, calciatore ritenuto incedibile da Carlo Ancelotti, ma di Fabio Coentrao e del brasiliano Marcelo, entrambi esterni sinistri valutati rispettivamente 20 e 15 milioni. Il Real Madrid è orientato ad offrire uno dei due e circa 20 milioni di euro: una cifra non più congrua dopo il trasferimento di David Luiz dal Chelsea al Paris Saint Germain. Se il difensore brasiliano vale 55 milioni, quanti ne vale uno dei migliori centrocampisti del Mondo? La Juventus stessa, che lo valutava 40 milioni, ora ne chiede almeno 60: diciamo che per Marcelo o Coentrao più 35-40 milioni si può fare.

La trattativa, secondo ‘Tuttosport’, entrerà nel vivo tra qualche giorno: la settimana prossima, infatti, il Real sarà ospite della Juventus in occasione dell’Unesco Cup, la gara di ritorno tra le leggende dei due club, che lo scorso anno si giocò al Santiago Bernabeu. L’impressione, a questo punto, è che pur di tenere Pogba la Juve sia disposta anche a rinunciare a Vidal.

12 commenti

  1. Guardate tutti che Antonio Conte ha già detto a chiare lettere che Vidal resta. Ogni discussione, rumor o indiscrezione giornalistica riguardo una sua possibile partenza è pura fantasia. Semmai può partire Paul Pogba. Veti da parte di Conte sul francese non ce ne sono, a patto di rimpiazzarlo con adeguati sostituti (Perez del Benfica o William Carvalho dello Sporting Lisbona ad esempio). Ma, aldilà del parere dell’allenatore, il “Pizzaiolo” ha detto che riguardo a Pogba se ne riparlerà dopo i Mondiali. Con il beneplacito della Juve. Nel caso il prezzo del cartellino lievitasse dagli attuali 45 ai possibili 60 milioni. Pecunia non olet. Anche per Marotta e soprattutto per il cameriere di John Elkann (Andrea Agnelli).

  2. L’unico sacrificio potrebbe essere Pogba per min. 80 ml. Vendere un incontrista come Vidal è assurdo per una squadra che ha un Pirlo a centrocampo da proteggere. Del resto Pogba, nelle mani di tal procuratore, se non parte quest’anno parte il prossimo e vendendo Vidal ora, l’anno prossimo il centrocampo sarebbe completamente da ricostruire e addio “sogno” Champion !

  3. Ma non eravamo una società compratrice noi????

  4. la firma Tuttosport mi tranquillizza

  5. A me piace molto Marcelo è un fuoriclasse sabato ha cambiato la partita Di Maria si è visto una sola volta Marselo sulla sinistra ha messo in ginocchio l’Atletico Madrid saltando sistematicamente l’ uomo, Vidal è grandissimo ma in questo momento credo sia giusto monetizzare, altrimenti rischi di perdere tanti soldi e trovarti un calciatore demotivato, stesso dicasi per Pogbà poi con i soldi compri chi vuoi e cambi anche allenatore.
    Buona Juventus a tutti.

    • sottoscrivo incondizionatamente.
      Qui no si tratta di sacrificare nessuno; è la strada che porta al potenziamento

      • tu pensi di potenziarti vendendo Vidal e Pogba? distruggendo il centrocampo? credi che stiano lì tutti pronti a cederti i loro campioni?

  6. DiMaria+Marcelo+Morata=Ok

    • un di maria non lo darei mai per un vidal che in questi ultimi mesi non ha fatto nessuna differenza alla juventus. accettare i 40-45 milioni minimo, per prendere cavani e un DC, cedere llorente + 5 milioni per sanchez e chiusa qua

  7. Arturo mezza squadra, non si tocca per nessuna cifra, non scherziamo.

    • Non scherziamo Arturo non si tocca specialmente se dovesse arrivare anche Sanchez, l’ unico sacrificio potrebbe essere Pogba ma solo per 100 milioni in contanti

  8. Di Maria piu Coentrao se vogliono Re Artu. Se no 60 millioni cash

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi