Juventus calcio mercato: tutte le carte per arrivare a Ranocchia | JMania

Juventus calcio mercato: tutte le carte per arrivare a Ranocchia

Juventus calcio mercato: tutte le carte per arrivare a Ranocchia

“Ho sempre detto che gli attestati di stima dei grandi club nei miei confronti non possono che farmi piacere perché sono prova e conseguenza del lavoro fatto all’Inter in questi anni, ragione in più per essere orgoglioso dei colori nerazzurri”. Andrea Ranocchia parla così dalle colonne del sito ufficiale dell’Inter. Una sorta di messaggio al …

FBL-ITA-SERIE A-BOLOGNA-INTER MILAN“Ho sempre detto che gli attestati di stima dei grandi club nei miei confronti non possono che farmi piacere perché sono prova e conseguenza del lavoro fatto all’Inter in questi anni, ragione in più per essere orgoglioso dei colori nerazzurri”. Andrea Ranocchia parla così dalle colonne del sito ufficiale dell’Inter. Una sorta di messaggio al club nerazzurro che lo avrebbe messo sulla lista dei partenti: se mi volete tenere, ci resto volentieri, altrimenti c’è chi mi stima ed è pronto ad accogliermi. La Juventus non molla, infatti, il 25enne difensore in scadenza di contratto a giugno 2015. Antonio Conte, che lo ha già allenato all’Arezzo e al Bari, vorrebbe riavere con sé Ranocchia, attualmente impegnato con la nazionale di Cesare Prandelli in vista della Confederations Cup in programma in Brasile nei prossimi giorni.

Per ora Massimo Moratti resiste, poiché non vorrebbe andare a rafforzare il ‘nemico’: in realtà, nella rosa della Juventus, ci sono diversi giocatori in partenza che fanno gola al club milanese, da Mauricio Isla a Mirko Vucinic, da Felipe Melo e Reto Ziegler, giocatori che il neo tecnico dell’Inter, Walter Mazzarri, conosce bene e allenerebbe con molto piacere.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

6 commenti

  1. ARTHUR AVENUE

    La primavera e uscita senza colpo ferire. Solo con BELTRAME si e visto qualche sprazzo di luce.Bloccati da un paio di giocatori pesanti , un attaccante ed un centrale entrambi neri e fortissimi ……..noi il solito fumo di tutti i terzini mediani e centrocampisti ma davanti il quasi nulla ……Era la simbiosi della prima squadra ma senza un Vucinic e senza tentare qualche cambio innovativo…….

  2. @ redazione
    ma perchè nessun articolo sull’eliminazione della (pessima) Primavera?
    ce ne sarebbe di cui discutere….

  3. Ma riportare a casa Masi no?

  4. ad esser sincero… inorridisco molto molto molto più all’idea di dover giocare su 3 fronti con Vucinic Giovinco Quagliarella Matri e Llorente in attacco.

    Direi che il 5°-6° difensore centrale non è minimamente una priorità, quest’anno abbiamo giocato su 3 fronti e i cambi li abbiamo sempre avuti (e ti ricordo che abbiamo giocato SEMPRE con la difesa a 3, ovviamente mi stò augurando che quest’anno si passi a quella a 4)

  5. @Edo
    non penserai mica di giocare su tre fronti e per tutta la stagione con solo bonucci chiello e barzagli? e con solo cacares e peluso(??) di scorta?? E marrone andrà via….

  6. Fatemi capire la strategia (di Conte a questo punto, non penso che Marotta abbia interessi a comprare dall’Inter): dobbiamo passare alla difesa a 4, abbiamo già i 3 centrali più forti d’Italia (Barzagli Chiellini e Bonucci) per 2 posti, e Ranocchia verrebbe a fare cosa? A giocare in Coppa Italia, quando neanche Caceres è disponibile?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi