Calciomercato Juventus Primo Piano

Juventus calcio mercato: Marchisio, c’è il Chelsea

juventus calcio mercato marchisio
Scritto da Redazione JM

Juventus calcio mercato: da bandiera a riserva, il destino di Marchisio potrebbe essere lontano da Torino? Ecco cosa sta succedendo…

Juventus calcio mercato: Claudio Marchisio può diventare un caso se continuerà a non giocare. Lo scrive oggi il quotidiano ‘Leggo’, secondo cui il centrocampista sarebbe infastidito dal fatto che da quando è tornato dall’infortunio al ginocchio, il ‘Principino’ è praticamente considerato una riserva, a turno, di Pjanic o Khedira.A 31 anni, Marchisio pretenderebbe maggiore rispetto, nonostante fin qui non abbia mai contestato le scelte di Allegri. È indubbio che le sue condizioni non siano ancora quelle pre-infortunio, ma è altrettanto vero che non giocare nemmeno una partita su tre, sta diventando assai pesante. E per giunta è stato decisivo per perdere la nazionale... È per questo motivo che nelle ultime ore starebbe avanzando la candidatura del Chelsea.I londinesi, allenati da Antonio Conte, accoglierebbero a braccia aperte Claudio Marchisio, per il quale investirebbero fino a 30 milioni di euro. Con lui, Conte vorrebbe anche Kwadwo Asamoah, centrocampista ghanese che da quando ha recuperato dall’infortunio è tornato ad alti livelli come vice Sandro. Se per il secondo c’è un piccolo spiraglio - a Torino dovrebbe rientrare l’esterno sinistro Spinazzola - per Marchisio ci dovrebbero essere più difficoltà.Il ‘Principino’ è considerato una bandiera e difficilmente lascerà Torino. Nelle ultime ore sono circolate voci anche di un interessamento dell’Inter, ma qui siamo addirittura a livelli di Fantacalcio.

2 Commenti

  • Nooooo
    Marchisio non si tocca
    per di più mai agli odiati prescritti
    anche io vorrei giocasse di più, la sua classe e intelligenza tattica non si discute
    tanto il prossimo anno Kedhira va via

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi