Juventus calcio mercato: le novità di oggi, 9 gennaio 2015

Juventus calcio mercato: le novità di oggi, 9 gennaio 2015

Juventus calcio mercato: le novità di oggi, 9 gennaio 2015

Juventus calcio mercato, 9 gennaio 2015: stop nella trattativa per Sneijder, Giovinco tra Monaco e Bologna, torna di moda il Chicharito Hernandez

Juventus calcio mercato: novità e trattative del 9 gennaio 2015. Brusca frenata sul fronte Wesley Sneijder: l’agente del fantasista olandese ha dichiarato “Ntvsport” che il suo assistito “resterà sicuramente al Galatasaray”. In giornata era trapelato ottimismo, ma a quanto pare il doppio contatto tra la dirigenza della Juve e i turchi, non è stata trovata l’intesa: l’ex Inter aveva già dato la sua disponibilità a trasferirsi a Torino, ma l’offerta bianconera al Galatasaray è stata valutata troppo bassa. Il club turco sarebbe sceso fino a 12 milioni, ma l’offerta massima di Beppe Marotta sarebbe di 8 milioni. A Sneijder, invece, la Vecchia Signora offre 3,2 milioni di euro l’anno.

Sempre più vicina la cessione di Sebastian Giovinco: la Juventus lo avrebbe informato di non avere intenzione di inserirlo nella prossima lista Champions e vorrebbe cederlo al Bologna. L’offerta più interessante, però, la ‘Formica Atomica’ l’ha ricevuta dal Monaco: nei giorni scorsi, il suo agente, Andrea D’Amico, sarebbe stato nel Principato per sentire quale sia la proposta del club monegasco. È chiaro che l’eventuale estromissione dalla lista Champions, sarebbe una spinta importante per Giovinco, sin qui convinto di andare a scadenza per svincolarsi gratis.

La Juventus torna sul ‘Chicharito’ Javier Hernandez: il centravanti messicano, attualmente in prestito al Real Madrid ma di proprietà del Manchester United, chiede di giocare di più, ma Carlo Ancelotti continua ad utilizzarlo con il contagocce. Difficile un ritorno a casa a gennaio, ma essendo in scadenza di contratto a giugno, fa gola ai bianconeri come colpo a costo zero.

Tramonta definitivamente Alessandro Diamanti, annunciato ufficialmente dalla Fiorentina: l’ex Bologna viene prelevato dal Guangzhou con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 2 milioni. Sfuma anche Maxi Pereira, esterno destro seguito più che altro l’estate scorsa: il 30enne uruguayano rinnova con il Benfica, come riporta ‘A Bola’.

Pronto a cambiare casacca Richmond Boakye, attaccante ghanese di proprietà della Juventus e attualmente in prestito all’Atalanta: con l’arrivo di Pinilla, il centravanti sarebbe definitivamente chiuso e Marotta gli starebbe cercando un’altra destinazione che gli consenta di giocare di più. Piace a Parma e Cesena.

Si attendono novità sul fronte Rolando: il Porto non molla il difensore centrale in prestito, a meno che non rinnovi l’attuale contratto in scadenza a giugno 2016. La Juventus non accetta l’obbligo di riscatto, poiché vuole prima valutare il giocatore sul campo nei sei mesi che verranno. Fausto Rossi, attualmente in prestito al Cordoba, potrebbe tornare in Italia: piace alla Sampdoria, ma non è un obiettivo principale dei blucerchiati, vicinissimi a Muriel ed Eto’o.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi