Juventus calcio mercato: fumata nera con l'Inter per Isla | JMania

Juventus calcio mercato: fumata nera con l’Inter per Isla

Juventus calcio mercato: fumata nera con l’Inter per Isla

Nel tardo pomeriggio di ieri, Juventus e Inter hanno tenuto un incontro per provare a sbloccare la questione Isla: il dt nerazzurro Marco Branca ha provato a chiudere per il centrocampista cileno che Walter Mazzarri continua a chiedere con insistenza. Si è trattato di un incontro lampo nel quale non è stata ancora trovata l’intesa: …

FBL-WC2014-QUALIFIERS-PER-CHINel tardo pomeriggio di ieri, Juventus e Inter hanno tenuto un incontro per provare a sbloccare la questione Isla: il dt nerazzurro Marco Branca ha provato a chiudere per il centrocampista cileno che Walter Mazzarri continua a chiedere con insistenza. Si è trattato di un incontro lampo nel quale non è stata ancora trovata l’intesa: come detto già ieri, la domanda è di 7,5 milioni di euro, mentre l’offerta di 6,5. Le parti si aggiorneranno nei prossimi giorni, ma per sbloccare la trattativa, i nerazzurri dovranno inserire almeno un bonus da 1 milioni di euro per il raggiungimento di traguardi personali di Mauricio Isla e del club. Altrimenti, non se ne farà nulla.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

11 commenti

  1. @lonemax:
    il mio era un ragionamento del tutto ipotetico (eheh so anche io che 18+8=26) e facevo delle ipotesi come
    – non buttare 15 mln per Ogbonna
    – vendere due attaccanti in rosa
    – avere qualche soldino da parte grazie agli esiti degli ultimi 2 anni

    Ora aspettiamo a vedere se arriva Kolarov per la fascia sinistra e anche senza Jojo sarà un ottimo mercato

  2. Capitan Sparrow

    Su Isla sono d’accordo con Mino. Non possiamo valutare il giocatore per il motivo che non l’abbiamo mai visto giocare come sa (e come può quando è in condizione). Lo ricordo all’Udinese come un buon giocatore di fascia, dotato di buona tecnica. Se dobbiamo farci anche una perdita di bilancio, tanto vale provarlo e semmai venderlo a gennaio. Su Diamanti, lo lascerei al Bologna ricordandomi di fare una black list di squadre con cui NON trattare né in entrata né in uscita, e soprattutto cui non prestare giocatori. Non per ripicca, ma perché con questi ci rimettiamo sistematicamente soldi.

  3. @mino

    Con chi mi dice che il giocatore (Jovetic il messia) per me vale 30 milioni e per qualsiasi altra squadra si può trattare io non tratto…. A PRESCINDERE.

    Parli della Dirigenza Juve e poi ci metti anche Conte nel calderone? Un po di coerenza non guasterebbe, mica è Conte che apre il portafogli… Lui può solo chiedere e a lui Jovetic piace.

    Io faccio un lavoro in cui la mediazione è il 90% del lavoro, pensi sia facile trattare con qualcuno che con te non vul trattare e se può ti danneggia?

    Tu acquisteresti un auto che per te e solo per te.. sempre che io abbia volgia di parlarti varrebbe 30.000 euro e per il primo sconosciuto che passa la prezzano a 25.000??

    Da quel che dici sono sicuro di si quindi…. anche se non le vendo di mestiere… quando mai cambierai auto fammelo sapere? 5.000 euro in tasca in più non mi dispiacerebbero. 🙂

    Il tutto detto con la massima ironia e il dovuto rispetto delle opinioni.

    Non condivise.

  4. Non perdoneró mai alla juve, Conte compreso, per non avere preso Jovetic, anche cash, e lo capirete anche voi tra qualche mese.

  5. Posted luglio 12, 2013 at 3:38 PMIsla lo avrei trattato con l’inter solo per scambiarlo con Ranocchia, che so non piacere a tanti, ma a me piace e sono certo che fuori dall’inter farebbe bene, meglio di quel Ogbanna, strapagato e che finirà riserva in panchina, a meno di infortuni importanti. Essere titolare in B non é la stessa cosa nei campioni d’Italia.Da quanto letto perché dare Isla, pagato la metà 7.5 a 6 agli amati interisti?Ricordo che perfino Platini, il primo anno, in seguito ad una pubalgia, faceva ridere….ma dopo…..Isla viene da un gravissimo infortunio e aveva bisogno di dimenticare oltre che recuperare. Quest’anno andrà bene…se proprio vogliono lo diano in cambio di Ranocchia, un doppione? Non lo sarebbe. Si liberino di Jovinco, piuttosto.

  6. @ edo
    se compri a 0 e vendi a 0,5 (pazienza) hai un guadagno, se compri a 18 e vendi a 22/23 dopo due anni, la plusvalenza è molto buona e ne vale la pena. le squadre ormai sono aziende e ti devi comportare di conseguenza.
    se vendi asa a 18, più gli 8 di giaccherini fanno 26, ci devi aggiungere anche i 5 di peluso per comprare jovetic, dopodichè è vero che hai jojo, ma devi rifare tutta la fascia sinistra: quanto spendi per essere all’altezza? e poi jojo bisognerebbe vederlo tra ottobre e dicembre, quando giocherai ogni 3 giorni, e non avrà tutta la settimana per recuperare, io continuo ad avere forti dubbi sulla sua tenuta fisica, specie in un contesto di partite ad alto livello e ravvicinate.
    personalmente preferisco avere una squadra completa e forte con i giusti ricambi, che non 11 fuoriclasse e basta, un’influenza sarebbe sufficiente a buttarti fuori dalla champions al primo turno, e atribolare in campionato.

  7. @lonemax:
    non sono d’accordo, anche 18 milioni per Asamoah erano troppi. E ti dico che se arrivasse qualcuno che oggi mi offre 18 milioni cash per Asa, io glielo porto in mattinata e poi mi fiondo a comprare Jovetic con quei soldi + quelli di Giaccherini, e secondo me farebbe altrettanto la Juve (qualora ci fossero quelle offerte)

  8. se è stata una coglionata lo scopriremo alla fine del prossimo campionato, al più tardi tra due anni, visto che il giocatore ha 25 anni, e non gioca di punta, per cui certe rotazioni improvvise del ginocchio per muoverti negli spazi stretti e liberarti in area non sono nè necessarie nè frequenti.
    ricordo che anche di asa si diceva che 18 mln erano troppi, e pur con una seconda parte di campionato ridicola, il suo valore è aumentato e cominciano ad esserci i primi sondaggi sul giocatore.

  9. @madmax

    Come darti torto 🙂

  10. mi par di capire che Conte ne ha piene le scatole di lui ed egli stesso vuol andar via.
    piuttostoche piegarsi all’Inter facendo una minusvalenza teniamolo in panca, col fiato potrà riscaldare i compagni.
    Per noi, a bilancio, la metà di Isla vale ancora [ 9.4mln – 1*(9.4mln/3)]= 6,27mln pertanto meno di tanto non si può dare, altrimenti conviene scommetterci un altro anno ancora.
    P.S. certo che valutare 18,8 mln un calciatore nel bel mezzo di un brutto infortunio è una tipica coglio*ata alla Marotta, specie poi se Asamoh invece è valutato 18mln.
    Caro Marotta, non dimentichiamo i soldi che hai buttato.

  11. ascò, ma teniamocelo, tanto più dopo aver svenduto Giak, e poi per prendere chi? Diamanti? Fossero stati dei sacrifici per arrivare a Jovetic ok, ma per quel bidone di Diamanti… a parte il fatto che ho una paura matta che, ripresosi dall’infortunio, Isla ritorni quello di Udine

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi