Juventus calcio mercato: Fausto Rossi la chiave per Zaza | JMania

Juventus calcio mercato: Fausto Rossi la chiave per Zaza

Juventus calcio mercato: Fausto Rossi la chiave per Zaza

Ore calde per la Juventus che si appresta a presentare ai suoi tifosi il nuovo arrivato Fernando Llorente. L’affare Ogbonna è complicato dall’intromissione di Enrico Preziosi, patron del Genoa che detiene la metà della contropartita Ciro Immobile, ma anche la questione Zaza è tutt’altro che risolta. Con la Sampdoria si tratta ad oltranza da settimane …

Italy U21 Training Session & Press ConferenceOre calde per la Juventus che si appresta a presentare ai suoi tifosi il nuovo arrivato Fernando Llorente. L’affare Ogbonna è complicato dall’intromissione di Enrico Preziosi, patron del Genoa che detiene la metà della contropartita Ciro Immobile, ma anche la questione Zaza è tutt’altro che risolta. Con la Sampdoria si tratta ad oltranza da settimane ed è di ieri la notizia dell’intromissione del Napoli di De Laurentiis. La Sampdoria, per il 22enne bomber esploso ad Ascoli la scorsa stagione, chiede almeno 4 milioni di euro, cifra che la società bianconera non intende pagare cash, ma inserendo contropartite. Fin qui Beppe Marotta ha offerto la propria metà del cartellino di Manolo Gabbiadini, ma per la Sampdoria servono anche 2 milioni di euro in contanti. La soluzione alternativa sarebbe però stata individuata nelle ultime ore: oltre alla metà di Gabbiadini, la Juventus è disposta a dare ai blucerchiati anche la metà di Fausto Rossi, centrocampista classe ’90 che l’anno scorso ha molto ben figurato in serie B con il Brescia.

“Allo stato attuale, con Pozzi, Sansone e Eder, Zaza è il nostro quarto attaccante. In assenza di novità, verrà convocato per il ritiro”, ha detto ieri il ds della Sampdoria Carlo Osti. Dal canto suo, l’agente di Zaza, Christian Maifredi, ha detto chiaramente: “Al momento non sono arrivate offerte, così come non ci sono stati incontri con la Samp per le prospettive future. Quindi Simone è un giocatore blucerchiato finchè non interverranno altri elementi”. Si gioca al rialzo, è il calciomercato, bellezza.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

10 commenti

  1. @cart64
    sul fatto che una possibilità sia stata data a cani e porci ho qualche dubbio: abbiamo avuto (ed abbiamo tutt’ora in squadra ed in giro per l’italia) giocatori che se avessero avuto le opportunità che hanno avuto alcuni (molto pochi) probabilmente ci avrebbero sorpresi piacevolmente.
    detto questo devo anche riconoscere che quando una squadra gioca a memoria e gioca bene, qualunque giocatore metti fa bella figura, e fausto rossi potrebbe essere uno di questi.
    purtroppo penso che per il nostro mister sia ancora troppo “giovane” (?), visto che il suo target va dai 25 ai 30 anni, gente matura, già pronta, anche se meno brava dei giovani, (vedi padoin o uno spento pirlo, e marrone a guardare).
    magari lo portiamo a casa fra 3-4 anni 🙂

  2. Appunto, caro lonemax, come dice arthur avenue perché non dargli una possibilità??? E’ stata data a cani e porci (Motta, Giovinco, ecc…)… A proposito, non mi pare che i grossi club di serie A ed europei si siano mai accapigliati per avere in squadra Sebastian palla al piede Giovinco. O sbaglio? Ebbene ribadisco, Fausto Rossi, come prodotto del vivaio e alla luce di ottime prestazioni ovunque l’abbiano relegato, si meriterebbe una chance in prima squadra, altro che pedina di scambio!!!!!

  3. @arthur avenue mi sembra assurdo regalare al parma uno che magari poi cercheremo di ricomprare…
    Sto seguendo il mondiale under 20
    Dico un’eresia:
    vendere Pirlo al Real che lo chiede (8 ml.)
    Marchisio (al monaco se ci da almeno 30 ml)
    Matri a chi ci da 10 ml.
    Zigler Melo De Ceglie (che non sarà mai meglio di quello che abbiamo visto, cioè scarso)Padoin per un complessivo di almeno 15 ml.
    Totale almeno 60 ml

    Comprare: Kondobia, Zouma, Bruma + Kolarov in prestito + riscatto (più eventualmente Berardi e Zaza da dare in prestito) anche investendo tutto il ricavato delle cessioni e saremo a posto per i prossimi 5 anni
    Male che vada ci liberiamo di gente inutile e puntiamo sui giovani prima degli altri… Borussia Dortmund insegna

    ciao ciao

  4. ARTHUR AVENUE

    indyo…..chisbah sayonara e del Parma in cambio di nulla…..presumo scelta tecnica,,,,

  5. Certo che questa storia delle comproprietà proprio non mi va giù… Dopo aver dato al Parma Giovinco per un tozzo di pane e averlo ricomprato per una cifra assurda adesso vogliamo dare la metà di Gabbiadini (pagato se non sbaglio 5 milioni per la metà) più la metà di Fausto Rossi per Zaza? I conti non mi tornano, la Samp chiede 4 m. cash? se lo tenga… oppure lo si paghi cash. Oltretutto sento che si vuol dare Isla all’Inter per meno di quanto è costato e dopo aver passato 1 anno ad aspettarlo… senza parlare dei vari Immobile, Sorensen, Pasquato etc. Ultima cosa, vi risulta che abbiamo lasciato al Parma l’altra metà di Chibsah? dopo che ha fatto un’ottima annata al Sassuolo lo regaliamo proprio al Parma che ci ha spennato per Giovinco?
    Ripeto non mi piace per niente la gestione di comproprietà con gente come Preziosi poi… Si parla sempre dei giovani, ma poi dopo averli cresciuti li regaliamo o facciamo fare affari agli altri. Ad esempio Marrone inserito in ogni trattativa… i giovani bisogna saperli scegliere, ma poi farli giocare come fanno in europa, se no non resta altro che trovarci anche noi un emiro carico di milioni per comprarli quando hanno sfondato.

    un saluto bianconero

  6. ARTHUR AVENUE

    una volta a questo ragazzo , vogliamo dargli una possibilita ?????

  7. io penso che se a 23 anni non sei stato cercato da grossi club, potrai essere anche un discreto giocatore, ma ad alto livello ho i miei dubbi. d’altronde la storia è piena di giocatori di altissima caratura a livello di under 21 che hanno poi fallito (ricordiamoci di motta, miglior terzino destro d’europa nei due anni di under 21, di drenthe, macheda pellè……).

  8. Ma scusate un attimo…. Fausto Rossi, 23 anni, cresciuto nel vivaio bianconero, giovane di talento che qualche anno fa nel trofeo Tim, appena diciottenne, fece vedere i sorci verdi a un tale Maicon dell’Inter invincibile. Ala sinistra naturale con propensione da jolly di centrocampo, veloce, tecnica e fisico eccellenti…. In tutti questi anni non ha mai giocato in prima squadra, perché??? Questo è uno dei tanti misteri del calcio e soprattutto della Juve che non riesco proprio a comprendere! Titolare fisso nelle nazionali under, in Spagna sarebbe ormai un veterano della propria squadra d’appartenenza. In Italia no, lo diamo in prestito in serie B, sempre ai margini, ora lo offriamo come pedina di scambio per un certo Zaza… ovvero, fino a ieri, un signor nessuno!!! Ma adesso che abbiamo anche Tevez e Llorente, oltre a tutti gli altri, che ce ne facciamo di questo Zaza? Allora diamo via palla al piede Giovinco, piuttosto! E poi mi pare di ricordare che il nostro reparto più carente è proprio la fascia sinistra, o sbaglio? E allora che facciamo? diamo via per due soldi proprio un’ala sinistra di prospettiva come Fausto Rossi? …. Roba da mat!!!!!

  9. …ma non lo so, perchè Marotta perde tempo su obiettivi di mercato secondari come Tevez, Ogbonna e Jovetic invece di offrire mezza squadra alla Samp per il supermegatoppleir Zaza !?!?

  10. Sarà che non capisco una cippa di calcio a quanto pare….ma io darei Zaza per avere Rossi, non il contrario.Zaza mi pare meno di immobile, giocatore che stiamo cercando di sbarazzarci con fin troppa fretta.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi