Juventus - Cagliari 1-1, pagelle | JMania

Juventus – Cagliari 1-1, pagelle

Juventus – Cagliari 1-1, pagelle

La Juventus spreca una grossa occasione in casa contro il Cagliari impattando per 1-1. I bianconeri che pur partono bene, calano alla distanza dimostrando di non poter reggere il ritmo a mille per tutta la gara. Come accaduto anche altre volte in questa prima parte di stagione, la Juventus ha grosse difficoltà nel chiudere le …

La Juventus spreca una grossa occasione in casa contro il Cagliari impattando per 1-1. I bianconeri che pur partono bene, calano alla distanza dimostrando di non poter reggere il ritmo a mille per tutta la gara. Come accaduto anche altre volte in questa prima parte di stagione, la Juventus ha grosse difficoltà nel chiudere le gare e nonostante conceda poco agli avversari, alla prima occasione per gli avversari i brividi corrono lungo la schiena. Detto questo, la compagine di Conte, si gode ancora l’imbattibilità che dura da ben 18 gare.

Buffon s.v. : se non fosse per l’occasione del gol di Cossu (sul quale è incolpevole) farebbe da spettatore non pagante.

Lichtsteiner 6: sempre molto grintoso, stavolta pare fin troppo nervoso e poco lucido soprattutto dopo il gol preso (sbaglia una lunga serie di stop). Impeccabile la discesa e la triangolazione per la rete di Vucinic.

Barzagli 6,5: al solito preciso e puntuale, regge bene l’urto al cospetto degli attaccanti del Cagliari. Incolpevole sul gol.

Bonucci 5: aveva iniziato benissimo con un paio di chiusure ottime. Gestisce bene la palla fino a quando non decide che è ora di ricominciare a lanciare nel vuoto. Sul gol preso, prima esce molto male a centrocampo su Ibarbo, poi sul prosieguo dell’azione respinge goffamente verso Cossu che insacca. Da lì in poi sarà la sagra degli appoggi sbagliati, con il pubblico che lo fischia ad ogni giocata.

De Ceglie 6: sbaglia un paio di appoggi ma tutto sommato disputa una buona partita. Meglio nel primo tempo quando mette in mezzo anche un paio di cross interessanti.

Pirlo 5: inutile girarci attorno, non è più il Pirlo di inizio stagione, e da un bel po’ di settimane. Lento, goffo, impacciato e spesso pericoloso per la loro difesa. Si distingue solo per una pletora di cross lenti a campanile in bocca al portiere avversario. Urge farlo rifiatare.

Vidal 5,5: che corra tanto nessuno lo mette in dubbio, ma oggi più del solito lo fa a casaccio.

Marchisio 6: il ‘Principino’ lotta e ci prova con tutte le proprie forze ma i compagni fanno davvero poco per aiutarlo.

Pepe 5,5: male e non gliene facciamo una colpa. Finora è sempre andato a mille, un calo ci sta tutto.

Matri 5,5: non riesce a dialogare nello stretto con Pepe e Vucinic, ma nel primo tempo va vicinissimo al gol con una bella stoccata. Alla distanza sparisce letteralmente.

Vucinic 6: il gol su appoggio di Lichsteiner, poi molto poco per tutto il resto della gara.

Del Piero (21 s.t.) 5,5: ha sulla testa un’occasione per il 2-1, la spedisce in bocca ad Agazzi.

Krasic (26’ s.t) 5: un corpo estraneo, meglio vada a ritrovarsi altrove, per il suo bene.

Borriello (37’ s.t.): s.v.

Conte 6: non riusciamo ad imputare al tecnico nessuna colpa particolare, vista la rosa (incompleta qualitativamente, ma non numericamente) che ha a disposizione. Fin qui i ragazzi lo hanno seguito alla lettere andando sempre a mille e ottenendo forse di più di quanto è nelle nostre forze. Se proprio un neo si vuole trovare, è l’ingresso di Krasic. Ha creduto nel serbo e ha fatto male.

Arbitro Guida 5,5: gestisce tutto sommato bene la gara, ma mancano all’appello due rigori, uno al Cagliari (su tre falli di mano forse uno poteva essere sanzionato) e uno alla Juventus (nettissimo il fallo su Matri).

33 commenti

  1. Non sottovalutiamo il lavoro svolto a Dubai. Senza Pirlo abbiamo fatto ottime partite perché c’era chi correva per lui. Ora che giustamente si tira il fiato, si soffre. C’era da aspettarselo. Teniamo duro che il lavoro di Dubai pagherà. Se nel frattempo riuscissimo a togliere dal campo certa gente che condiziona negativamente le partite…

  2. Bonucci è l’anello debole di tutta la catena. Se in parte a Barzagli si mettesse uno come Bruno Alves o Albiol, ma anche lo stesso Caceres, con una linea a 4 così composta da dx:

    Lichstainer, Bruno Alevs, Barzagli, Chiellini. Credo che tanti gol non li prendremmo. Ma come minchia si fà a rinviare il pallone sui piedi di Cossu??? sbattilo in tribuna, oppure avrebbe potuto fare uno dei suoi proverbiali lanci nel nulla. Che tristezza 15MLN di Euro per un mediocre del genere!!!! Speriamo arrivi qualcuno la dietro.

  3. @Chuck
    Su De ceglie almeno abbiamo capito che nella rosa come alternativa ci può stare, ti da una certa affidabilità e ci puoi contare. Su Bonucci oramai non ci sono commenti: tralasciando i limiti difensivi che ha, ieri mi è parsa evidente anche la sua mancanza di “scafatezza” e intelligenza calcistica: una volta che Ibarbo ti ha anticipato ed è andato via, li non ci sono storie devi buttarlo giù, perchè dietro di te non c’è nessuno, sei il centrale porca miseria, devi tirargli la maglia, ti becchi il giallo e l’azione finisce li!!!!Invece no, torni dietro a fatica e in maniera scordinata rinvii, queste sono cose elementari che ormai avrebbe dovuto imparare. L’acquisto di Caceres è imprescindibile, non ci sono storie, che si sbrighino!!!

  4. De Ceglie si muove bene contro Lecce e Cagliari, poi arriva il Napoli o il Milan di turno e torna ad essere…. De Ceglie, comunque non è lui il problema, non siamo certo ai livelli di Bonucci…. che non deve prendere la via della tribuna Bennuz, ma la via dell’autostrada Torino-Milano-Trieste-Sarajevo-Budapest-San Pietroburgo…..anzi, fosse per me gli farei fare pure le strade interne, quelle dei paesini con i semafori e il limite 50 Km/h….

  5. Prima le cose positive. De Ceglie, io sono uno di quelli che l’avrebbe spedito altrove da un pezzo, ma la partita di oggi l’ha fatta alla grande, se questo fosse il suo standard sarebbe un ottima alternativa e potrebbe giocarne più di una da titolare, urge dargli un paio di possibilità per capire se oggi era un eccezzione o se con Conte sta maturando a dovere.
    Bonucci non merita il 5 ha fatto un doppio errore da campionato dilettanti, si è fatto saltare come un birillo a centrocampo e poi ha fatto un anticipo appongiando una palla lenta che va verso fuori area centralmente, chiunque abbia giocato a calcio sa che non si deve fare mai perchè è quasi sempre un rigore in movimento per gli avversari, se poi Cossu trova pure il tiro della domenica…il danno è fatto.Peggio del goal concesso sono però alcuni passaggi che solo per un filo non hanno innescato il contropiede del 1-2. In passato l’ho difeso riguardo alcune partite incerte, ma oggi non possono bastare due chiusure decenti per salvarlo da un 4 pieno e meritatissimo,per il bene della juve e di Bonucci sarebbe il caso di fargli fare un paio di tribune, sbagliare una partita e dover tornare in campo perchè non ci sono alternative non è un bene nemmeno per lui.
    Non un gran Conte oggi, meglio i cambi come tempistica un po’ meno bene le scelte prima di scendere in campo.
    Contro il Cagliari si poteva anche giocare con un Pirlo in meno e con i polmoni di pazienza in più, lasciando un po’ più fiato e lucidità a Vidal e Marchisio, magari provare la tecnica di Elia al posto di uno spompato Pepe dato che Conte l’ha fatto giocare più a dx che a sx.
    I trascinatori dell’ andata sono un po’ stanchi e si vede, bisogna aver il coraggio di cominciare una partita importante come qusta dando fiducia a chi deve e vuole dimostrare di esserci.

  6. Enrico,
    Sul gol Bonucci commette 2 errori:
    1) esce a vuoto su Ibarbo a centrocampo (tempismo è un termine a lui sconosciuto)consentendo lo sviluppo dell’azione.
    2) pone il corpo in marcatura di traverso e gli esce un rinvio mozzarella che va a finire all’unico avversario presente (Cossu)

    Krasic…. beh chiunque non capisca che questa mezzasega non ha un briciolo di tecnica, neanche per la serie B, evidentemente non ha mai giocato a calcio….

    Personalmente MI VERGOGNO di vedere indossare questa maglia che amo a dei veri e propri inetti….

    Basta con ste cazzate del “diamo un’altra possibilità, NON SIAMO IL CHIEVO (con tutto il rispetto…, per i clivensi of course..)

  7. Ragazzi, smettetela di criticare Bonucci!!! La vera colpa è l’attacco!!! Fanno tante occasione da gol (anche se molto di meno prima della sosta natalizia) ma fanno un solo gol in 90 minuti + il recupero!!! Ma Marchisio, Pirlo e Vidal non possono tirare in porta da 30 metri??? Sembra che Conte ha ordinato ai ragazzi che il tiro in porta si fa solo dentro l’area… mah.
    Meno male che Del Piero non ha segnato perchè era in netto fuorigioco altrimenti ci sarebbe stata la fine del mondo!!!
    Ora l’Inter è a -6 dalla Juventus!!! Prima era a -13!!! Stiamo attenti!!!

  8. Di rigori al Cagliari ce ne stavano due, bisogna ammetterlo (i falli di Bonucci e Pirlo) mentre il fallo su Matri non è minimamente sanzionabile. Alto il voto a Conte: la squadra non gioca, Pirlo è troppo logoro, ancora niente turnover, si rischia di pagare troppo queste gare.

  9. Invito tutti a rivedere le immagini del goal del Cagliari per, poi, dirmi dove sia l’errore di Bonucci che anticipa nettamente il suo uomo, Ibarbo?! Io direi,che Cossu ha realizzato un gran goal con la fortuna di aver calciato contro Buffon un solo tiro e subendo un goal…
    Basta pregiudizi su Bonucci e Krasic…Del Piero sbaglia ad un metro dalla porta e non diciamo nulla! L’errore ci puo’ stare ma non a prescindere!

  10. Dopo aver visto il derby di Milano, mi sono ancora più incavolato per la partita buttata di oggi. Innanzitutto, i prescritti e i meanisti giocano un calcio pessimo.Gli uni se non gli gira ibra sono inguardabili, gli altri fanno un catenaccio vecchia maniera. Il nostro gioco e il nostro centrocampo è nettamente superiore. Però, purtroppo a noi manca un bomber vero, capace di assicurarci un goal a partita. Ormai è chiaro che Vucinic, pur essendo un gran calciatore, non vede molto la porta. Matri, a mio parere, per come lo usa Conte, ha notevolmente abbassato la media di segnature. Borriello rimane un incognita, anche se spero che ci dia un importante apporto. Non abbiamo un Milito o un Ibra che ci assicurino il salto di qualità in attacco, e questo è penalizzante, sopratutto per una squadra che produce così tanto gioco offensivo come noi. Concludo con due appunti. Il primo riguarda l’utilizzo di Krasic. Ma dico io, quale cavolo di apporto può darti un giocatore che ormai è con un piede fuori da Torino. Già non ti seguiva all’inizio,immagina ora. Sostituzione incomprensibile, con Estigarribbia ed Elia che scalpitano. In secondo luogo, non riesco ancora a capire per quale motivo non si avverta la necessità di acquistare un grande difensore centrale per mandare in panchina sguardo perso nel vuoto, responsabile dell’80% dei goal che abbiamo preso fino ad oggi. Mi dispiace per lui, ma non è caratterialmente all’altezza di giocare in una grande squadra come la Juve. Per quale cavolo di motivo stiamo insistendo ancora con lui??

  11. NO!!!! CARA SIGNORA NO, COSI’ NON VA’!!!!! Il risultato di oggi, non lo posso accettare anche perchè una squadra che lotta per lo scudetto, non può giocare come ha giocato oggi la JUVE. Senza nulla togliere al Cagliari, ma …….. noi siamo la JUVENTUS. Non mettiamo le mani avanti dicendo: “ci va bene così, tanto, ci accontentiamo di entrare in zona champions”. Non sono daccordo! Se non puntiamo in alto, rischiamo di perdere quanto di buono abbiamo fatto fino ad oggi.
    Insisto nel dire che i “rinforzi” devono arrivare subito. Con quali soldi???? Una società come la JUVE, non deve porsi questi interrogativi.

  12. Oggi mi sembrano davvero evidenti 2 cose. Una l’hanno sottolineata tutti e riguarda il calo fisico indiscutibile. Alcuni come Pepe, Pirlo, Marchisio e Vidal (il cuore della scquadra finora) stanno soffrendo decisamente. Se è vero che tutte le squadre hanno dei cali nell’arco della stagione (anche il Milan lo scorso anno di questi tempi) allora… speriamo bene.
    Non mi soffermo sui Bonucci e Krasic, sui quali è stato detto tutto e tutto condivisibile, anche se ci aggiungerei anche Del Piero che davanti ad una squadra che fa un pressing feroce come il Cagliari di oggi non ha più senso. Il capitano sarà sempre il migliore. Se si giocasse da fermi però.
    La cosa che mi preoccupa davvero è che il Cagliari, subito dopo il goal di Vucinic ha iniziato a pressare altissimo. I loro attaccanti venivano al limite della nostra area a pressarci e il pallone non saliva mai. E pressavano soprattutto i nostri terzini che non potevano proporsi in avanti e non potevano dare sbocchi ai due centrali
    Qualcuno di voi l’ha scritto : hanno giocato la palla più Buffon e Barzagli che le punte.
    A me questo sembra il fatto più preoccupante della giornata, perchè se altri copiano la mossa del Cagliari, non vedo come possiamo venirne a capo se non coi lanci lunghi che gisutamente Conte non vuole.
    Un’altra cosa: qualcuno chiede Chiellini centrale visto che Bonucci proprio non va. Ma proprio in una giornata come oggi, dove più che mai i difensori venivano pressati, il buon Chiellini sarebbe stato il più in difficoltà. Lui è uno da randello, ottimo per fermare il centravanti avversario ma non chiediamogli di impostare. In sintesi, per motivi diversi, non siamo a posto in mezzo ne con Bonucci ne con Chiellini.
    A me preoccupano questi aspetti e spero davvero tanto, ma tanto che COnte abbia colto questi aspetti e trovi in settimana i rimedi e che lui, insieme a Marotta diano alla squadra quelle alternative per far rifiatare chi finora ha fatto il massimo. A voi i commenti.
    Sempre forza JUVE!!!

  13. Credo che il discorso sul modulo sia legato all’utilizzo di Pirlo. Se vi ricordate abbiamo iniziato con il 4 2 4, con un centrocampo formato da Marchisio e Pirlo. Con questo modulo la Juventus soffriva molto e Conte ha ripiegato sul 4 3 3 inserendo Vidal e togliendo una punta. Anche a me piacerebbe vedere giocare Marchisio e Vidal centrali, Elia a dx ed Estigarribia a sn. Secondo voi è fattibile? Credo che il nostro Mister non sarebbe d’accordo. Buona nottata.

  14. Credo che il discorso sul modulo sia legato all’utilizzo di Pielo. Se vi ricordate abbiamo iniziato con il 4 2 4, con un centrocampo formato da Marchisio e Pirlo. Con questo modulo la Juventus soffriva molto e Conte ha ripiegato sul 4 3 3 inserendo Vidal e togliendo una punta. Anche a me piacerebbe vedere un centrocampo con Marchisio e V

  15. Urge far rifiatare Pirlo per due specifiche ragioni:
    1) Non è in forma!
    2) Condiziona il gioco del nostro centrocampo ed in particolare Marchisio è costretto a lavorare per due, vanificando di fatto le sue proposizioni in area avversaria.
    Su Krasic credo ci sia ben poco da aggiungere a quanto detto qualche mese fa. E’ un giocatore che non vede la porta e se andiamo ad analizzare i suoi gol in quasi tutti troviamo qualche deviazione dell’avversario. Emblematico è stato il gol, al 94′, del 2 a 1 contro la Lazio nel campionato scorso, con la complicità di Muslera.

  16. Bonucci ogni partita almeno una cappellata. Oggi una e mezzo nella stessa azione e ci è costata il gol di Cossu. Avrei inserito Esti per Pepe dall’inizio del secondo tempo. Omaggiare Del Piero di mezz’ora in una partita come questa, con gli avversari chiusi in 10 dietro, a difendere il pareggio non mi è parsa una buona idea. Borriello poteva entrare prima. Non ho mai sperato di scardinare la difesa del Cagliari con l’ingresso di Krasic e DP. Con tutto il rispetto per i suddetti, il primo è un corpo estraneo, inadatto al gioco manovrato di Conte ed in netta involuzione tecnica per ragioni caratteriali; il secondo semplicemente non ha ritmo nè i tocchi di classe di un tempo; serve per far salire la squadra e guadagnare metri o punizioni o per farla rifiatare se si è in vantaggio. Oggi no. Sarebbero stati più utili Esti o Giaccherini. Vucinic merita almeno mezzo voto in più.

  17. Peccato per il colpo di tacco di Matri che smarca Vidal davanti al portiere… Un buon stop e forse…

  18. Riflettendo poi, si può dire tutto, ma il gol fatto dalla Juve è di una bellezza e di un barcellonesco incredibile!!!Credo che sia l’azione più bella vista in questo campionato senza tema di smentita.

  19. Non condivido molte delle pagelle…Ho trovato ottima la prestazione di De Ceglie, dinamica e tecnica con veri cross che finalmente spiovono in area avversaria; trovo ingiusto il voto di Bonucci che ha giocato benissimo e rinvia fuori area un taglio offensivo avversario…diciamo bravo a Cossu che ha trovato l’eurogoal della Domenica italiana. Anche sull’arbitraggio…mi spiace ma non c’era nessun calcio di rigore né per la Juventus (accentua la caduta) né per il Cagliari (Barzagli è colpito dalla palla al gomito mentre si volta e Pirlo è colpito da una bordata da fuori area…l’altro, lasciam addirittura perdere, per cortesia). Ballardini ama parlare dopo una partita in cui la sua squadra ha giocato con un bel 5-4-1 che sa d’antico? E parla dopo una partita che la Juventus meritava di vincere con un possesso di palla superiore al 60%??? Ma per cortesia…

  20. Aspetto che Conte abbia il coraggio di mandare Del Piero in tribuna e di far rifiatare Pirlo! Krasic oramai è bruciato da noi non può più giocare, urge venderlo,ma bene! Spazio ad Elia e a Marrone !!! Possibile che da noi i giovani NON possono giocare? Possibile che solo da noi le punte siano incapaci di segnare? sarà mica a causa del modulo che pretende che le punte si sfianchino a creare spazi,a chi? Se Pepe,Pirlo non sono in condizioni di giocare xkè Conte non li risparmia con un po’ di riposo?… E’ tanto che lo penso questo ben prima di Natale. Conte deve aver coraggio di utilizzare tutta la rosa che ha a disposizione come fà Luis ENRIQUE della Roma… Del Piero in tribuna!!!

  21. Penso che conte abbia sbagliato nella scelta di far giocare krasic…..krasic gioca bene solo in contropiede dove ci sono spazi….sull’1 a 1 con il cagliari tutto bello chiuso, krasic non lo vedevo proprio, specialmente in questo periodo in cui il ragazzo e’ molto sfiduciato…..sull’1 a 0 poteva essere piu’ utile, al posto di un pepe fisicamente molto stanco…forza juve

  22. Ma come nn abbiamo soldi…????? l’allenatore del cagliari in conferenza stampa “incensava” la juve a grandi possibbilità economiche.. ma dove sn ?????? io sinceramente ne o le palle piene di giocatori che nn se ne voglino andare e rimangono sul groppone.. dando una mazzata tremenda alla squadra( e al monte ingaggi)nn permettendo di comprare giocatori nuovi(che occorrerebbero!!!!!)

  23. [email protected]

    mi fanno rimpiangere chiellini centrale questi qui….del piero e di fatti sfortunato ma con la testa pensa agli usa….

    pero questo modulo non va ragazzi….vedo squadre che giocano con un modulo meno spregiudicato e segnano di piu….non puo essere che i nostri attaccanti non sanno segnare….

    vucinic si e inserito centralmente dopo una fantastica azione tutta di prima e ha fatto gol….guarda caso giocando da punta….

    vucinic ritorna in difesa come si puo pretendere di fare piu gol se poi tirano panini dalla distanza….

    vidal che smetta di pressare inutilmente il portiere avversario ed i difensori c’e matri e pepe per questo….

    marchisio e quello che sta facendo la bilancia in mezzose si trova fuori posizione lui o sbaglia la partita finiamo per prenderle….vedi contro la roma dove ha fatto poco e contro il napoli….

    ci hanno scovato il punto debole….se ci pressano siamo finiti….il possesso palla sale perche passiamo la palla a buffon non perche siamo cosi superiori….

    pirlo se continua cosi almeno con questo modulo lo vedo fuori dalla juventus….con un nainggolan al posto di pirlo avremmo avuto piu resistenza e quei 15 minuti in piu di fiato….

    conte facci un favore vai metti il 4-2-4 o il rombo ma non il 4-3-3 ci spremera alla grande….

    ci toccano la roma fra poco e l’udinese se li sbagliamo siamo fuori da tutto e comincerebbe la discesa perche giocando cosi e non segnare ti demorilazza figurati se non vinci….

  24. La sosta non ha nessuna responsabilità; o meglio, potrà averla sul breve, ma il carico di lavoro effettuato sarà sicuramente un toccasana per il proseguio.
    Penso che invece una buona giustificazione al pareggio di oggi, come ribadito altrove, sia la mancanza di ricambi adeguati. Pirlo è in affanno, ma in rosa non c’è chi potrebbe sostituirlo anche se, a tal proposito, oggi ho visto un buon Ekdal in quel ruolo.
    Bonucci, lungi da me il volerlo criticare gratuitamente,ma non ha ne passo ne posizione da difensore da grande squadra; non puoi entrar di fianco quando affronti l’avversario, è un fondamentale semplicissimo.
    In avanti,Krasic ormai non ha piu appellativi, ma certi stop a seguire o certe sue azioni siano al limite del paradossale; l’occasione puoi anche sbagliarla, ma è il resto a non andare.
    La società sa cosa fare; urge un titolare accanto a Barzagli, anche se l’ottimo de ceglie di oggi potreve rispolverare Chiellini li in mezzo…poi un centrocampista completo, ma di valore assoluto, uno alla vidal o alla marchisio per intenderci….o, alla De Rossi.

  25. @Tifuso
    Sarà come dici tu, ma con il Cagliari in casa bisogna vincere, punto. Non è possibile che dobbiamo prendere gol sempre nell’unico tiro nello specchio della porta subito, per giunta da un giocatore che non segna mai!!!!Poi Conte non lo capisco, passi per oggi che era squalificato, ma Bonucci lo vediamo solo noi?E’ mai possibile che Chiellini è peggio di Bonucci in mezzo?Sull’azione del gol, Ibarbo l’avrebbe buttato giù sicuramente, non facendolo proprio partire. Con il De ceglie visto oggi, bisogna riportare Chiellini in mezzo, perchè Bonucci non si può più vedere. Speriamo arrivi davvero Caceres….E poi i gol divorati da Krasic e Del piero sono scandalosi, passi per la scarsa qualità del serbo, ma il capitano la qualità ne ha da vendere, come fa a non segnare in quell’occasione, mi viene il sospetto che questo stadio per lui sia maledetto!!!Dal cagliari prenderei Astori, più che Naingolan, questo è proprio bravo, farebbe una splendida coppia con Barzagli, purtroppo noi non possiamo comprare, non abbiamo soldi…..

  26. Che Dio preservi intonsa tutta la difesa di modo che Bonucci non giochi più. Con lui li dietro nemmeno alla champions possiamo puntare.. Io spero che Marotta ravanando nella monnezza (cosa che fa senza criterio da quando è stato assunto) trovi un centrale migliore di lui. Anche per sbaglio come face per l’immenso Brazagli. Ci serve come il pane.

  27. Capitolo squadra:
    Finora siamo stati una piacevole sorpresa (anche per noi stessi) per il fatto che avevamo trovato il coraggio, la sfrontatezza che vediamo nelle squadre inglesi per esempio. Oggi dopo il gol siamo tornati a fare…gli italiani…. gestione della partita (manco della palla!) con zero agonismo, poca voglia! Ci meritiamo il pareggio, mi permetto di criticare Conte per la NON mentalità espressa oggi (così come lo applaudo per la maggior parte delle scorse partite)
    Capitolo singoli:
    – Pirlo è ai livelli minimi della sua onorevole carriera, per il suo bene e per il ns… lasciamolo riprendersi (fisicamente) per un pò di giornate.
    – Krasic & Bonucci: ho veramente esaurito i termini, credo che INDECENTI sia l’ultimo che mi rimane, veramente….non ho più le forze….

  28. Non capisco cosa c’entri la sosta, perdonami. Prima della sosta non abbiamo mai pareggiato in casa con squadre piccole? Sì, quindi non vedo la differenza. Che poi siamo in calo… lo siamo da molto prima della sosta, soprattutto in alcuni uomini chiave come Pirlo.

  29. Non sono d’accordo sul fatto che ci siano squadre piu’ attrezzate.
    Noi purtroppo, come ogni anno dal 2006, paghiamo carissimo la sosta natalizia.

  30. volevo dire che bisogna trovare un sostituto di pirlo anche se non è facile

  31. Ancora non si è fatto niente, bisogna avere pazienza è un anno in cui va bene arrivare in champions. Bisogna trovare i ricambi a centrocampo. Nelle scorse settimane ho sentito di voci su De ceglie sarebbe un (sorattutto a Pirlo) errore darlo via. Krasic ormai si è fermato a Bologna. Semplicemente non è giocatore adatto al nostro campionato. Diamolo via ma non in Italia. Il problema è che mancano i furiclasse che in avanti ti risolvono la partita il solo Vucinic non basta. E siamo troppo stanchi. Comunque bisogna tenere duro ed aver fiducia nel Mister.

  32. Dare solo 6 a De Ceglie per la partita di oggi? Mah..

  33. Questa Juve è ben sopra le mie aspettative estive, a questo organico non si puo chiedere di piu, mancano i fuoriclasse,pirlo latita,Bonucci ( nocomment )e chi crede ancora allo scudetto che sia un po onesto intellettualmente.
    Al centrocampo attuale non ci sono riserve adeguate, neppur un solo giocatore che sia bravo nei tiri dalla distanza ( uno stankovic per intenderci ),l’attacco ripeto è buono ma non per vincere, specie se hai giocatori come matri e pepe che piu di cosi non possono dare….
    Quindi sono sicuro di essere uno dei pochi a non essere sorpreso, anzi sono sorpreso in positivo, poichè ci sono minimo 3 squadre meglio di noi come organico.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi