Juventus, Caceres: "Dobbiamo essere più cattivi" | JMania

Juventus, Caceres: “Dobbiamo essere più cattivi”

Juventus, Caceres: “Dobbiamo essere più cattivi”

Martin Caceres, difensore uruguayano della Juventus, ha parlato durante il Filo Diretto sul canale tematico J-TV

Caceres-juventus-trainingMartin Caceres, difensore della Juventus è vicinissimo al rientro. Ospite della trasmissione Filo Diretto’ su J-TV, il nazionale uruguyano ha spiegato quanta voglia abbia di tornare in campo: “Tanta ovviamente. Dopo essere stato fermo più o meno 40 giorni, adesso è chiaro che ho voglia di essere meglio di prima. Sono tranquillo, mi sto allenando con la squadra che è la cosa più importante. Sono già in forma per tornare”, ha detto il duttile difensore sudamericano.

Tornando un attimo sul suo impiego, Caceres specifica quale sia il ruolo che predilige:

“Sono più abituato a giocare come difensore – puntualizza -, nella linea dei tre dietro, a destra o sinistra sono più comodo. Ma se il mister ha bisogno che io giochi da terzino destro, terzino sinistro, non c’è problema. Sono a disposizione della squadra, sempre”.

Nonostante abbia giocato molto poco fin qui, Caceres difende i risultati ottenuti dalla squadra nonostante le tante critiche:

“Abbiamo iniziato bene, abbiamo fatto un ottimo inizio secondo me. Noi siamo tranquilli, affrontiamo partita per partita, cercando di fare il meglio possibile, la stagione è appena cominciata”, ha proseguito.

Domenica alle 15 la Juventus farà visita alla Fiorentina, che partita sarà secondo Caceres?

“E’ una partita troppo importante per noi. Secondo me i viola giocheranno col 3-5-2. Come la vedo? Dura come ogni partita che si gioca, però più difficile in questo momento. Per quanto ci riguarda sono rientrati tutti i giocatori che erano impegnati con le Nazionali, dobbiamo essere più cattivi di prima e andare a giocarla come si gioca sempre, con la stessa ambizione e la voglia di vincere”.

Sulla lotta scudetto, infine, Caceres si lascia andare ad un’espressione colorita:

“C’è il Napoli che sta lì… rompe le p…. Anche la Roma ha iniziato un buon campionato, però manca niente, dobbiamo essere tranquilli e fare sempre il meglio”, conclude sorridendo.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi