Juventus Buffon e Pirlo in coro: "Conte resta con noi" | JMania

Juventus Buffon e Pirlo in coro: “Conte resta con noi”

Juventus Buffon e Pirlo in coro: “Conte resta con noi”

Gigi Buffon e Andrea Pirlo hanno parlato ieri ai ragazzi all’Università del dialogo del Sermig di Torino. È stata l’occasione per tornare sulla conquista del secondo scudetto consecutivo da parte della Juventus. “Questo scudetto non ha avuto il sapore forte di quello dell’anno scorso, che è stato lo scudetto della sorpresa. La scorsa stagione abbiamo …

Celtic v Juventus - UEFA Champions League Round of 16Gigi Buffon e Andrea Pirlo hanno parlato ieri ai ragazzi all’Università del dialogo del Sermig di Torino. È stata l’occasione per tornare sulla conquista del secondo scudetto consecutivo da parte della Juventus. “Questo scudetto non ha avuto il sapore forte di quello dell’anno scorso, che è stato lo scudetto della sorpresa. La scorsa stagione abbiamo fatto una impresa titanica partendo da posizioni svantaggiose, senza i favori del pronostico”, ha detto Buffon. “Quest’anno è stato diverso, ma il sapore non è minor – ha proseguito l’estremo difensore bianconero –. Il fatto che fossimo la squadra da battere è stata una dolce condanna che ci ha accompagnato da luglio fino ad adesso. Riuscire a vincere sapendo che tutti aspettano un tuo errore per metterti davanti alle tue responsabilità è complicato. Proprio perché è stato assaporato domenica dopo domenica, è stata una gioia dolce e quindi più duratura“.

Parlando di mercato, Buffon non ritiene che la rosa della Juve debba essere stravolta:

“Non credo che questa Juve abbia un gap tanto grande da colmare. Non scordiamoci che abbiamo Vucinic, Giovinco, Matri e Quagliarella“.

Per quel che riguarda il futuro di Conte, Buffon come Marotta non ha alcun dubbio sulla permanenza del tecnico a Torino:

La frase di Marotta è talmente eloquente e forte che avrà delle certezze. Sono le stesse che proviamo tutti noi”, sottolinea ancora Buffon.

La parola passa poi ad Andrea Pirlo, che in merito allo stesso argomento dice:

È una vicenda surreale, lo rivedremo sicuramente in estate. Lo scudetto? Il primo era inaspettato, l’abbiamo voluto ed è arrivato in maniera più sofferta mentre l secondo era più atteso. Sono ugualmente belli. Vidal decisivo? È stato un giocatore fondamentale. Credo, però, sia stata importante tutta la squadra. Il premio va a tutti”.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi