Juventus-Borussia: bene ma si doveva osare di più

Juventus-Borussia: bene ma si doveva osare di più

Juventus-Borussia: bene ma si doveva osare di più

Juventus-Borussia 2-1. Risultato buono. Non buonissimo ma si è vinto. Juventus molto timida, soprattutto nel primo tempo dopo aver preso il gol del pari regalato da noi. Al netto delle occasioni create risultato anche stretto visto che siamo andati più vicini noi al 3 che loro al pari. Non si comprende per quale motivo tutto …

Juventus-Borussia 2-1. Risultato buono. Non buonissimo ma si è vinto. Juventus molto timida, soprattutto nel primo tempo dopo aver preso il gol del pari regalato da noi. Al netto delle occasioni create risultato anche stretto visto che siamo andati più vicini noi al 3 che loro al pari. Non si comprende per quale motivo tutto questo timore reverenziale, pare fossero loro la squadra di casa. Loro tolto Reus che è bravissimo ma non è né Pelè nè Maradona, sono una squadra normale. D’altronde come si può avere timore di Aubameyang scartato dal Milan o di Immobile ritenuto non all’altezza di giocare nella nostra squadra? Sarebbe un controsenso.

Loro sono praticamente Reus e tanta corsa, con un Mkhitaryan abbastaza deludente. Dietro direi che sono palesemente sotto la media. Hanno una difesa aberrante che infatti in Bundesliga ha preso gol da cani e porci. Qualcuno ha detto che sono temibili nelle ripartenze e per questo noi siamo stati dietro. L’impressione mia è che con 4 cross buttati dentro questi andavano nel panico e tornavano a casa con un fardello più pesante sul groppone. Sia chiaro non sto dicendo che sono quattro scarponi, dico solo che la Juve è più forte. D’altronde non può essere altrimenti se noi siamo primi in Italia e loro fra gli ultimi in Germania. Ora va bene che il nostro calcio è indietro ma mica si può sostenere che la Juve in Bundesliga non si salverebbe? Suvvia siamo seri. La differenza ve lo dico io allora dove sta.

È tutto un problema di mentalità europea che alla Juve manca da sempre e che si è avuta solo con Lippi e Trapattoni. A loro è mancata più di qualche volta in finale ma nel mezzo della competizione almeno si bastonava senza ritegno squadre come Barcellona, Real Madrid o Manchester United. Nemmeno Capello, Ancelotti e Conte sono riusciti in questo cambio di testa. E se non fosse così non avremmo fatto figure barbine con squadre mediocri tipo Galatasaray e non avremmo affrontato sempre con patemi Shaktar Donest o Celtic Glasgow o Nodsjelland, arrivando a farci buttare fuori da squadre improbabili come Fulham o Benfica anche nella competizione minore. In Europa occorre coraggio e autostima. A noi la seconda manca completamente. Pensiamo sempre che gli altri sono più qualcosa. Più forti, più esperti, più allenati, col mister più bravo. Poi vai a vedere questo Klopp cosa ha vinto? Ha un palmares come Allegri eccetto una finale di Champions persa. Eppure lo dobbiamo vedere come maestro di chissà cosa.

Tornando alla partita mi pare di poter dire che concediamo troppo in difesa. Aldilà dell’infortunio di Chiellini tutti e 4 i difensori non sono impeccabili nella fase difensiva. Ho l’impressione che oggi Barzagli e Caceres sarebbero meglio di altri. Mi sono piaciuti parecchio invece sia Pirlo finché c’era che Tevez. Una menzione particolare però per me la merita Marchisio, sontuoso nel tenere il centrocampo da solo quando Vidal al solito era assente ingiustificato, Pogba perseverava con i suoi balletti e Pereyra faceva vedere che è un giocatorino non ancora pronto per certi palcoscenici. Ancora devo capire cosa spinge a riscattare questo per 15 milioni facendo a meno di Gabbiadini per 6.

Detto di Marchisio che mi è piaciuto veramente tanto per il lavoro sporco fatto e di cui mi pare mi sia accorto solo io, il migliore della partita è stato Morata. Qui Marotta si prende una bella rivincita su chi diceva che il ragazzo era uno scarpone. A parte i due gol, uno fatto e l’altro causato, ha corso come un indemoniato per tutti i 90 minuti andando spesso in soccorso del centrocampo. A conti fatti avremmo meritato il terzo gol e questo ci penalizzerà un poco al ritorno. Comunque si è vinto e questo era importante. Il ritorno sarà una battaglia. Passerà chi avrà più voglia di vincere e/o meno paura di perdere.

13 commenti

  1. Analisi perfetta!
    Manca l’autostima, non è un discorsoci rabbia che appartiene ai deboli e agli inferiori.
    Possiamo farcela credendo di più in noi a prescindere se abbiamo difronte Borussia, Galatasaray, Real o Chelsea…

    Cmq questo Reus è il giocatore che potrebbe servirci nella trequarti… Vidal è un surrogato in quel ruolo!

    • Alessandro Magno

      Reus ci servirebbe ma credo finirà in una squadra che gli darà un ngaggio stratosferico. Io proverei pogba trequartista lasciando vidal mezzala

  2. So che non può essere una giustificazione, ma l’infortunio-gol di Chiellini poco dopo il nostro vantaggio è stato “determinante” nel senso che ha “demoralizzato” la squadra per tutto il primo tempo. Mi ha ricordato l’errore di Cáceres col Real l’anno scorso, Juve in vantaggio,che stava tenendo bene il campo,errore plateale di Cáceres e unodue micidiale del Real. Nessuna accusa, per carità, ma quando certi episodi si ripetono, qualcuno ricorda l’errore di Bonucci in casa col Galatasaray? si finisce inevitabilmente per soffrirne, di vedere fantasmi inesistenti. Senza l’errore di Chiello la Juve probabilmente si sarebbe imposta col classico 2 a 0 senza tanti patemi, in coppa non è come in campionato che fai un’errore e hai tempo di rimediare e vincere la partita, in coppa i gol subiti, soprattutto in casa pesano, soprattutto sotto l’aspetto psicologico.Ma forse è destino che la Juve debba soffrire in coppa, da sempre, quindi niente drammi e concentrazione alta, il turno si può superare, Foooooooooooorza Juveeeeeeeeeeeeeee!

    • Alessandro Magno

      Che non siamo fortunati in coppa mi pare evidente che ci dobbiamo imbambolare tutti perché abbiamo preso un gol non è da grande squadra

  3. Ciao Ale,
    concordo con la tua analisi. Ottima partita di Marchisio, Tevez e Morata. Però menzionerei anche Bonucci perchè ieri a mio parere ha fatto una grande partita ed un grande salvataggio su un contropiede del Borussia.
    Vidal è improponibile come trequartista: meglio riportarlo nel suo ruolo perchè già è fuori condizione fisica e mentale e metterlo in un ruolo non suo è solo deleterio. Anche ieri è stato molto falloso, poco reattivo un giocatore irriconoscibile. Avesse messo il 10% della grinta di Tevez gli avremmo spaccati, perchè avranno controllato il centrocampo ma quanto ad occasioni non hanno creato quasi nulla. Pogba mi sa che si è un pochino montato la testa, cerca giocate impossibili con 4 uomini che lo circondano: bisogna farlo scendere un po’ con i piedi per terra. Quando fa le cose semplici torna lui, vedi il cross per Morata. Alla luce di tutto questo la partita di Marchisio è stata superlativa visto che si è caricato il centrocampo sulle spalle. Questa stagione sta davvero esplodendo alla grande.
    Infine riguardo al Borussia hai ragione: è ampiamente alla nostra portata e peccato per non aver fatto il terzo gol. Alla Jvue manca la mentalità da grande squadra in Europa. In Champions sembriamo come una squadra italiana che deve affrontare la Juve allo Stadium: siamo impauriti.
    La Juve di Lippi non aveva paura di nessuno ed imponeva il suo gioco ovunque: mi ricordo una partita ad Amsterdam con l’Ajax con Vieri e Amoruso in attacco in cui nel primo tempo gli abbiamo schiacciati in maniera incredibile senza lasciarli respirare. E parlo dell’Ajax anni ’90 una grande squadra non quello di adesso.
    Tornando ad oggi tuttavia rispetto all’anno scorso vedo un po’ più personalità ed anche il fatto di sapersi adattare all’avversario per cui se loro avevano il possesso del centrocampo noi abbiamo giocato in contropiede. Con Conte devo dire che la Juve non ha mai sfruttato i contropiedi come invece avviene quest’anno. Morata poi è velocissimo proprio in queste azioni: un grande acquisto.
    Sulla questione Gabbiadini mi chiedo anche io come mai non lo abbiamo riscattato..

    • Bonucci ha fatto una buona partita ricordo anche io il recupero nel finale che è stato un gran recupero purtroppo ha letto male la scivolata di chiellini e non è stato protno ad andare lui al centro rimanendo quel mezzo secondo fermo che ha consentito a reus di andarsene da solo e li per un grande difensore è un errore grosso perchè come vedeva chiello cadere lui doveva fare la diagonale in mezzo

  4. Capitan Sparrow

    Ciao A.M.
    non sei il solo; mi sono accorto anch’io della partita di Marchisio, come molti miei vicini allo stadio.
    La difesa è palesemente inadeguata per far ripartire l’azione palleggiando; Chiellini è un lottatore (e invito chi lo condanna per ieri sera a ripensare a certe partite vinte anche grazie al suo impegno), ma non si può pretendere quello che non può dare. Concordo sulla tua ipotesi che Barzagli (se è pronto senza correre rischi fisici) e Caceres possano essere la migliore coppia centrale in questo momento. Condivido le tue valutazioni su Vidal, Pereyra e Pogba. Il ragazzo avrebbe bisogno di qualche strigliata per capire che in quel ruolo serve concretezza più che svolazzi belli per la platea, ma fini a sé stessi (quando non pericolosi). L’attacco va bene così per il ritorno. Permettimi di spendere una parola per Tevez; quando è uscito Pirlo la squadra ha avuto alcuni minuti di sbandamento, finché non è uscito fuori lui e si è caricato la squadra sulle spalle. Questo devono fare i campioni.
    Dai, che il ritorno è aperto a tutti i risultati. Dipende molto da noi.

    • Non per dire ma Se capitava a Bonucci che si prendeva un gol del genere lo massacravate di critiche……Il Giorgione invece lo difendete sempre, vi ricordo che non è affatto l’unica volta ,sto piccione poteva almeno fermare il pallone con il braccio invece di pregare.
      Vi siete anche scordati che Bonucci è stato il migliore in campo con Morata poi vengono Tevez ,Marchisio e tutti gli altri ..

      Ha fatto bene Allegri alla fine a togliere TEVEZ qui si è meritato l’applauso ….un Campione del suo calibro deve capire bene che quando si trova davanti alla porta la palla và giocata nel migliore dei modi perchè l’occasione non ritorna…..se ad ogni partita ci mangiamo 3/4 gol la colpa è mica dell’allenatore

      Io sono molto fiducioso, la Juve è meglio di questo Borussia ,

      FORZA JUVE

      • sì, con il braccio, così giocavamo tutta la partita in 10…ideona!

        • enzo non so se poteva esser ultimo uomo visto che c’era bonucci pero’ nel dubbio direi che ha fatto bene a non toccare la palla di mano credo che l’errore sia stato dall’inizio che su quella palla ci doveva andare bonucci e chiello stare centrale poi l’altro errore come ho detto sopra è stato fatto da bonucci che non è andato a chiudere subito in mezzo

      • Lukas io non massacro mai nessuno di critiche l’ulyimo che ho massacrato credo fosse del neri. bonucci e chiellini hanno i loro difetti secondo me non è una buona coppia chiellini è troppo ruvido se gioca centrale è semrpe rischioso per me è e resta un terzino siistro specie in una difesa a 4 bonucci è bravissimo nell’impostazione e infatti si denota che è un ex centrocampista . purtroppo in difesa nell’ 1 contro 1 è assai debole e soprattutto entrambi concedono sempre qualcosa ad ogni partita e questo in europa costa caro. aggiungici che allegri spesso vuol difendere il vantaggio e credo che questa coppia per giocare a blindare una difesa sia veramente mal assortita. se in condizioni atletiche ok io considero barzagli il difensore piu’ bravo che abbiamo non so quanto funzionerebbe una coppia centrale barza bonucci ma si potrebbe provare. in definitiva una difesa cacera barzagli bonucci chiellini. lichtsteiner ultimamente lo trovo solo confuzionario evrà stendiamo un velo pietoso. ogbonna non puo’ giocare con bonucci perchè anche lui concede troppo al limite puo’ giocare centrale con barzagli ma a quel punto bonucci dovrebbe fare panchina. mie considerazioni buttate li

    • ieri sera commentando nel post partitau n mucchio di ragazzi dicevano che marchisio aveva giocato normale ecco perchè scrivevo cosi per quanto riguarda tevez lui è proprio cosi e spesso si prende la squadra sulle spalle l’unica cosa ultimamente è diventato un po troppo egoista ieri poteva passarla qualche volta ad alti messi meglio e ha tirato pero’ cosa gli vuoi dire è l’unico veramente al top che oggi abbiamo. almeno a livello di continuità di rendimento

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi